Il tofu

Il tofu si ottiene dalla cagliata della spremitura delle fave di soia e dalla successiva pressatura in forme. La fabbricazione del tofu dalla soia è simile a quella del formaggio dal latte. E’ un prodotto altamente idratato, gelatinoso. Si prepara scaldando il latte di soya e facendolo cagliare con “Nigari”, un caglio minerale, estratto dal sale marino. Ha un aspetto simile a quello del formaggio.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 dl di acqua – 1 dl di succo di mela – 1 dl di caffè d’orzo – 2 C di fiocchi di agar-agar – 2 C di crunchy – 2 C di malto – 1 pizzico di sale.

Preparazione: far bollire per qualche minuto l’agar-agar con l’acqua, il succo di mela e un pizzico di sale. Unire il caffè d’orzo, cuocere per qualche altro minuto, dividerlo in coppette o stampini,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 300 g di grano saraceno – 1 porro – 3 scalogni – 1 costa di sedano – 2 spicchi d’aglio – 1 C di origano – ½ c di noce moscata – 3 ciuffi di salvia – 4 C di olio – sale q. b.

Preparazione: cuocere il grano saraceno, nel frattempo pulire, lavare e affettare sottili il porro, gli scalogni, il sedano e 1 degli spicchi d’aglio. Fare saltare questi ingredienti per una decina di minuti.

Leggi tutto >>


Lenticchie con tofu

Ingredienti: 400 g di tofu affumicato – 2 cipolle – 400 g di lenticchie di montagna – 2 carote – 1 porro – 2 C di aceto di mele – olio e sale q. b.

Preparazione: tritare le cipolle e farle rosolare in una teglia oliata, unire le lenticchie (lasciate a bagno anche per una notte). Aggiungere l’acqua e far cuocere per circa 20 minuti a fuoco basso. Aggiungere le carote tritate e il porro tagliato a fettine sottili,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di tofu affumicato – 300 g di insalata verde – 2 C di aceto di sherry – 1 c di senape – 6 C di olio di noci – 1 c di succo di limone – 80 ml di brodo vegetale – 1 c di senape – 50 gherigli di noci – 1 scalogno – 1 pizzico di peperoncino – 1 C di olio per friggere – crema di balsamico per decorare –

Leggi tutto >>


Il daikon

Il Daikon che in giapponese significa “grossa radice” è una varietĂ  del ravanello comune (Raphanus – Fam. Crucifere) coltivata sopratutto nell’Asia centrale. Ci sono molte varietĂ  di daikon ma la piĂą comune in Giappone è la aokubi daikon che ha la forma di una grossa carota, di circa 25-30 cm di lunghezza e di 5-10 cm di diametro. Attualmente è coltivato anche in Italia.
Si può utilizzare crudo grattugiato nelle insalate o cotto nelle zuppe di miso e nei minestroni.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 cipolla – 1 carota – 1 costa di sedano – 1 piccolo finocchio – 200 g di fagioli dell’occhio messi a bagno per 12 ore – 1 cm di radice di zenzero – 12 crostini di pane – 3 cm di alga kombu – olio e sale q.b.

Preparazione: scolare e mettere a cuocere i fagiolini con qualche foglia di alloro, nel frattempo, pulire, lavare le verdure e tagliarle a dadini,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 radice grande di daikon o 2 piccole – 2 caspi di radicchio di Treviso – 1 cipolla – 2 spicchi d’aglio – un bel pizzico di origano – 1 pizzico di paprika – pane grattugiato quanto serve – olio e sale q. b.

Preparazione: pulire e lavare la radice di daikon e il radicchio, tagliare il tutto a pezzetti piccoli, tritare bene la cipolla e l’aglio e farli saltare in una padella oliata: regolare di sale e lasciarli cuocere per 15 minuti.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 2 fette di pandoro tagliate orizzontalmente spesse circa 1,5 cm – 60 g di nocciole spellate – 50 g di zucchero a velo – 50 g di burro a temperatura ambiente – ½ c di estratto di vaniglia – 2 C di succo di limone – 2 C di liquore all’amaretto – 1 piccolo uovo intero – 2 piccole pere abate.

Preparazione: riscaldare il forno a 180°C. Dalle fette di pandoro ricavare sei dischi con un coppa pasta,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di ceci lasciati a bagno per 24 ore – 4 cm di alga kombu – 4 C di passata di pomodoro – 1 cipolla rossa – 1 costa di sedano – 1 spicchio d’aglio – 8 foglie di salvia – 1 pizzico di peperoncino – olio e sale q. b.

Preparazione: scolare e mettere a cuocere i ceci con l’alga kombu avendo l’avvertenza di toglierla dopo una mezz’ora di cottura in modo che sia ancora intera e tenerla da parte.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 100 g di fiocchi di quinoa – 3 carote – 1 cipolla – 1 gambo di sedano – 1 pizzico di paprika.

Preparazione: tritare la cipolla e tagliare a dadini le carote e il sedano, farle stufare per 10 minuti, regolare di sale e paprika, unire i fiocchi di quinoa, mezzo litro di brodo vegetale e lasciare ammorbidire per 10 minuti. Quindi frullare il tutto, portare a ebollizione, servire in ciotoline e guarnire con qualche foglia di sedano.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di quinoa in chicco – 2 C d’olio – 2 C di passata di pomodoro fresco – 1 spicchio d’aglio – un trito di erbe aromatiche: timo, origano, santoreggia, basilico, prezzemolo – 1 pizzico di peperoncino – olio e sale q. b.

Preparazione: cuocere la quinoa per circa 20 minuti. Nel frattempo pulire, lavare e tritare le erbe aromatiche, fare anche insaporire il pomodoro con un pò d’olio e un pizzico di peperoncino.

Leggi tutto >>