Come già ribadito occorre sottolineare che la tecnica del sovescio può essere gestita in vari modi e che la scelta delle specie vegetali può variare in base alle necessità del caso, ma per poter ottenere il massimo apporto di elementi nutritivi (potere fertilizzante) è buona norma trinciare e interrare il sovescio quando vi è indicativamente il 10-20% circa di fioritura (tra tutte le essenze che lo compongono).

Leggi tutto >>


Il sovescio rappresenta una pratica importante a garantire un terreno sano, vitale e libero da infestanti e problemi sanitari. Una delle principali differenze tra l’agricoltura biodinamica e l’agricoltura industriale risiede nel fatto che la prima ha come priorità la conservazione e la valorizzazione delle risorse naturali, in modo che un domani possano usufruirne anche le future generazioni. Ciò non significa necessariamente che non vi sia anche una adeguata produttività.

Leggi tutto >>


La pasta per tronchi rappresenta un valido strumento per favorire il benessere degli alberi nel pieno rispetto degli equilibri naturali Tramite questa pasta, che va applicata sul tronco, si va a nutrire lo strato formativo vero e proprio che genera e costruisce nuove cellule ed è responsabile dell’accrescimento: il tessuto del cambio.

Leggi tutto >>


Nella prevenzione delle malattie fungine il decotto di Equiseto rappresenta uno dei rimedi più classici

Grazie al contenuto di silicio questa pianta può andare a stimolare autodifese e vitalità dei vegetali. Il presupposto necessario per garantire la funzione del decotto di Equiseto è la corretta applicazione di una buona agronomia di base, nel rispetto di suolo e pianta.

L’Equisetum arvense, o Coda cavallina,

Leggi tutto >>


Cornosilice-zolfo, Cornoargilla, Cornosilice-equiseto: l’uso di questi “nuovi preparati” aumenta resistenza e autodifese della pianta

I vegetali resistono meglio soprattutto alle malattie fungine, piante sane e vitali saranno anche meno attrattive nei confronti di fitofagi e parassiti vari. Tramite questi strumenti è possibile favorire l’equilibrio vegetativo ed uno sviluppo armonico, elementi fondamentali nella prevenzione

Leggi tutto >>