Gli articoli di questo mese ...

 

Esiste un predatore che ha assunto il comando delle nostre vite. Ci ha resi docili e inermi. Se vogliamo protestare reprime le nostre proteste, è facile, basta far vincere una partita alla nostra squadra di calcio e ci plachiamo. Vorremmo agire in modo indipendente ma va sempre a finire che non lo facciamo. Ed ecco le contraddizioni tra l’intelligenza dell’uomo ideatore e la stupidità dei suoi sistemi di credenze, o del suo comportamento. Alimentano le nostre speranze e le nostre aspettative,

Leggi tutto >>


Macerato di Assenzio ed estratto di semi di Pompelmo: rimedi naturali contro funghi patogeni, antiparassitari naturali.

Leggi tutto >>


Il ragionevole dubbio

Proizione del documentario della regista Ambra Fedrigo
Martedì 7 novembre

“Quando diventi mamma, non ti rendi conto di esserti appena iscritta a tutte le facolt√† del mondo. Ne devi sapere di tutto e devi filtrarlo con l’esperienza del cucciolo che stai crescendo che puntualmente metter√† alla prova te genitore e l’ordine costituito.”

Leggi tutto >>


“Il mais o granturco (zea mayz) √® un cereale oggi molto consumato in gran parte del pianeta, che si √® diffuso nei vari continenti a partire dal 1493 col ritorno della prima spedizione di Cristoforo Colombo. La sua coltivazione in Europa √® documentata nella penisola iberica e nel sud della Francia gi√† agli inizi del ‘500 e in Italia, le prime documentazioni sono un bassorilievo nell’architrave di una porta di Palazzo Ducale a Venezia e il testo di Ramusio (storico e geografo veneziano) che ne descrive la coltivazione in Veneto,

Leggi tutto >>


La zucca

La zucca come la conosciamo oggi, è probabilmente originaria dell’America centrale poiché esistono ritrovamenti di semi di zucca risalenti al 7000-6000 a. C. Ad avvalorare tale origine è la constatazione che in queste aree geografiche la zucca cresce spontaneamente. La sua coltivazione non aveva solo uno scopo alimentare ma veniva utilizzata anche come contenitore per l’olio, il vino, i cereali o il latte, se ne ricavavano inoltre ciotole, piatti e cucchiai. La selezione dell’ortaggio nell’arco dei millenni ne ha permesso il consumo alimentare,

Leggi tutto >>


 

Archivio Biolcalenda