Aromatosophia e Oli Essenziali siberiani

Aromatosophia e Oli Essenziali siberiani

Sabato 24 e domenica 25 Novembre
Relatore: Marco Pighin distillatore di essenze della taiga.

Un seminario esperienziale sui linguaggi del Vivente. Consisterà nello studio pratico ed esperienziale degli Oli Essenziali, dei loro linguaggi e ci permetterà di iniziare a capire l’intelligenza del Vivente.

Programma e argomenti trattati
La Siberia è uno spazio geografico enorme e poco conosciuto che si pone davanti a noi come un’incredibile possibilità in un’epoca di profonda caduta e materialismo. Strettamente legata alla missione storico-spirituale della civiltà russa, la Siberia è uno scrigno di profondi significati e di forze vitali che si esprimono in un paesaggio vasto e incontaminato. Le essenze di tale paesaggio sono un dono della natura che ci possono aiutare a capire la saggia intelligenza del vivente. Capire la natura è capire la realtà, riavvicinarsi ad essa è iniziare a capire noi stessi.
Gli Oli Essenziali sono usati da millenni ma nell’epoca contemporanea, che rappresenta una fase di profonda caduta nella materia, essi sono divenuti degli sconosciuti. Gli Oli Essenziali sono degli esseri viventi frutto di una preziosa e triplice collaborazione tra il cosmo, la natura e l’uomo. Essi sono portatori di un linguaggio proprio che esprime l’intelligenza del Vivente. L’Olio Essenziale è l’eco in terra di un messaggio divino, è la voce cosmica dell’intelligenza del cielo che attraverso il suo profumo ci aiuta ad orientarci nella dualità del vivente. Ogni Olio Essenziale è il veicolo di una specifica forza vitale e in quanto messaggero ci può aiutare ad armonizzare e sanare i conflitti e i blocchi che sono la causa dei nostri squilibri e delle malattie. L’Olio Essenziale è fondamentalmente uno specchio limpido che riflette ciò che ci impedisce di essere pienamente noi stessi.
N.B: portare con sè un buon numero di fogli bianchi (possibilmente senza righe), penna e matite colorate per disegnare.

Dove e quando: Sabato 24 novembre dalle 10 alle 18.30 e Domenica 25 Novembre dalle 10 alle 13.30 presso la sede Biolca a Battaglia Terme (PD)
Relatore:
Marco Pighin, viaggiatore e fotoreporter, lavora per 14 anni per le maggiori riviste italiane ed estere specializzandosi nel mondo russo. Nel 2009, durante un reportage, si ferma a vivere in un piccolo villaggio nella taiga siberiana al confine con la Mongolia, dove tuttora risiede. Qui inizia la sua attività di distillatore di essenze della taiga e approfondisce la sua passione di sempre: la spiritualità russa. Alterna la sua vita tra l’attività di distillazione degli Oli Essenziali nella Taiga siberiana, le conferenze e i seminari in Italia.
Quote di partecipazione: € 120,00 per i soci Biolca (i non soci devono aggiungere la quota associativa di € 20,00 che dà diritto a ricevere il mensile Biolcalenda per un anno).
Nell’ottica di ottimizzare l’organizzazione del seminario, chi si iscrive almeno 1 mese prima, quindi entro il 25 ottobre, verserà una quota agevolata di 100,00 €
Nota: Possibilità di pranzare in sede nell’intervallo di mezzogiorno di Sabato con menù biologico vegetariano (contributo € 10,00)
Per informazioni e/o iscrizioni: 049 9101155 (Biolca) o 345 2758337 (Martina) o info@labiolca.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code