Il sorgo

Il sorgo (Sorghum vulgare) o anche saggina, è una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle graminacee (Poaceae). È stata una delle prime piante ad essere coltivata. Sembra sia originario dell’Etiopia da cui si è diffuso prima in Asia e Europa e, più recentemente, in America ed Australia. Era già conosciuto in epoca greco-romana.

Leggi tutto >>


Ingredienti per la base: 300 g di farina, 80 g di olio, 120 ?? di vino o altro liquido a piacere, 5 g di sale – [eventuale lievito madre in esubero].
Per la farcitura: in quantità variabili (vedi la procedura), servono carote, cipolla, aglio, salvia sclarea o altre erbe spontanee o coltivate, mandorle, olio extravergine di oliva, pangrattato, farina integrale di frumento, brodo o bevanda vegetale a piacere, sale, pepe e aromi a piacere.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 8 C di farina di carruba – 4 C di zucchero di canna – 1 L di latte di riso – 1 bacca di cannella – 1 scorza di limone – 2 C di maizena (amido di mais) – 100 g di pistacchi tritati.

Preparazione: in una casseruola mettere la farina di carruba, lo zucchero, la maizena, la bacca di cannella, la buccia di limone e aggiungere a filo il latte di riso.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 3 melanzane bianche di media grandezza – 2 patate – 2 peperoni dolci rossi – 1 piccola cipolla bianca – 1 spicchio d’aglio – pane grattugiato quanto serve – 1 pizzico di: timo – basilico – menta – prezzemolo – olio e sale q. b.

Preparazione: sbucciare le melanzane e le patate, grattugiarle crude dalla parte dei fori più grandi della grattugia, pulire i peperoni e tagliarli a rondelle sottili,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 250 g di sorgo – 1 cipolla – 1 spicchio d’aglio – 200 g di cicoria selvatica gia’ pulita – 1 bel pizzico di peperoncino – un pizzico di prezzemolo e origano – olio e sale q. b.

Preparazione: mettere a bagno il sorgo per 2 ore dopo averlo ben sciacquato con il doppio di volume d’acqua (per ridurre i tempi di cottura). Nel frattempo, pulire e lavare la cicoria,

Leggi tutto >>


Pinzimonio allo zenzero

Ingredienti: finocchio – 2 carote di media grandezza – 2 coste di sedano – 2 cm. di radice di zenzero fresco – 2 C di panna di riso – 1 pizzico di curcuma – il succo di mezzo limone – olio e sale q. b.

Preparazione: pulire e lavare le verdure, quindi tagliarle a bastoncini e spruzzarle con del succo di limone, disporle alternando i colori in coppette o calici. Preparare quindi la salsa: nel bicchiere del frullatore mettere 2 cucchiai d’olio,

Leggi tutto >>


È uno dei più noti e apprezzati piatti della cucina turca. Il nome del piatto in italiano significa “Imam Svenuto”: è tradizionalmente legato ad una leggenda turca secondo la quale un Imam, il capo della comunità islamica, venne colto da svenimento causa l’estrema bontà della pietanza preparatagli dalla moglie.

Ingredienti per 4 persone: 2 melanzane grosse, 4 pomodori maturi, una cipolla grossa, sommacco o spezie a piacere, aglio, peperoncino, basilico, sale e pepe q.b.

Leggi tutto >>


La salvia

È una pianta caratteristica dell’Europa meridionale; in Italia cresce spontanea nelle zone centro-meridionali e nelle isole. Nella nostra regione è diffusa come pianta coltivata sia in pianura sia nella fascia collinare submontana.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 150 g di farina – 100 g di zucchero – 1 yogurt intero – 2 uova – 70 cc olio di mais – 2 pesche gialle – mezza bustina di lievito – sale – buccia di limone – zucchero a velo.
Preparazione: sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere poi lo yogurt e l’olio. Setacciare insieme la farina e il lievito e mischiarli all’impasto. Amalgamare bene e poi aggiungere le pesche sbucciate e tagliate a fettine,

Leggi tutto >>


Fantasia estiva

Ingredienti: 3 cipolle – 1 zucchina – 1 melanzana – 1 peperone rosso e 1 giallo – 2 pomodori – olio – sale – timo e rosmarino.
Preparazione: sbucciare le cipolle e lavare le verdure. Tagliarle tutte a fette di 1 cm di spessore. Foderare con la carta da forno una teglia, ungerla con un po’ d’olio e disporre le verdure iniziando con le cipolle, poi le melanzane e le zucchine e infine peperoni e pomodori.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 8 fettine di affettato vegan – 100 g di tofu cremoso – 1 zucchina – 1 carota – 1 costa di sedano – 1 C di scaglie di mandorle – olio – aceto – sale – peperoncino – erbe aromatiche – filetti di erba cipollina.
Preparazione: aromatizzare il tofu con un trito di erbe aromatiche, un pizzico di sale e uno di peperoncino e poi riporlo in frigorifero. Tostare le mandorle con un pizzico di sale.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia – 1 uovo – 100 g di ricotta – un rametto di salvia – sale.
Preparazione: tritare finemente 5/6 foglie di salvia e amalgamarle alla ricotta con il tuorlo d’uovo e un pizzico di sale. Stendere la sfoglia e preparare dei rettangoli 10 x 5 cm. Mettere un cucchiaino di ripieno in ogni rettangolo e poi chiuderlo schiacciando bene. Disporre i tortelli su una teglia rivestita con la carta da forno e spennellarli con l’albume sbattuto con 2 cucchiai d’acqua.

Leggi tutto >>


Carota

Si tratta di una pianta erbacea perenne, di cui si mangia la radice, lunga solitamente dai 4 ai 20 centimetri circa. In origine la carota era di colore viola, come ci indicavano testimonianze dell’antico Egitto.

Leggi tutto >>