Ingredienti 
150 g di farina di segale grossolana – 50 g di fiocchi di avena – 150 g di mirtilli rossi e neri secchi – 1 L di acqua – 80 g di zucchero (anche di canna) – 1 pizzico di sale.

Preparazione
in una pentola portare ad ebollizione l’acqua con il sale e lo zucchero, versare molto lentamente a pioggia la segale mescolando energicamente con una frusta per evitare grumi,

Leggi tutto >>


Cucina tedesca

La cucina tedesca risulta molto variegata, perché l’odierna Germania, rappresenta un insieme di regioni che provengono, storicamente da parti di stati o piccoli stati con storia ed influenze culturali, anche alimentari, molto diverse.

Leggi tutto >>


Ingredienti 
1 kg di cavolo cappuccio rosso – 2 o 3 mele asprigne – 1 cipolla – 40 g di burro (o 3 C di olio) – 8 chiodi di garofano – 3 C di aceto di mele – 1 C di zucchero – sale e pepe.

Preparazione
pulire il cavolo, affettare sottilmente eliminando il torsolo. Sbucciare le mele, eliminare il torsolo. In una casseruola fare sciogliere il burro o scaldare l’olio con i chiodi di garofano,

Leggi tutto >>


Ingredienti 
1 bottiglia grande (3/4 di L) di birra chiara – 50 g di orzo perlato – 1 C di zucchero – 1 uovo – noce moscata – sale.

Preparazione
lavare l’orzo e mettere a cuocere in 1/2 litro di acqua e un pizzico di sale per 40 minuti (o in pentola a pressione per 15 minuti) o almeno fino a quando i chicchi siano molto cotti,

Leggi tutto >>


Ingredienti 
800 g di funghi misti di bosco (porcini, finferli, chiodini) – 200 ml di brodo vegetale – 200 ml di panna fresca – 100 ml di vino bianco – 1 cipolla – 2 spicchi d’aglio – 1 limone – 2 C di miele di castagno – 1 C di burro (o margarina) – 1 mazzetto di prezzemolo – 2 rametti di timo – 1 mazzetto di erba cipollina – 3 carote –

Leggi tutto >>


Linzer torte

Ingredienti 
200 g di farina – 100 g di zucchero – 100 g di farina di mandorle – 100 g di burro morbido o margarina – 2 uova – latte per impastare – 1 C di cacao in polvere – 1 limone – 1/2 c di vaniglia in polvere – 1 c di cannella in polvere – 1/2 bustina di lievito per dolci – sale – 200 g di marmellata di lamponi o frutti di bosco.

Leggi tutto >>


La Svizzera, con la sua struttura federale organizzata in Cantoni e le sue diverse lingue, rappresenta un crocevia culturale in cui si incontrano cultura e cucine dalle influenze francesi, tedesche, italiane, ladine, ecc.
La sua agricoltura e il suo allevamento sono sostanzialmente montanare, caratterizzate dalla produzione di cereali come: avena, segale e mais, ottime varietà di patate e rape, e ancora colza e senape, castagne, mele, prugne e ancora albicocche, pere e vite sui pendii più caldi intorno ai laghi.

Leggi tutto >>


Ingredienti 
eliminare le foglie esterne del cavolfiore lasciandolo intero, lavare e immergere in una pentola d’acqua con le cimette rivolte in sù, aggiungere un pizzico di sale grosso, lo zucchero e l’alloro e portare ad ebollizione, fare cuocere per 15 minuti e quindi scolare senza romperlo. Disporre il cavolfiore su un piatto di servizio che possa andare in forno. Sciogliere il burro in una casseruola, farvi tostare la farina per 3 minuti,

Leggi tutto >>


Ingredienti 
scaldare la margarina in una casseruola, spargervi sopra i fiocchi d’avena e la farina e fare tostare per 4 minuti rigirando col mestolo di legno, aggiungere il porro affettato e le foglie di timo, mescolare e cuocere per un paio di minuti. Bagnare col brodo caldo e continuare la cottura a fuoco moderato per circa 15 minuti, mescolando ogni tanto. Spegnere il fuoco, incorporare la panna, il formaggio e il prezzemolo tritato,

Leggi tutto >>


Ingredienti 
pulire le bietole, separare la costa dalla parte verde, lavare accuratamente e lessare in acqua salata le coste per 10 minuti, poi aggiungere la parte verde e cuocere ancora per 3 minuti, scolare e fare raffreddare. Affettare finemente la cipolla e fare soffriggere col burro, spolverizzare con la farina e fare dorare, quindi aggiungere il latte caldo, mescolare, regolare di sale, aggiungere una grattata di noce moscata e pepare, infine aggiungere anche le bietole tagliate grossolanamente e continuare a cuocere col coperchio per 5 minuti.

Leggi tutto >>


Ingredienti 
lavare e tagliare la zucca a pezzi, eliminare i semi e i filamenti, mettere in una pirofila da forno, coprire con carta stagnola e fare cuocere in forno fino a quando risulterà morbida. Mettere il pane tagliato a fette in una ciotola e ricoprire di latte. Tostare le nocciole in forno e quando saranno fredde macinarle più finemente possibile. In una ciotola sbattere a lungo le uova con lo zucchero e un pizzico di sale fino a renderle spumose.

Leggi tutto >>


La cucina rumena o romena è caratterizzata da piatti abbastanza semplici, legati ai prodotti della campagna. Nei secoli ha subito le influenze russe, austroungariche e turche che ne hanno dominato anche il territorio prima della sua indipendenza e della costituzione del regno di Romania.

Leggi tutto >>