Ingredienti: 1 cuore di radicchio di Chioggia – 1 radicchio di Treviso precoce – ÂĽ di cavolo cappuccio verde – ÂĽ di cavolo cappuccio viola – 1 mela asprigna – 50 g di semi oleaginosi misti (lino, girasole, zucca, canapa, sesamo, ecc.) – 50 g di mandorle – 30 g di pinoli – olio – aceto balsamico – gomasio alle alghe.

Preparazione: eliminare le foglie dure delle verdure e lavare, tagliare la mela a spicchi e sbucciare.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 500 g di cime si rapa – 200 g di ceci lessati (o 120 g di ceci secchi) – 200 g di polpa di pomodoro a cubetti – 1 cipolla rossa – 2 spicchi d’aglio – 1 L di brodo vegetale – 1 peperoncino fresco – olio – sale.

Preparazione: se si utilizzano ceci secchi, mettere in ammollo per tuta la notte, quindi scolare, mettere in pentola con 1L di acqua e portare lentamente ad ebollizione,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 cavolo cinese – 1 carota – ÂĽ di sedano rapa – ÂĽ di cavolo cappuccio – 200 g di funghi shiitake freschi (o 6 funghi shiitake secchi) – 1 porro – 1 cm di radice di zenzero fresco – olio di sesamo (in mancanza olio evo) – salsa di soia – aceto di riso (in mancanza ½ C di aceto di mele) – 1 c di zucchero di canna.

Preparazione: pulire e lavare le verdure.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 750 ml di succo d’uva (o 1 kg di acini di uva) – 50 g di amido di mais.

Preparazione: per ottenere 750 ml di succo d’uva si prende circa 1 kg di acini di uva (rossa, fragola o bianca) e si spreme con le mani su un colabrodo per eliminare le bucce e i semi. Se non avete uva da vino, perché la vendemmia è terminata, potete utilizzare 750 ml di succo d’uva non dolcificato in bottiglia.

Leggi tutto >>


Questa volta utilizzeremo il granulato di soia e la tapioca, rispettivamente come ripieno di verdure e come addensante. Con la soia si possono ottenere dei bocconcini e un granulato più fine, che una volta fatti “gonfiare” in un liquido caldo, normalmente brodo vegetale, possono essere usati come bocconcini simili alla carne i primi (ad esempio per preparare uno stufato di verdure o piselli a mò di spezzatino), o come carne tritata il granulato, che può essere usato per preparare polpette,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di ceci lessati – 2 spicchi d’aglio – 1 C di cumino in polvere – 1 C di prezzemolo tritato – 1 peperoncino fresco (in mancanza secco tritato) – olio – sale.

Preparazione: tagliare a fettine sottili l’aglio, fare soffriggere in poco olio senza fare abbrustolire (se preferite, a questo punto potete eliminarle), aggiungere il cumino, il peperoncino tritato grossolanamente, mescolare e fare cuocere per 2 minuti facendo attenzione a non fare bruciare le spezie,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 300 g di fusilli di mais – 1 cipolla – 2 zucchine piccole – 1 costa di sedano -150 g di fagiolini – 250 g di pomodoro a cubetti – basilico – olio – sale.

Preparazione: fare un soffritto con la cipolla tagliata a pezzi, aggiungere le zucchine e il sedano affettati e i fagiolini a pezzi, cuocere per 5 minuti, versare il pomodoro, regolare di sale e continuare la cottura fino a quando il sugo sia sufficientemente ristretto,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 4 peperoni del corno (o altro tipo) – 80 g di granulato di soia – 1 cipolla piccola – 1 scalogno – 1 spicchio d’aglio – 1 C di prezzemolo e maggiorana tritati – 1 c di foglie di timo fresco (o ½ c di timo secco) – brodo vegetale – olio – sale e pepe.

Preparazione: in un pentolino portare a bollore una tazza di brodo, versarvi il granulato di soia,

Leggi tutto >>


Ingredienti:aller

Preparazione: sbucciare le pere lasciando il picciolo, mettere sul fuoco in un tegame con il Marsala, il miele, 50 ml di acqua, la cannella, i chiodi di garofano, il cardamomo e mezza bacca di vaniglia aperta, portare ad ebollizione e fare ridurre per 15 minuti girando ogni tanto le pere. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare. Mentre le pere si cuociono, preparare la crema. In un pentolino mescolare la tapioca con lo zucchero,

Leggi tutto >>


Il mese di settembre è ancora un mese abbastanza caldo e quindi sarĂ  piacevole gustare ancora piatti semplici e freschi. Per l’antipasto una crema di pomodori secchi e olive all’aroma di buccia di limone, un po’ sullo stile delle tapenade del sud della Francia.

Un primo veloce e proteico, ma leggero con gli ultimi piselli freschi della seconda semina estiva (ma anche surgelati) dell’orto, con una pasta di chinoa che abbiamo già conosciuto nel mese di maggio,

Leggi tutto >>


Ingredienti: crostini di pane di grano saraceno e riso (o altro senza glutine) – 80 g di pomodori secchi sott’olio – 50 g di anacardi – 100 g di olive nere denocciolate – 1 C di capperi sotto sale – 1 piccolo mazzetto di erba cipollina – 1 manciata di foglie di basilico – la buccia grattugiata di ½ limone – 1 peperoncino fresco – alcuni pomodorini per decorare, olio.

Preparazione: spezzettare i pomodori e versarli nel vaso del frullatore ad immersione assieme agli anacardi,

Leggi tutto >>