Semifreddo di cachi - Biolcalenda di dicembre 2017

Semifreddo di cachi

Ingredienti: 500 g di cachi ben maturi più 1 caco intero – 80 g di zucchero di canna integrale – 150 ml di panna vegetale da montare – 1/2 limone – 1/2 c di agar-agar – 1 bicchierino di vino Marsala – 1 c di miele di castagno – 1 stecca di vaniglia – 30 g di mandorle tostate e tritate finemente.

Preparazione: sbucciare i cachi, eliminare accuratamente tutte le parti scure e gli eventuali semi e frullare. Versare in un pentolino i cachi, lo zucchero, la vaniglia aperta longitudinalmente e il succo di limone, portare ad ebollizione, abbassare il fuoco e continuare la cottura, fino a quando il composto abbia raggiunto la densità di una marmellata. Con la punta di un coltello grattare i semi dalla vaniglia e rimettere nel pentolino, prendere un cucchiaio di frutta ancora calda e mescolare con l’agar-agar, aggiungere al composto mescolando accuratamente, fare raffreddare. Montare a neve la panna fredda. Riunire il composto di cachi con la panna montata e le mandorle, mescolando molto delicatamente. Suddividere il composto in stampi monoporzione di silicone (se altro materiale andranno leggermente unti con olio di mandorle) e mettere in surgelatore per almeno un paio d’ore. Sbucciare e pulire il caco in più, frullare accuratamente insieme col miele e il Marsala fino a quando avrete ottenuto una salsa liquida e molto fine. Prima di servire, togliere i semifreddi dagli stampi, rovesciare ciascuno su un piattino e irrorare con la salsa di cachi e Marsala.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code