Il carbone vegetale non è nato per essere mangiato abitualmente, infatti in Europa non è considerato un ingrediente ma un additivo: il colorante E 153. Sembra che, pur di vendere, si ricorra a qualsiasi stratagemma, ci mancava il pane nero. Nero in quanto è addizionato di carbone vegetale, altrimenti detto E 153.

Leggi tutto >>


In 100 grammi di tuorlo sono presenti 1,34 grammi di colesterolo. Oltre al colesterolo, le uova offrono molte sostanze nutritive utili, un buon apporto di proteine, vitamine, ferro e sali minerali, e in base al metodo di cottura sono alimento abbastanza digeribile. 

Leggi tutto >>


Vita!

Che cos’è la vita? la vita esiste in un organismo fino a quando le cellule comunicano tra loro. Ogni volta che penso alla Pasqua non posso fare a meno di riflettere sul significato della resurrezione, ossia del ritorno alla vita. Miracolo straordinario e cardine delle religioni cristiane, questo avvenimento forse ha un significato più profondo rispetto a quello che ci siamo abituati a considerare.

Leggi tutto >>


La scelta del tipo di nutrizione
Prima parte
La dieta vegetariana è uno stile di vita che ha profonde ripercussioni sulla salute e sull’ambiente. Rinunciare alla carne non è un punto d’arrivo, ma di partenza per un diverso rapporto con la terra. Il vegetarismo è una forma d’alimentazione che esclude il consumo delle carni di qualsiasi animale.

Leggi tutto >>


Molta gente è disposta a comprare qualsiasi cosa, purchè costi poco, senza pensare a quanto costeranno le ripercussioni sulla sua salute.
E’ sufficiente acquistare direttamente dai produttori, come fanno i gruppi d’acquisto, per poter acquistare alimenti biologici spendendo il giusto.

Leggi tutto >>


Il nome deriva dal latino crescere; detto anche agretto, ascione, crescione d’acqua, erba da scorbuto, nasturzio acquatico, è una pianta acquatica perenne con steli erbacei e prostrati che radicano con tutta rapidità ai nodi inferiori allorché vengono a contatto con l’acqua o la terra.

Leggi tutto >>


Latte Materno : Bene Comune di inestimabile valore … ma quanta diossina c’è nel latte delle mamme italiane?

Relazione della Conferenza di presentazione della “Campagna Nazionale per la difesa del latte materno dai contaminanti ambientali” svoltasi a Roma presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati il 19 marzo 2012.

 

Leggi tutto >>


Sempre più spesso sentiamo dire “Sono allergico a questo e a quello”, il nostro organismo rifiuta alcune sostanze, spesso reagendo in modo violento. Perche? E’ anche vero che spesso viene catalogata come allergia una intolleranza alimentare, che si presenta con sintomi meno gravi e ha un meccanismo del tutto diverso. Cerchiamo allora di vederci chiaro.

Leggi tutto >>


Contributo per il VII Congresso Nazionale di Medicina Democratica
Il termine “pesticida” è genericamente usato per indicare tutte le sostanze che interferiscono, ostacolano o distruggono organismi viventi (microrganismi, animali, vegetali). In questo articolo ci riferiamo ai pesticidi usati in agricoltura ( meglio indicati come “fitofarmaci”), ovvero a tutte quelle sostanze che caratterizzano l’agricoltura su base industriale ( diserbanti, fungicidi, agenti chimici usati per difendere le colture da insetti, acari, batteri, virus, funghi e per controllare lo sviluppo di piante infestanti).

Leggi tutto >>


Quasi congenere della zucca, la zucchina appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee, genere cucurbita pepo. La pianta può essere a cespuglio o a fusto strisciante, il quale si caratterizza per la forma angolosa, ricca di viticci e dai lunghi e cavi peduncoli delle grandi foglie cuoriformi ispide e rugose. I suoi frutti sono ovoidali, a clava, cilindrici o sferici, a seconda delle varietà.
Originaria delle regioni temperate calde del Nord America dove godeva di un alto consumo tra i nativi, fu introdotta in Europa e la sua coltura si diffuse rapidamente,

Leggi tutto >>