I cinesi, con le logge energetiche, avevano capito già seimila anni fa il collegamento dell'apparato digerente con la psiche. La medicina scientifica, dopo anni di studi e pubblicazioni su riviste scientifiche accreditate, ha scoperto che esiste una connessione tra il cervello e l'intestino.

Leggi tutto >>


Un maggiore apporto di magnesio è correlato in modo significativo ad una migliore calcificazione delle ossa nei soggetti anziani. Sono le conclusioni di una ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Journal of the American Geriatrics Society (2005; 53:1875-80).

Leggi tutto >>


L'attività fisica ritarda l'insorgenza della demenza e diminuisce il rischio di morbo di Alzheimer. 
Due studi, uno pubblicato su Lancet Neurology online del 4/10/2005 e un altro su Annals of Internal Medicine (2006; 144: 73-81 e 135-6), sottolineano l'importanza dell'attività fisica regolare per la promozione della salute e per il mantenimento dell'efficienza fisica e mentale.

Leggi tutto >>


La celiachia

La celiachia è un'intolleranza al glutine, una proteina contenuta in alcuni cereali: frumento, farro, kamut, segale, avena e orzo. L'ingestione di questi cereali nei  celiaci provoca un'infiammazione cronica dell'intestino tenue.

Leggi tutto >>


Bronchiti croniche

L'UTILITÀ DEGLI ACIDI GRASSI OMEGA-3 NELLA PREVENZIONE E NELLA TERAPIA DELLE BRONCHITI  CRONICHE E ASMATICHE
L'integrazione degli acidi grassi omega-3 migliora il funzionamento dei polmoni in coloro che soffrono di bronchite cronica con una componente asmatica. I medici definiscono questa malattia come broncopatia cronico ostruttiva (in sigla: BPCO).

Leggi tutto >>


L'allattamento al seno prolungato diminuisce il rischio di diabete per la madre.
Più a lungo una madre allatta, più il rischio di sviluppare in futuro la malattia diabetica risulta ridotto. Si parla sempre, a proposito dell'allattamento al seno, dei vantaggi che ne derivano al bambino. Molto meno dei benefici per la madre. Fa dunque piacere che sulla rivista scientifica Journal of American Medical Association (2005; 294: 2601-10) sia stata pubblicata questa ricerca.

Leggi tutto >>