Commissione parlamentare Effervescienza n. 107 aprile 2018 URANIO/VACCINI

Commissione parlamentare URANIO/VACCINI

Il 7 febbraio scorso è stata pubblicata la Relazione Finale della Commissione Parlamentare della XVII Legislatura. Si tratta di una inchiesta «sui casi di morte e di gravi malattie che hanno colpito il personale italiano impiegato in missioni militari all’estero, nei poligoni di tiro e nei siti di deposito di munizioni, in relazione all’esposizione a particolari fattori chimici, tossici e radiologici dal possibile effetto patogeno e da somministrazioni di vaccini».

La Commissione è stata istituita con delibera della Camera dei deputati il 30 giugno 2015. L’incipit è inequivocabile: «Mai più una penisola interdetta, mai più militari morti senza un perché», ma i risultati finali sono a dir poco sconvolgenti…

Così dirompenti le conclusioni che nessun giornale ne ha parlato, mettendo in luce per l’ennesima volta che i media mainstream, indipendentemente dal colore politico, sono tutti vergognosamente proni alla dittatura e hanno accettato l’imposizione di non parlare male dei vaccini.

Continua a leggere su effervescienza n.107


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code