A partire dal 2 dicembre
Relatore: Antonio Zulato

Corso in quattro incontri da tenersi in due weekend a partire da sabato 2 dicembre presso la sede Biolca a Battaglia Terme Pd. Il laboratorio di “scrittura autobiografica” è un tempo e un luogo in cui si fa esperienza delle strategie idonee a recuperare i ricordi significativi della propria vita, quelli che aiutano ad acquisire una maggiore consapevolezza di sé, delle proprie potenzialità, dei propri desideri profondi… dei propri limiti,

Leggi tutto >>


Date da definire
Relatrice: Anna Rapposelli

Come preparare Saponi, Unguenti, Oleoliti, Creme, Profumi.Il corso si pone l’obiettivo di promuovere le buone pratiche, come la cura del corpo, in modo semplice e naturale, di assaporare delicati piaceri e di scoprire la bellezza del fai da te. A tutti i partecipanti verranno consegnati i cosmetici che verranno preparati e del materiale didattico.

Leggi tutto >>


Date da definire
Relatore: Federico Ceccato

Corso teorico-pratico per la realizzazione di un orto sinergico. Gli orti sinergici rompono completamente l’idea di orto come “micro-fabbrica” di ortaggi lineare, schematica e faticosa e la trasforma in un organismo vivente in cui la priorità è data invece alla fertilità della Terra.

Leggi tutto >>


Venerdì 1 e 2 dicembre
Docente: Ivo Bertaina

Il corso organizzato in collaborazione con Agri.Bio.Italia, darà la possibilità di studiare ed approfondire in una forma organizzata e scientifico-spirituale il tema complesso ed organico dell’agricoltura biodinamica partendo dalle sue fondamenta per arrivare alle tecniche di oggi. Le lezioni costituiscono dei crediti formativi utilizzabili nel corso specifico di Tecnico Consulente o Ispettore in Agricoltura Biodinamica.

Leggi tutto >>


A partire dal 27-28 gennaio 2018
Docente tutor del corso: Anna Bartoli
La Permacultura è un metodo di progettazione che dà come risultato un ambiente sostenibile, equilibrato ed estetico. È progettazione e gestione ecosostenibile integrata di insediamenti umani e produttivi nel territorio prendendo spunto dagli ecosistemi naturali, considerando la biodiversità, la stabilità, la flessibilità e la resilienza come qualità imprescindibili per una progettazione consapevole ed etica dei sistemi antropizzati.

Leggi tutto >>