Il Miglio

(Fam. Graminacee, Spec.: Panicum miliaceum)

I latini lo chiamavano Milium, per la grande abbondanza di granelli ed è il precursore di tutti i cereali. Esso ha nutrito l’umanitĂ  prima della scoperta dell’aratro, poichĂ© era raccolto allo stato selvatico. Trascorsero migliaia d’anni, prima che il miglio fosse messo a coltura.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 4 mele a scelta – 15 g di zucchero di canna – 4 C di marmellata – 40 g di mandorle sbucciate – la buccia grattugiata di ½ limone – 1 pizzico di cannella.

Preparazione: lavare e asciugare le mele, dividerle a metĂ , scavarle per togliere il torsolo.
Disporle in una placca con carta da forno, spolverizzare con lo zucchero e farle cuocere in forno a 180° finchè saranno tenere,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 600 g di spinaci – 2 C di pecorino grattugiato (facoltativo) – 2 spicchi d’aglio – 2 C di amido di mais – 1 C di prezzemolo tritato – 10 foglie di salvia – 1 pizzico di peperoncino – olio e sale q. b.

Preparazione: pulire, lavare gli spinaci e ammorbidirli senza acqua (buttandoli in una pentola ben calda) per 2 minuti. Quindi strizzarli bene e passarli in una ciotola,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 250 g di miglio – 150 g di pomodori secchi – 3-4 scalogni – 4 foglie di alloro – 2 rametti di rosmarino – un pizzico di paprika – 1 bel pizzico di origano – olio e sale q. b.

Preparazione: lavare e mettere a cuocere il miglio con il doppio del suo volume d’acqua e le foglie di alloro (che poi verranno eliminate) per circa 20 minuti. Una volta cotto,

Leggi tutto >>


Torta di pane e frutta

Ingredienti: 400 g di pane raffermo – 2 C di chicchi di melagrana o succo – 2 C di zucchero di canna – 10 fichi secchi – 1 pera – 2 C di uvetta sultanina – la buccia grattugiata di mezzo limone – latte di riso q. b.

Preparazione: tagliare il pane a cubetti, metterlo in una ciotola e farlo ammorbidire con il latte di riso; dopo un po’ unire lo zucchero,

Leggi tutto >>


Topinambur ripieni

Ingredienti: 16 topinambur – 4 scalogni – 2 spicchi d’aglio – 200 g di funghi a piacere – 3-4 C di pane grattugiato – 1 pizzico di paprika – 2 C di prezzemolo tritato – olio e sale q. b.

Preparazione: lavare bene i topinambur con la spazzola per le verdure, farli lessare in acqua acidulata con 1 cucchiaio di succo di limone finchè si bucano con la forchetta. Quindi scolarli e lasciarli raffreddare.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 8 foglie di radicchio pan di zucchero di media grandezza – 200 g di quinoa – 1 cipolla – 1 carota – 1 finocchio – 2 coste di sedano – 1 spicchio d’aglio – 3 foglie di alloro – un pizzico di peperoncino – olio e sale q. b.

Preparazione: lavare e lasciare asciugare le foglie di pan di zucchero. Nel frattempo mettere a cuocere la quinoa (dopo averla sciacquata) con il doppio di volume d’acqua,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 12 topinambur di media grandezza – 2 porri – 3 scalogno – 2 C di fiocchi di riso – 1 manciata di prezzemolo tritato – 1 pizzico di paprika – 1 C di semi di papavero – olio e sale q. b.

Preparazione: pulire, lavare il topinambur e sbucciarlo per la maggior parte. Pulire il porro, sbucciare lo scalogno e tritare entrambi, farli appassire in una pentola oliata, dopo qualche minuto aggiungere i topinambur tagliati a dadini,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 250 g di vermicelli di riso – 2 carote – 1 porro – 2 coste di sedano – 2 zucchine – 2 C di tamari o shoyu – olio e sale q.b.

Preparazione: in una ciotola capiente mettere a bagno i vermicelli, (devono essere ben coperti d’acqua) per almeno un’ora. Intanto pulire, lavare le verdure e tagliarle a julienne. Farle saltare a fiamma vivace in una padella capiente oliata per cinque minuti,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 8 patate dolci medie – 2 C di sciroppo d’acero – 100 g di nocciole tritate – 2 C di cacao amaro.

Preparazione: lavare e lessare le patate dolci, poi sbucciarle e schiacciarle con la forchetta, unire lo sciroppo d’acero e circa la metà delle nocciole tritate. Prendere due piatti, in uno mettere le nocciole, nell’altro il cacao; aiutandosi con un cucchiaino formare delle palline, passarne metà nelle nocciole e metà nel cacao.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 6 patate di media grandezza – 1 C di maizena – 2 C d’olio – 1 uovo (facoltativo) – 1 bel pizzico di paprika – 200 g di pistacchi ben tritati – pane grattugiato se serve – 1 rametto di rosmarino.

Preparazione: cuocere le patate, sbucciarle e schiacciarle in una ciotola, unire la maizena, la paprika, due cucchiai d’olio, un cucchiaio dei pistacchi tritati e, se fosse necessario, un po’ di pane grattugiato.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 100 g di ceci – 2 carote di media grandezza – 2-3 scalogni – 1 c di semi di papavero – 2 cm di radice di zenzero fresco – 2 cm di alga kombu – 2-3 foglie di alloro – 1 C di prezzemolo tritato – olio e sale q.b.

Preparazione: mettere a bagno i ceci per una notte o piu’, quindi metterli a cuocere con l’alga e l’alloro. Nel frattempo pulire lo scalogno e le carote,

Leggi tutto >>


Lo zenzero

Lo zenzero (o “ginger”) è una pianta perenne originaria dell’Asia orientale che ha l’aspetto di una canna e che arriva all’altezza di circa un metro. Impiegata per millenni nella medicina Ayurvedica e giunta in Europa nell’epoca romana, è costituita da grossi rizomi nodosi dall’odore aromatico e dal sapore pungente e piccante.

Leggi tutto >>