Il sorgo

Il sorgo (Sorghum vulgare) o anche saggina, è una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle graminacee (Poaceae). È stata una delle prime piante ad essere coltivata. Sembra sia originario dell’Etiopia da cui si è diffuso prima in Asia e Europa e, più recentemente, in America ed Australia. Era già conosciuto in epoca greco-romana.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 8 C di farina di carruba – 4 C di zucchero di canna – 1 L di latte di riso – 1 bacca di cannella – 1 scorza di limone – 2 C di maizena (amido di mais) – 100 g di pistacchi tritati.

Preparazione: in una casseruola mettere la farina di carruba, lo zucchero, la maizena, la bacca di cannella, la buccia di limone e aggiungere a filo il latte di riso.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 3 melanzane bianche di media grandezza – 2 patate – 2 peperoni dolci rossi – 1 piccola cipolla bianca – 1 spicchio d’aglio – pane grattugiato quanto serve – 1 pizzico di: timo – basilico – menta – prezzemolo – olio e sale q. b.

Preparazione: sbucciare le melanzane e le patate, grattugiarle crude dalla parte dei fori più grandi della grattugia, pulire i peperoni e tagliarli a rondelle sottili,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 250 g di sorgo – 1 cipolla – 1 spicchio d’aglio – 200 g di cicoria selvatica gia’ pulita – 1 bel pizzico di peperoncino – un pizzico di prezzemolo e origano – olio e sale q. b.

Preparazione: mettere a bagno il sorgo per 2 ore dopo averlo ben sciacquato con il doppio di volume d’acqua (per ridurre i tempi di cottura). Nel frattempo, pulire e lavare la cicoria,

Leggi tutto >>


Pinzimonio allo zenzero

Ingredienti: finocchio – 2 carote di media grandezza – 2 coste di sedano – 2 cm. di radice di zenzero fresco – 2 C di panna di riso – 1 pizzico di curcuma – il succo di mezzo limone – olio e sale q. b.

Preparazione: pulire e lavare le verdure, quindi tagliarle a bastoncini e spruzzarle con del succo di limone, disporle alternando i colori in coppette o calici. Preparare quindi la salsa: nel bicchiere del frullatore mettere 2 cucchiai d’olio,

Leggi tutto >>


Continuiamo con le proposte culinarie delle nostre esperte di cucina: una nuova rubrica di ricette in sintonia con la stagione, con le ricorrenze e le feste della tradizione e con un occhio al risparmio energetico: ricette semplici fatte anche con gli ingredienti che sono rimasti in dispensa e che, con un po’ di fantasia e creatività, possono risultare ottimi per fare dei piatti originali e gustosi.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 4 gambi di radicchio di Treviso – 1 cipolla – 2 spicchi d’aglio – 400 g di pasta sfoglia fatta in casa o acquistata – 1 rosso d’uovo (facoltativo) – un pizzico di peperoncino – olio e sale q. b.

Preparazione: pulire, lavare le verdure, tagliarle sottili e farle cuocere per una decina di minuti a fiamma vivace. Nel frattempo stendere la pasta sfoglia, dividerla in quattro parti, disporre su ogni quadrato una quantità di ripieno in parti uguali.

Leggi tutto >>


Crema di porri

Ingredienti: 1 cipolla – 2 porri – 2 C di fiocchi di riso – 1 c di radice di daikon grattugiata – 1 pizzico di paprika – olio e sale q. b.

Preparazione: pulire, lavare entrambi e tagliarli a listarelle, (tenere da parte due foglie esterne intere che si faranno sbollentare per qualche minuto e si useranno per guarnire). Metterli a rosolare in una pentola oliata, aggiungere poi l’acqua (una ciotolina a persona) e far sobbollire per una decina di minuti.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di farina integrale – 150 g di farina di riso – 2 dl di latte di riso – 3 C di miele – 100 g di uvetta – 1 c di cannella – 1 c di lievito per dolci – 2 C di zucchero di canna – 1 pizzico di sale.

Preparazione: in un pentolino scaldare il latte con un pizzico di sale. Sciogliervi il miele e aggiungere l’uvetta lavata e strizzata.

Leggi tutto >>


Cardi gratinati

Ingredienti: 4 coste di cardo – 2 C di pane grattugiato – ½ limone – 1 C di gomasio – 2 C d’olio – sale e paprika q. b.

Preparazione: raschiare le foglie di cardo e lavarle con acqua acidulata con un po’ di limone. Tagliarle quindi a pezzi di circa 10 cm., adagiarle in un piatto piano dopo aver mescolato l’olio con un cucchiaio di succo di limone. A parte su un foglio di carta da forno,

Leggi tutto >>


Continuiamo con le proposte culinarie delle nostre esperte di cucina: una nuova rubrica di ricette in sintonia con la stagione, con le ricorrenze e le feste della tradizione e con un occhio al risparmio energetico: ricette semplici fatte anche con gli ingredienti che sono rimasti in dispensa e che, con un po’ di fantasia e creatività, possono risultare ottimi per fare dei piatti originali e gustosi.

Leggi tutto >>


Ingredienti: una ventina di cavoletti – 2 spicchi d’aglio – 2 C di pane grattugiato – 1 C di prezzemolo tritato – un pizzico di paprika – olio e sale q. b.

Preparazione: pulire, lavare e lasciare scolare i cavoletti, quindi passarli in una teglia oliata, unire l’aglio schiacciato il sale e la paprika. Far cuocere per quindici minuti, nel frattempo far tostare leggermente il pane grattugiato in una padella oliata.Disporre i cavoletti su ogni piatto e guarnire con il pane tostato e il prezzemolo tritato.

Leggi tutto >>


Ingredienti: per la pasta: 500 g di farina – 15 g di lievito – 30 g circa di acqua tiepida – 2 C d’olio.Per il ripieno: 10 foglie di cavolo nero – 2 cipolle rosse – 100 g di caciotta morbida – un pizzico di peperoncino – olio e sale q. b.

Preparazione: mettere a sciogliere il lievito in un bicchiere con l’acqua tiepida per 20 minuti, mettere la farina in una ciotola capiente con un bel pizzico di sale e l’olio,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 150 g di succo d’arancia – 100 g di zucchero – 400 g di latte di riso – 2 tuorli – 2 C di sciroppo d’acero – 2 C di succo d’arancia – 4 cm. di bastoncino di vaniglia – 70 g di maizena.

Preparazione: spremere 2-3 arance fino a ottenere 150 grammi di succo (di cui se ne terrà da parte due cucchiai), passarlo in un pentolino, unire lo zucchero,

Leggi tutto >>