Cavolo nero

Il cavolo nero (Brassica oleracea L.) appartiene alla famiglia delle crocifere, così chiamate perchĂ© la forma dei loro fiori ricorda quella del portatore di croce (lat. Crucifer). Delle quasi duemila specie di crocifere catalogate dagli specialisti, i cavoli sono i vegetali che offrono le verdure di maggior pregio per l’alimentazione. Il genere Brassica comprende una sessantina di specie che sono originarie dell’area mediterranea e sono quasi tutte usate da millenni nell’alimentazione umana, con le sole eccezioni del cavolfiore e del cavolo di Bruxelles introdotti in tempi recenti.

Leggi tutto >>


Muffins alla carruba

Ingredienti: 200 g di farina – 3 dl di latte di riso – 4 C di olio di mais – 4 C di succo di mela – 1 bustina di lievito – 20 g di polvere di carrube – 40 g di cioccolato di carrube in scaglie.

Preparazione: mescolare insieme la farina con il lievito e un pizzico di sale. Aggiungere l’olio, la farina di carrube, il latte di riso e il cioccolato in scaglie,

Leggi tutto >>


Ingredienti per la pasta: 350 g di farina – 15 g di lievito – 50 g di tahin – 2 C d’olio – sale (o una confezione bio giĂ  pronta).
Per il ripieno: 8 foglie di cavolo nero – 1 spicchio d’aglio – 6 fettine di seitan – 1 confezione di tofu cremoso – olio e sale q. b.

Preparazione: impastare la farina con il lievito, l’olio, il tahin,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di quinoa – 1 rapa rossa – 1 spicchio d’aglio – un pizzico di paprika – alcune foglie di salvia – olio e sale q. b.

Preparazione: cuocere la quinoa, quindi unirvi l’aglio schiacciato, la rapa cotta, il sale, l’olio e frullare leggermente il tutto. Amalgamare bene, stendere in una placca oliata, fare gratinare per circa dieci minuti, quindi formare i rombi, disporli sui singoli piatti e condirli con un po’ d’olio insaporito con la salvia.

Leggi tutto >>


Antipasto tricolore

Ingredienti: 300 g di farina di mais – acqua q. b. – 4 foglie di cavolo nero – 1 carota – 3-4 cm. di radice di zenzero – 1 C di panna di riso – un pizzico di peperoncino e 1 di paprika – olio e sale q. b.

Preparazione: con la farina di mais preparare una polentina abbastanza consistente, versarla in un vassoio e lasciarla raffreddare. Nel frattempo preparare le salse: sbollentare le foglie di cavolo in acqua salata per qualche minuto,

Leggi tutto >>


Acidulato di mele

L’aceto di mele si ottiene dal sidro, ha un gusto piĂą delicato dell’aceto di vino (aciditĂ : 4,5 – 5%) e ha blande proprietĂ  disintossicanti e antibatteriche. In Italia è stato conosciuto relativamente di recente. Derivando dal sidro, leggero vino di mele dal delicato sapore, era prodotto giĂ  2500 anni fa dagli antichi europei del Nord, nelle zone fredde dove la vite non cresce. La fermentazione alcolica del succo di mela avviene in 2-4 settimane, a seconda della temperatura.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 16 pomodorini di media grandezza – 250 g di tofu – 1 mazzetto di foglie di basilico – 1 pizzico di semi di peperoncino – olio e sale q. b.

Preparazione: lavare i pomodori, tagliarli a metĂ , lasciarli rovesciati, per un pò in un scolapasta in modo che lascino l’acqua. Nel frattempo frullare il tofu con un po’ d’olio, le foglie di basilico, il peperoncino e il sale. Riempire i pomodorini,

Leggi tutto >>


Ingredienti: per la sfoglia: 400 g di farina semintegrale – 3 uova – una pallina di foglie di ortica o spinaci (sbollentate e strizzate).
Ingredienti per il pesto: una bella manciata di foglie di basilico – 40 g di pinoli – 100 g di pecorino – 1 C di parmigiano grattugiato – un pizzico di paprika – olio e sale q. b.

Preparazione: mettere la farina in una ciotola capiente,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 peperone rosso – 1 peperone giallo – 1 cipolla – 2 melanzane lunghe – 2 zucchine – 1 pizzico di paprika – 1 mazzetto di menta fresca tritata – 3 C di acidulato di mele – olio e sale q. b.

Preparazione: pulire, lavare e tagliare tutte le verdure a listarelle, passarle in una padella oliata, regolare di sale e paprika e farle saltare per 10 minuti; spruzzarvi quindi l’acidulato di mele e far rosolare ancora 2-3 minuti a fiamma vivace.

Leggi tutto >>


Cocktail digestivo

Ingredienti: 1 peperone rosso – 1 peperone giallo – 1 cipolla – 2 melanzane lunghe – 2 zucchine – 1 pizzico di paprika – 1 mazzetto di menta fresca tritata – 3 C di acidulato di mele – olio e sale q. b.

Preparazione: pulire, lavare e tagliare tutte le verdure a listarelle, passarle in una padella oliata, regolare di sale e paprika e farle saltare per 10 minuti; spruzzarvi quindi l’acidulato di mele e far rosolare ancora 2-3 minuti a fiamma vivace.

Leggi tutto >>


Il cetriolo

Il cetriolo (Cucumis Sativus) è pianta erbacea annua della quale vi sono varietà che vegetano coricate e striscianti sul terreno, e varietà che vegetano rampicanti su sostegni; ha foglie tenere e fiori campanulati gialli. I frutti o bacche hanno forme diverse, con polpa bianca e compatta, succosa, quando degrada acquista una struttura molto fibrosa, trattenendo dei semi piccoli e delicati biancastri.

Leggi tutto >>


Grande insalata

Ingredienti: 1 peperone giallo – 1 peperone rosso – 1 caspo di insalata – 2 zucchine – 12 pomodorini – 2 cetrioli – 15 olive nere – 1 decina di foglie fresche di: menta, origano, timo – 4 C di succo di limone – olio e sale q. b.

Preparazione: pulire e lavare tutte le verdure (tenere da parte l’insalata), tagliare a listarelle sottili i peperoni, grattugiare la zucchina e i cetrioli e farli scolare dall’acqua in un colino.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 2 bicchieri di cuscus – il succo di mezzo limone – 3-4 pomodori – una manciata di basilico – una manciata di foglie di menta – un pizzico di paprika – olio e sale q. b.

Preparazione: cuocere il cuscus con il doppio di acqua del suo volume, lasciarlo raffreddare, unire un pò d’olio, il succo di limone, la paprika, il basilico e metà delle foglie di menta spezzettate sottilmente.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia – 1 kg di foglie di buonenrico (spinacio selvatico) – 2 carote – 1 costa di sedano – 1 cipolla – 1 zucchina – 1 rosso d’uovo – olio e sale q. b.

Preparazione: pulire, lavare e fare sbollentare per 2 minuti le foglie in poca acqua leggermente salata. Pulire e lavare le altre verdure, tagliarle a dadini, farle saltare per una decina di minuti in una padella oliata e regolare di sale,

Leggi tutto >>