Ricottina di tofu

Ingredienti: 250 g di tofu bianco – 125 ml di yogurt di soia al naturale, senza zuccheri – 1 c di aceto di mele – 1 c di sale – 1 c di gomasio (opzionale) – 1 c di lievito alimentare in scaglie
Occorrente: 2 fuscelle di ricotta (oppure 2 pirottini di alluminio) + mixer + forno (o essiccatore).

Preparazione: sbollentare il tofu per 5 minuti. Nel mixer inserire poi il tofu asciugato e lo yogurt frullando ad intermittenza per un paio di volte.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 250 g di bulgur di soia – 1 grossa batata – 1 manciata di piselli cotti – 1 manciata di ceci cotti – 3 C di salsa di soia – 3 C di tahina – sale e olio q.b.

Preparazione: portare sul fuoco mezzo litro di acqua e al bollore versare il bulgur di soia e il sale. Cuocere fino a completo assorbimento (circa 15 min).
Nel frattempo cuocere la batata a vapore e tagliarla a cubetti tenendo delle rondelle che serviranno per la decorazione finale a forma di cuore.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 2 zucchine piccole a cubetti – mezzo avocado a cubetti – 1 c di succo di limone – 1 c di olio – mezzo c di agave – sale e pepe q.b.

Preparazione: in una ciotola combinare succo di limone, olio, agave e sale. Immergere la zucchina a cubetti nella marinatura e lasciarla riposare per qualche minuto. Inserire poi anche l’avocado a cubetti mescolando con cura. Con l’aiuto di un coppapasta dare forma alla tartare.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 75 g di zucchero – 1 uovo – 10 g di fecola – 1 limone (buccia e succo) – 250 ml di acqua – frutta di stagione a piacere.

Preparazione: in un pentolino versare l’uovo, lo zucchero, il succo e la buccia di limone, la fecola setacciata e l’acqua, portare ad ebollizione e attendere 2 minuti prima di spegnere il fuoco.
Far raffreddare la crema prima di versarla sulla macedonia di frutta di stagione scelta,

Leggi tutto >>


Eritritolo

Seppur il nome possa evocare, come assonanza qualcosa di ‘esplosivo’, ciò che davvero lo contraddistingue è la capacità di far rimanere inalterato il carico glicemico, mantenendo le calorie pressoché nulle .
L’eritritolo (indicato in etichetta con E968) è infatti un dolcificante al pari dello zucchero, con gusto e somiglianza visiva quasi confondibili che sta assumendo sempre più rilevanza, rappresentando una valida alternativa ai classici dolcificanti sintetici e semisintetici. E’ presente naturalmente nella frutta (pere,

Leggi tutto >>


Crostata sole

Ingredienti: 200 g di farina 0 – 50 ml di olio di semi – 120 g di eritritolo – 1 uovo – buccia di 1 limone bio – 1 c di lievito per dolci – sale – confettura di albicocche.
Occorrente: teglia da 26 cm di diametro.

Preparazione: pasta frolla, setacciare farina e lievito. Aggiungere eritritolo, uovo, olio, limone grattugiato, un granello di sale. Impastare e mettere a riposare il composto per mezz’ora in frigo.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 2 confezioni di seitan naturale – 1 peperone – prezzemolo fresco – 1 C di olive taggiasche – olio – salsa tamari – batata – semi di papavero.

Preparazione: sbollentare pochi minuti il seitan in acqua bollente e sminuzzarlo poi al coltello (o con mezzaluna). Aggiungere man mano olive, peperoni, prezzemolo proseguendo la tritatura. Versare in una ciotola ed aggiungere olio e tamari regolando l’intensità del condimento secondo il proprio gusto.

Leggi tutto >>


Ingredienti per gli gnocchi: 250 g farina taragna istantanea – 1 L d’acqua salata – 2 C di lievito alimentare in scaglie – 2 C di maizena.
Ingredienti per il condimento: 200 g di funghi a piacere – 100 ml di bevanda di soia non zuccherata – 5 g di maizena – olio – sale e pepe q.b. – prezzemolo.
Occorrente: mixer.

Preparazione: preparare la polenta taragna come riportato nella confezione e versarla in una pirofila.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 3 cipolle grandi – 150 g di yogurt di soia al naturale – 50 g di semi di girasole – 10 g di mandorle – 15 g di lievito alimentare in scaglie – sale q.b.
Occorrente: essiccatore o forno.

Preparazione: mondare le cipolle, tagliarle a fette spesse 1 cm e ricavarne dei singoli anelli. Versare in frullatore tutti gli ingredienti rimasti (cipolle escluse) fino a formare una pastella morbida e saporita.

Leggi tutto >>