L’ennesima tragedia

22 aprile: un altro naufragio nel Mediterraneo. 130 persone inghiottite dalle acque con tutte le loro storie e i loro sogni. 130 persone che non avevano altra colpa che quella di desiderare una vita più dignitosa in qualche parte d’Europa.

Leggi tutto >>

Buon Anno

Ne abbiamo proprio bisogno!
Ci siamo lasciati alle spalle un anno difficile, pieno di paure, di dubbi e incertezze. Adesso avremmo bisogno di un anno più tranquillo, per recuperare un po’ di energia e per ripartire. Siamo stati immersi nel buio, ora avremmo bisogno di un po’ di sole che ci riscaldi e che ci dia speranza.

Leggi tutto >>

Tanti sono gli anni che sono passati da quando è iniziata l’avventura del nostro Biolcalenda.

Siamo partiti nel 1990. L’associazione esisteva già dal 1977, aveva un centinaio di soci e svolgeva attività culturali come i corsi, le conferenze e qualche pubblicazione a livello di fotocopie. Il collegamento con i soci era curato da Filippo (fondatore e presidente dell’associazione) che ogni mese inviava una lettera con la descrizione delle attività in programma nel mese successivo e un pensiero di taglio filosofico su argomenti di attualità.

Leggi tutto >>

Buon Anno !!!

Scambiarsi gli auguri è sempre una cosa piacevole perché predispone l’animo di chi li fa e di chi li riceve a immaginare un futuro migliore e l’immaginazione in positivo smuove sempre delle energie sottili che vanno ad influire sul buon andamento delle cose.  Ma quest’anno, rispetto all’anno scorso, abbiamo qualcosa di più della semplice immaginazione che ci fa ben sperare.

Leggi tutto >>

Come anticipato nell’editoriale a pagina 3, apriamo questo spazio in forma di dossier, per dare voce ai nostri collaboratori sul tema dei cambiamenti climatici, un tema portato alla ribalta dalle iniziative di una giovane adolescente, Greta Thunberg, animatrice del movimento Friday for future, promotore di una serie di iniziative che hanno visto scendere in piazza giovani e giovanissimi che hanno condiviso il messaggio di Greta e che hanno chiesto, anzi preteso, che i governanti di tutto il mondo si facciano carico di questo problema e che trovino le soluzioni più appropriate.

Leggi tutto >>

«Buongiorno, sono un vostro abbonato e vi scrivo in relazione all’articolo “Greta, la luna e il dito” apparso sul numero di maggio del Biolcalenda  vorrei far presente che attivisti che predicano quello che la “bambina” (ha 16 anni) dice, esistono da anni e nessuno gli ha dato e gli da alcun credito…

Leggi tutto >>

Buon Anno!

E’ l’augurio che ci facciamo ogni anno e, in cuor nostro, speriamo che l’anno nuovo sia migliore di quello vecchio, che le cose cambino in meglio, che certe emergenze, a livello mondiale, trovino una soluzione… e ne abbiamo tante: l’inquinamento, le povertà, la fame, le malattie, le ingiustizie, le guerre.

Leggi tutto >>

Il caso di Alfie Evans

Il mese scorso, verso fine aprile, mi ha particolarmente colpito la vicenda del piccolo Alfie Evans, il bambino inglese colpito da una grave malattia neurologica degenerativa, al centro di un vasto e variegato movimento di opinioni sull’opportunità di staccare le macchine che lo tenevano in vita. Problema comunque già superato perché il bambino è morto il 28 aprile, dopo cinque giorni che i medici avevano staccato la spina.
E’ uno di quei casi che,

Leggi tutto >>

Buon 2018!

Guardando il nuovo sito della Biolca, www.labiolca.it alla sezione dedicata al “Dossier vaccini”, mi ha colpito il commento di una nostra lettrice: “Con grande gioia ho letto i vostri articoli per quanto riguarda le vaccinazioni. Io sono presente in tutte le chat inimmaginabili per essere informata ma ho notato che c’è parecchio ritegno ad esprimere e tantomeno pubblicare la scomoda verità. Aver trovato informazioni nel vostro sito mi ha rincuorato! Bravi! E un grazie di cuore”.

Leggi tutto >>

Ho avuto modo di ascoltare un intervento della senatrice Elena Cattaneo: mi trovavo a Lonigo, una simpatica cittadina in provincia di Vicenza e partecipavo, come associazione, ad un mercatino del biologico. Nella piazza centrale contornata da prestigiosi palazzi c’erano i gazebo con i produttori, le associazioni, gli artigiani e su un lato c’era un palco nel quale si alternavano vari relatori, che parlavano di cultura, di storia e di argomenti vari.

Leggi tutto >>

Quarant’anni di storia !

Festeggiamo quest’anno quarant’anni dalla fondazione dell’associazione La Biolca: nel lontano 1977 davanti al notaio La Rosa di Padova veniva firmato l’atto costitutivo. Proponenti 7 persone motivate e convinte fra cui il principale animatore era Filippo Zaccaria, che poi avrebbe assunto la carica di Presidente. Ma ripercorriamo un po’ di storia. Era il 1973 e un gruppetto di amici vegetariani, macrobiotici, naturisti, avevano iniziato ad organizzarsi per acquistare in gruppo alimenti integrali,

Leggi tutto >>

L’Aria 11

Conclusioni

Tutto ciò che esiste in natura si può ricondurre a quattro elementi: Fuoco, Aria, Acqua, Terra.
Gli elementi sono gli ambienti in cui possono esprimersi e agire determinate forze, fra loro opposte, che si chiamano eteri e forze fisiche.
Gli eteri sono forze di espansione, agiscono dalla periferia del cosmo e il loro compito è di suscitare i processi di vita.
Le forze fisiche sono forze di contrazione,

Leggi tutto >>

L’Aria 10

L’Aria e i colori

Riassumendo quanto detto nel capitolo precedente possiamo dire che nell’elemento Aria si manifestano l’”etere di luce” e la “forza fisica tenebra addensante”.
L’etere di luce è il portatore della luce che si rende manifesta in presenza di una sorgente luminosa. La luce si posa sugli oggetti del mondo fisico e li rende visibili. La luce, al suo apparire, crea lo spazio. La fiamma della candela o altra fonte luminosa delimita uno spazio entro il quale vengono percepiti gli oggetti.

Leggi tutto >>

L’Aria 09

Etere e forza fisica dell’elemento aria

Secondo Aristotele tutto ciò che esiste in natura si può ricondurre a quattro elementi: Fuoco, Aria, Acqua, Terra. Di questi il Fuoco è il padre e gli altri ne derivano per successive condensazioni.
Gli elementi sono gli ambiti in cui si possono manifestare certe forze che sono fra loro contrapposte e che si definiscono come Eteri e Forze fisiche.

Leggi tutto >>