Postura e movimento nelle dinamiche dello spazio

Postura e movimento nelle Dinamiche dello Spazio

A partire da sabato 12 settembre
Relatrice: Raffaella Brussato, diplomata in Spacial Dynamics® livello 1

Rafforzare il proprio spazio personale per vivere nella pienezza. Come percepisco il mio corpo e lo spazio in cui vivo? Come mi muovo quando lavoro, pratico uno sport o mi relaziono con gli altri? 

Sono previsti 5 incontri, il sabato pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00 presso la sede Biolca a Battaglia Terme (PD)

Gli esercizi di Spacial Dynamics® (Dinamiche dello Spazio) rendono percepibile l’interazione tra corpo, anima e forze presenti nello spazio. Grazie ad essi è possibile modificare le proprie abitudini di movimento e pensiero, rafforzando volontà, presenza e facoltà percettive in tutte le attività quotidiane. In tal modo si possono prevenire e alleviare dolori muscolari e articolari, ma anche disturbi psichici come l’ansia e la depressione.
L’attività proposta è adatta a tutti, a partire dai 16 anni, e non richiede nessuna abilità o conoscenza propedeutica.

Obiettivi del corso:
– rendere i partecipanti più consapevoli di come movimento e postura influiscono sulla salute del corpo, sullo stato emotivo, sull’atteggiamento interiore e le relazioni sociali.
– fornire strumenti utili ed efficaci per educare se stessi a compiere movimenti sani assumendo una postura corretta basata sulla cooperazione tra corpo, anima e spazio.

Date e argomenti trattati
I° incontro: sabato 12 settembre – Lo spazio personale
L’essere umano non vive tutto dentro al corpo fisico, una parte di noi riempe anche una zona dello spazio circostante, che può essere più o meno estesa e vitale. Partendo dall’auto-massaggio accompagnato dalle correnti delle Dinamiche dello Spazio, si eseguono una serie di esercizi che hanno lo scopo di riequilibrare ed armonizzare le varie parti del corpo, ampliando e vivificando lo spazio personale.

II° incontro: sabato 10 ottobre – Il piano frontale
Grazie all’andatura eretta la figura umana è particolarmente influenzata dai piani dello spazio.
Il piano frontale è quello che separa le dimensioni del “davanti” e del “dietro”. Gli esercizi del piano frontale possono raddrizzare una postura storta o fuori asse, come anche aiutare l’anima a collegare passato e futuro, ritrovando la stabilità e la forza di portare avanti i progetti vecchi e nuovi.

III° incontro: sabato 24 ottobre – Il piano orizzontale
Questo piano separa il “sopra” dal “sotto”, creando lo spazio del “sentire” che si trova tra due polarità del corpo umano: la quiete del capo e la struttura mobile delle membra. Gli esercizi del piano orizzontale hanno un effetto calmante, generano calore nella zona del cuore ed una sensazione di pienezza. Ogni movimento fisico, anche nello sport, deve in ultimo dipartirsi dalla zona mediana, ritmica e piena di sentire se non vuole trasformarsi in unilateralità fisica e in un distacco dell’anima dalla realtà.

IV° incontro: sabato 14 novembre – Il piano sagittale
Esso divide la parte destra e sinistra creando una simmetria bilaterale. E’ il piano del pensiero e della concentrazione.
Gli esercizi del piano sagittale aiutano a ritrovare il centro e la massima presenza. Si può così conseguire una maggiore chiarezza di pensiero e capacità di raggiungere una meta con determinazione.
Sul piano fisico aumenta la capacità di equilibrio e precisione nell’eseguire i movimenti.

V° incontro: sabato 21 novembre – Lo spazio sociale
Dopo aver ampliato e vivificato lo spazio personale e conseguito una migliore postura sperimentando i diversi piani dello spazio, si può ora affrontare con maggiore agilità e sicurezza lo spazio sociale. Attraverso esercizi interattivi e giochi di squadra si scoprono nuove possibilità relazionali e comunicative, come anche nuovi modi di gestire lo spazio sociale in ogni ambito, compresi quello sportivo e artistico.

Relatrice: Raffaella Brussato, diplomata in Spacial Dynamics® livello 1 ed esperta di massaggio riequilibrante.

Dove e quando: domenica 31 maggio dalle 9.30 alle 12.30 presso la sede Biolca a Battaglia Terme (PD)

Quota di partecipazione: : è possibile iscriversi alle singole lezioni, € 35,00 a lezione per i soci Biolca (i non soci devono aggiungere la quota associativa di € 22,00 che dà diritto a ricevere il mensile Biolcalenda per un anno).
Quota di partecipazione scontata per chi paga le 5 lezioni in un’unica soluzione € 145,00.

Adesioni: il corso è a numero chiuso e le adesioni verranno raccolte in base all’ordine di arrivo.

Per info e iscrizioni: 049 9101155 (Biolca) o 345 2758337 (Martina) o info@labiolca.it
Per informazioni sui contenuti: 328 0374122 (Raffaella) o raffaella.brussato@gmail.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *