Architetture in viaggio

Domenica 31 marzo
Guida: Maurizio Signorini, architetto bioedile ed esperto di eco-design

Un viaggio con visita guidata; un progetto che vuole raccontare l’architettura di ogni epoca in modo riflessivo, comprensibile e che mette in rapporto esperienze progettuali e culturali anche a distanza di molto tempo
Una giornata nel trevigiano al Cimitero Brion e a Villa Emo: “possono due opere avere dei punti in comune a distanza di 4 secoli?”

Programma:
Ore 9,30 ritrovo dei partecipanti presso il Cimitero Brion in via Brioni a San Vito di Altivole (TV) (per chi preferisce partire dalla sede Biolca ritrovo alle 7,45 a Battaglia Terme e partenza con mezzi propri – avvertire al momento dell’iscrizione).
Ore 10.00 Visita Cimitero Brion
Si tratta di un’ opera di architettura che viene visitata da migliaia di persone ogni anno, provenienti da ogni parte del mondo.
Adiacente al piccolo cimitero di San Vito, Carlo Scarpa realizza il luogo di sepoltura della famiglia Brion, proprietaria dell’omonima e importante azienda di elettrodomestici.
Egli racconta con le forme dell’architettura e del paesaggio circostante il legame d’amore dei coniugi Brion. Non luogo di tristezza ma giardino che celebra la vita.
Ingresso libero.
Ore 12.30 pranzo al sacco presso villa Emo sotto alle Barchesse. Per chi lo desidera, possibilità di pranzare in un ristorante nei dintorni con menù vegetariano e quota concordata di € 18 (necessaria la prenotazione entro lunedì 25).
Ore 14.00 – 14.30 ritrovo a Villa Emo a Fanzolo

Ore 14.30 Visita Villa Emo
Iniziata probabilmente nel 1558, villa Emo rappresenta una delle architetture più eleganti e nobili della produzione di A.Palladio.
Composta da un corpo di fabbrica centrale e da due barchesse laterali, il progetto è innovativo data la riuscita fusione di ogni elemento in un’unica struttura, comprese barchesse e colombare.
All’interno un straordinario ciclo pittorico di G.B. Zelotti.
Ingresso a pagamento (per gruppi superiori a 15 persone € 7.00/persona)
Ore 16.30 c.ca fine della visita alla villa, considerazioni finali sul tema proposto.
Ore 17.15 c.ca partenza per rientro

Guida: Maurizio Signorini, architetto bioedile e esperto di eco-design.
Quote di partecipazione per i soci Biolca: € 30,00 a persona, comprensiva della quota d’ingresso a villa Emo. I non soci devono aggiungere la quota associativa di € 22,00 che dà diritto a ricevere il mensile Biolcalenda per un anno.
Nota: i bambini fino ai 14 anni non pagano
Per informazioni e/o iscrizioni: 049 9101155 (Biolca) o 345 2758337 (Martina) o info@labiolca.it

 

Immagine: Cimitero Brion

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code