Ma il legno è davvero sostenibile?

Domenica 26 Gennaio 2020 dalle 9.30 alle 17.30
Relatrice: Elena Vettore, architetto e autocostruttore

Il legno è presente ovunque all’interno delle nostre case, ma cosa sappiamo veramente di questo splendido e diffusissimo materiale?

In questo seminario indagheremo sui numerosi trattamenti e lavorazioni che il legno subisce prima di diventare oggetto di arredo per capire quando è sano e sostenibile.

Durante la giornata di seminario impareremo a coltivare l’innato legame emotivo che ci connette al legno, comprendendo allo stesso tempo cosa si nasconde oltre la superficie. Dedicheremo quindi particolare attenzione ai tipi di verniciatura e incollaggio, offrendo alternative sane e sostenibili e imparando, attraverso prove pratiche, come scegliere ed usare trattamenti naturali che curino il legno senza emettere sostanze dannose.

Il seminario è rivolto soprattutto a chi vuole creare un ambiente sano e sicuro per la propria famiglia e che cerca alternative pratiche e creative al paradigma “sano è costoso”.

Contenuti:

  • provenienza del legno, certificazioni FSC e PEFC;
  • derivati del legno: OSB, MDF, compensato, truciolare…
  • panoramica sulle diverse essenze ed effetti benefici sulla salute;
  • emissioni dannose di collanti e vernici;
  • pavimenti in legno (parquet, laminati…): rischi e alternative sostenibili;
  • porte e finestre in legno: come sono fatte?
  • mobili low cost o mobili di design: la sostanza non cambia;
  • accenni sul tema delle case in legno;
  • come avere mobili economici ma sani in legno massello;
  • accortezze da usare per mobili in pallet o cartone; parte pratica:
  • come scegliere e usare vernici e trattamenti naturali in commercio;
  • come creare colorazioni e trattamenti naturale fai da te;

Relatrice: Elena Vettore, architetto e autocostruttore, profondamente appassionata di permacultura e sostenibilità. Cura il sito 8plan.net
Dove e quando: Domenica 26 Gennaio 2020 dalle 9.30 alle 17.30 presso la sede Biolca a Battaglia Terme PD
Quota di partecipazione: € 60,00 per i soci Biolca (i non soci devono aggiungere la quota associativa di € 22,00 che dà diritto a ricevere il mensile Biolcalenda per un anno).
Nell’intervallo di mezzogiorno, possibilità di pranzare in sede con un menù biologico vegetariano (contributo € 10).

Adesioni: il corso è a numero chiuso e le adesioni verranno raccolte in base all’ordine di arrivo.
SCONTO SPECIALE per voi e ogni amico che porterete: regalerete ad entrambi uno sconto di 10€ (comunicarlo all’atto dell’iscrizione).

Per informazioni e/o iscrizioni: 049 9101155 (Biolca) o 345 2758337 (Martina) o info@labiolca.it

Guarda il volantino … clicca per ingrandire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *