Azuki

Piccolo, buono e sano: queste sono le caratteristiche principali del fagiolo azuky.
In giapponese significa “Piccolo Fagiolo”, mentre il nome scientifico è Vigna angularis. La sua sua pianta appartiene alla famiglia delle Fabacee; è diffusa principalmente nelle zone dell’Asia Orientale ed è da sempre alimento principale dei popoli cinesi, giapponesi e anche delle regioni himalaiane.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di azuki rossi – 150 g di cavolo cappuccio – 2 carote – 200 g – di patate – 1 finocchio – 10 g di zenzero fresco – 1 scalogno – 1 c di coriandolo – 1 c di curcuma – 6 g di sale grosso – 2 C di olio – 2 cm di alga kombu – 1,5 L di acqua.

Preparazione: mettere in ammollo 8-12 ore prima gli azuki,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di azuki – 180 g di tofu – 5 foglie di salvia – ½ cipolla – sale – pane grattugiato – una foglia di alloro – 2 cm di alga kombu.

Preparazione: mettere in ammollo per 8-12 ore gli azuki. Dopo questo tempo cuocere con un pezzetto di alga e una foglia di alloro per 45 minuti. Una volta cotti e intiepiditi mettere nel frullatore con la cipolla,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 500 g di bieta costa – 300 ml di bevanda di soia – 2 C di farina tipo 1 – 2 C di olio – sale – curcuma.

Preparazione: pulire, lavare e cuocere in acqua salata la bieta costa. Scolare e mettere ad asciugare su un canovaccio la bieta, disporla in un unico strato in una teglia da forno, coprirla con la besciamella, versare un filo di olio e un pizzico di gomasio.

Leggi tutto >>


Dolce albero

Ingredienti: 4 uova – 60 g di zucchero – 40 g di olio di girasole – 50 ml di bevanda di riso – 60 g di farina tipo 0 – 2 c di lievito.

Preparazione: dividere i rossi dagli albumi. Montare gli albumi con 40 grammi di zucchero, unirli ai tuorli precedentemente sbattuti con 20 grammi di zucchero, poi aggiungere l’olio, la bevanda di riso, la farina, il lievito, mescolare bene e versarlo nello stampo a forma di albero unto con olio e passato con farina.

Leggi tutto >>


Cari amici, ecco a voi una ricetta che richiama il tema della terra. Si caratterizza innanzitutto per l’uso dello strumento, una tajine della tradizione nordafricana. Composta di argilla, cottura di argilla, per veicolare il fuoco che cucina e trasforma non chiede né aria né acqua: è terra che agisce su terra.

Leggi tutto >>


L’Essere Umano è fatto per amare. Ma il vero e puro Amore si estrinseca in relazione e in conoscenza del mondo. La sua espressione è nell’Azione, non nella re-azione. In ciò che spontaneamente nasce in noi, quello che è giusto e buono per il nostro essere “qui ed ora”. Non nella ripetizione di formule pensate, volute e vissute da altri.

Leggi tutto >>


I funghi

Da secoli i funghi sono noti non soltanto come alimento ma anche come rimedio naturale. Inoltre esistono degli interessanti usi alternativi dei funghi oltre a quelli alimentari.

Leggi tutto >>


Tra gli ingredienti che possiamo utilizzare in cucina a inizio autunno troviamo zucca, castagne e fagioli freschi (se non troviamo i freschi, vanno bene ovviamente anche quelli secchi reidratati). Questi tre ingredienti si sposano certamente insieme, hanno tra loro delle “affinità elettive” e possiamo pensarli all’interno di ricette.
Vi proponiamo questa torta salata che è una elaborazione di una torta di fagioli rinascimentale, adattata ai tempi moderni e trasformata in torta vegetale, secondo i canoni della “cucina relazionale”,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 300 g di tagliatelle – 300 g di funghi misti – 1/2 bicchiere di olio – un ciuffo di prezzemolo – 1/2 spicchio d’aglio – sale e pepe – parmigiano grattugiato.

Preparazione: pulire e lavare bene i funghi, tagliarli a pezzetti non troppo piccoli, scolarli.
In una pirofila media a bordo alto mettere l’olio a scaldare, tritare l’aglio molto finemente e metterlo nella teglia, quando sarĂ  imbiondito aggiungere i funghi e una spolverata di pepe,

Leggi tutto >>


Funghi ripieni

Ingredienti: 10 funghi champignon – 200 g di ricotta – qualche cucchiaio di olio – un ciuffo di prezzemolo – 1/2 spicchi d’aglio – sale e pepe.

Preparazione: prendere i funghi champignon con la cappella di 8-10 cm, pulirli bene e lavarli. Togliere il gambo e metterlo da parte. In una padella antiaderente mettere poco olio e l’aglio intero. Quando l’aglio avrĂ  insaporito l’olio, toglierlo. Adagiare nella padella le cappelle dei funghi,

Leggi tutto >>


Melanzane impanate

Ingredienti: 2 melanzane rotonde – 1 uovo – pangrattato q.b. – olio per friggere q.b. – sale.

Preparazione: lavare bene le melanzane, togliere il gambo, tagliarle a fette dello spessore di un centimetro e mezzo circa.
In una padella antiaderente mettere l’olio, farlo scaldare molto bene, passare le fette di melanzane prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato, adagiarle nell’olio bollente, farle rosolare da entrambe le parti. Disporle su un foglio assorbente,

Leggi tutto >>


Torta di mele

Ingredienti: 4 mele rosse – 3 uova – 150 g di zucchero – 200 g di farina – 250 g di mascarpone – 1 bustina di lievito – un pizzico di sale – un pizzico di cannella – zucchero a velo.

Preparazione: rompere le uova in una terrina capiente, aggiungere lo zucchero, mescolare bene, unire il mascarpone e amalgamarlo bene, poi la farina poco per volta, un pizzico di sale, la cannella e il lievito.

Leggi tutto >>