Ingredienti: 300 g di riso vialone nano – 1 cipolla – foglie di 3 mazzi di ravanelli – brodo vegetale – aglio ursino – erba cipollina – noce moscata – olio – latte di mandorle – pepe bianco.

Preparazione: tritare le cipolla, lavare e tagliuzzare le foglie dei ravanelli. In una casseruola larga fare un soffritto con la cipolla e un abbondante fondo di olio, aggiungere il riso e fare tostare per pochi minuti.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 10 vol au vent – mezzo caspo di scarola – 1 cipollotto – 2 C di olive nere – olio – sale.
Preparazione: affettare il cipollotto e farlo appassire in una padella con un po’ d’olio, aggiungere la scarola lavata e spezzettata e le olive. Salare e far insaporire bene. A cottura ultimata riempire i vol au vent e disporli su un piatto sopra qualche foglia cruda.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 250 g di conchiglioni – 1 mazzo di asparagi verdi – 1 cipollotto – 200 g di ricotta – 1 C di farina – brodo vegetale q.b. – 1 C di parmigiano – olio – sale – peperoncino – prezzemolo.
Preparazione: in una pentola far appassire il cipollotto tritato con due cucchiai d’olio, aggiungere poi gli asparagi tagliati a pezzetti, un po’ di sale e un pizzico di peperoncino. A cottura ultimata frullare e poi aggiungere la ricotta amalgamando bene.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 500 g di cicorie selvatiche (o radicchio da orto da fare cotto) – 50 g di pinoli – 50 g di uvette – olio – 3 C di aceto balsamico – sale.

Preparazione: pulire e lavare accuratamente le cicorie lasciando i piccoli cespi interi con un poco di radice che si pelerà con un coltellino. In una padella larga versare i pinoli e fare tostare velocemente, aggiungere un fondo di olio,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 panetto di tofu compatto da 200 g – 8 asparagi verdi grossi – baccelli di fave fresche – 2 carciofi – salsa di soia – sale alle erbe – 1 mazzetto di erbe aromatiche (erba cipollina, timo, maggiorana, aglio ursino) – 1 C di succo di limone – olio – paprica dolce.

Preparazione: tagliare il tofu a cubetti di 1,5 cm di lato, tritare finemente le erbe aromatiche. In una ciotola versare 3 cucchiai di salsa di soia,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 500 g di fragole – 100 g di quinoa bianca – 100 g di zucchero grezzo di canna – 50 g di gherigli di mandorle non pelate – 5 chiodi di garofano – 1 stecca di cannella – 1 limone – ½ c di agar agar.

Preparazione: lessare la quinoa come da istruzioni nella confezione. Tagliare le mandorle a listarelle. In un pentolino versare 150 ml di acqua, la cannella,

Leggi tutto >>


Nei numeri precedenti abbiamo già visto che il lattosio può essere sostituito con relativa facilità per coloro che ne hanno sviluppato intolleranza, oggi cercheremo di approfondire l’argomento. Intanto va detto che, dato l’aumento delle persone che sono intolleranti o desiderano non assumere lattosio, l’industria alimentare produce latte, yogurt, ricotta e formaggi freschi a cui è stato eliminato il lattosio nel latte di partenza, attraverso un procedimento industriale.

Occorre comunque ricordare che nei formaggi a lunga stagionatura,

Leggi tutto >>


Zucchine ripiene

Ingredienti: 4 zucchine – 1 carota – 1 cipolla – 1 costa di sedano – 1 C di gomasio – olio – sale.

Preparazione: lavare e tagliare a metà le zucchine, con un cucchiaino togliere la polpa, metterla da parte e farle cuocere a bagnomaria per qualche minuto. Devono rimanere sode. Lavare e tagliare a pezzetti piccoli le verdure, spadellarle con un cucchiaio d’olio assieme alla polpa delle zucchine e un pizzico di sale.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di farina – 100 g di zucchero di canna – 1 uovo – 40 g di ghee – 1 c di lievito – sale – 1 cestina di fragole – 1 C di fiocchi di agar-agar – 1 dl di succo di mela.

Preparazione: impastare insieme la farina, lo zucchero, l’uovo, il ghee, il lievito e un pizzico di sale. Formare una pasta morbida ed elastica aggiungendo, se necessario,

Leggi tutto >>


Nella cucina indiana si usa il burro chiarificato o ghi. Il ghi (o ghee) si ottiene rimuovendo l’acqua e le proteine del latte lasciando la sola parte grassa. Il burro intero, prima di essere chiarificato contiene le proteine del latte che bruciano a temperature basse e non consentono quindi un uso ottimale in cucina. Il burro chiarificato invece brucia a temperature maggiori permettendo la frittura e la doratura dei cibi. Il punto di fumo del burro chiarificato si aggira intorno ai 180°C.

Leggi tutto >>


Il radicchio

“Il radicchio, (CHICORIUM INTYBUS) fa parte della grande famiglia delle composite e del gruppo delle cicorie. Si tratta di un ortaggio dal gusto amaro, tradizionalmente coltivato in un’area ristretta del Veneto (Castelfranco, Verona, Treviso, Chioggia, Maserà ecc.).

Leggi tutto >>


Ingredienti: 320 g di pasta – 4 carciofi – 100 g di ricotta – parmigiano q.b. – 4 C di noci tritate
– olio – sale – pepe – un ciuffo di prezzemolo – mezzo spicchio d’aglio.

Preparazione: pulire bene i carciofi, tagliare e mettere da parte i gambi. Tagliare le punte ed eliminare le foglie più coriacee.
Immergerli in acqua e limone per non farli annerire.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare – 2 mazzi di asparagi verdi – 250 g di ricotta – olio – sale – pepe – 1 uovo.

Preparazione: pulire gli asparagi privandoli della parte legnosa del gambo, lessarli per 6-7 minuti, scolarli. Versare la ricotta in una ciotola, salare, aggiungere un filo d’olio, un po’ di pepe e mescolare bene.
Srotolare la pasta sfoglia, tagliarla a quadrati con un coltello,

Leggi tutto >>