Pel’meni siberiani (ravioli)

Pel’meni siberiani (ravioli)

Ingredienti 
300 g di farina – 400 g di funghi misti – 1 cipollotto col verde – 1 patata – 1 spicchio d’aglio – 1 C di prezzemolo tritato – 1 C di aneto tritato – 200 g di smetana – olio – noce moscata – sale e pepe.

Preparazione
impastare la farina con acqua e un pizzico di sale fino per ottenere un impasto elastico. Sbucciare la patata, tagliarla a piccoli cubetti e lessarla in acqua salata per 10 minuti, scolare e lasciare raffreddare. Pulire e tritare grossolanamente i funghi. In una casseruola fare un soffritto con poco olio, il cipollotto e l‘aglio, aggiungere i funghi, regolare di sale e fare stufare fino a quando i funghi saranno quasi cotti, a questo punto aggiungere le patate e il prezzemolo, cuocere ancora per qualche minuto e far raffreddare. Tirare la pasta come per fare i nostri ravioli, tagliarla a quadrati di cm 5 di lato, mettere su ciascuno un cucchiaino di composto di funghi, piegare a triangolo, saldare i bordi, sovrapporre le due punte per ottenere un raviolo. Mescolare la smetana con l’aneto, una presa di noce moscata e un pizzico di sale. Lessare i pel’meni in acqua salata o brodo vegetale, scolare, condire con la salsa di smetana, distribuire nei piatti singoli e insaporire con una macinata da pepe.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code