Torta di pane e pomodoro - Biolcalenda di luglio-agosto 2021

Torta di pane e pomodoro

Ingredienti: 250 grammi circa di pane raffermo a tocchetti, 400 grammi circa di bevanda di soia/ brodo vegetale, una cipolla o porro, uno spicchio d’aglio, 400 grammi circa di pomodori pelati o molto maturi, olio extravergine di oliva, farina di polenta, salsa di soia, erbe a piacere (aglio orsino, origano, prezzemolo oppure timo vanno benissimo. Ovviamente ognuna caratterizza il pomodoro in modo differente, non le metterei insieme), sale e pepe quanto basta.

Preparazione: dopo aver tagliato il pane a tocchetti, aggiungete brodo e bevanda vegetale assortiti a piacere. Lasciate che il pane assorba per circa mezz’ora, rimestando. A parte, tagliate a julienne la cipolla e stufatela con salsa di soia e olio. Ancora a parte tritate l’aglio, soffriggete. Aggiungete il pomodoro a tocchi e cucinate per una quindicina di minuti. Salate e insaporite con le erbe. Frullate un terzo circa del pan bagnato e unite al tutto pomodoro e cipolla, oltre a un cucchiaio abbondante di farina di polenta. Mescolate e amalgamate. Stendete della carta da forno su una teglia, cospargete di farina di polenta. Versate il composto di pane, stendetelo, quindi coprite ancora con farina di polenta. La farina serve ad asciugare e rendere croccante la parte esterna della torta, che all’interno resta morbida. Infornate a 180° C per circa 30/40 minuti. È una ricetta molto semplice. Potete farla, raffreddarla, poi tagliarla a fette e mettervi in cammino.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.