Dessert di ribes

Ingredienti: 500 g di ribes rosso o nero – 2 C di maizena (amido di mais) – il succo di 1/2 limone – 8 amaretti – 1 C di zucchero di canna – un pizzico di peperoncino.

Preparazione: pulire, lavare, far asciugare il ribes (tenerne da parte qualche grappolino per la guarnizione) dal restante ricavarne il succo. (Si può usare anche il succo già pronto) porlo in una casseruola,

Leggi tutto >>

Il melone

Il melone (Cucumis melo) o popone è una pianta annua rampicante della famiglia cucurbitacee della quale sono state selezionate innumerevoli varietà.  Il termine melone indica sia il frutto che la pianta stessa, a seconda dei contesti in cui viene utilizzato.

Leggi tutto >>

Insalata di melone

Ingredienti: 200 g di rucola, 10 pomodorini rossi tondi, 2 carote, ½ melone, olio, sale, limone.

Preparazione: lavare la rucola, pelare le carote, mondare il melone dalla buccia e dai semi; condirli separatamente con emulsione di olio sale e limone, poi comporre il piatto con il fondo di rucola, i pomodorini tagliati a stella, le carote a fettine e pure il melone a fettine.

Leggi tutto >>

Ingredienti: 200 g di spaghetti di quinoa, 1 melanzana grossa, 2 peperoni rossi quadrati, 2 peperoni gialli quadrati, 1 spicchio d’aglio, 4 pomodori maturi, 1 C di farina, 200 ml di bevanda di soia, olio, sale, foglie di basilico e paprika.

Preparazione: eliminare le calotte dei peperoni, rimuovere l’interno senza forare la polpa, sbollentarli in acqua salata per 10 minuti scolarli e rimuovere la cuticola sotto l’acqua calda corrente.

Leggi tutto >>

Cannoli di peperone

Ingredienti: 2 peperoni rossi, 2 peperoni gialli, 1 melanzana tonda, 200 g di tofu, mandorle, pistacchi, olio, sale, foglie di menta, 1 zucchina.

Preparazione: tritare grossolanamente mandorle e pistacchi e tostarli in padella con un pizzico di sale e metterli da parte. Frullare il tofu con olio e sale fino a che diventa crema, aggiungere un cucchiaio di granella di mandorle e pistacchi. Cuocere alla piastra la melanzana a fette.

Leggi tutto >>

Ingredienti: 500 gr melanzane, 1 tazza e mezza di noci sgusciate, erba cipollina e prezzemolo, 1 peperoncino, 1 cucchiaino di semi di coriandolo tritati, 1 ciuffo di prezzemolo, un cucchiaio di aceto di mele, acqua una tazza, sale q.b.

Preparazione: tagliate le melanzane a fette non troppo spesse e friggetele oppure grigliatele. Preparate la salsa di noci: tritate molto finemente le noci, l’aglio e il peperoncino. Aggiungete il sale,

Leggi tutto >>

Ingredienti: 3 peperoni (1 per colore), 1 cipolla, 2 spicchi d’aglio, olio extravergi e di oliva, sale q.b., farina di riso, bevanda vegetale di soia, salsa di soia, erbette a piacere.

Preparazione: prendete i peperoni, lavateli, tagliateli a listarelle e stufateli con l’aglio tritato e la cipolla tagliata a julienne in olio, con un po’ di salsa di soia. Dopo qualche minuto aggiungete un mestolo di acqua e lasciate cuocere ancora 5 minuti.

Leggi tutto >>

Budino al melone

Ingredienti: 350 g di polpa di melone maturo, 100 ml di acqua, 80 g di zucchero di canna, 30 g di amido di mais, 1 C di granella di pistacchio.

Preparazione: mondare il melone dai semi e dalla buccia, tagliarlo a pezzetti e frullarlo con l’acqua; in un pentolino unire amido di mais con lo zucchero, versare a filo in frullato e mescolare con la frusta. Portare sul fuoco,

Leggi tutto >>

Menta

Il nome “”Menta”” per una pianta è stato usato per la prima volta da Gaio Plinio Secondo,  scrittore, ammiraglio e naturalista romano. La menta, molto conosciuta giĂ  dal tempo degli Egizi e dei Romani, veniva usata da Galeno come pianta medicinale.

Leggi tutto >>

Ci sono due esigenze che, in una cucina che voglia dirsi equilibrata e relazionale, si rendono necessarie. Sono in qualche misura l’una opposta all’altra, ma credo che siano entrambe indispensabili.
Una è l’esigenza di flessibilità, quella che ci porta sempre ad inventare nuove cose, ad adattarci a quello che “troviamo nel frigo”, a quello che il caso o l’occasione ci forniscono per la nostra opera di “trasformazione degli ingredienti”.

Leggi tutto >>

Ingredienti: un mazzo di asparagi verdi – 4 patate – un mazzetto di ravanelli – 100 g di maionese – 1 piccola barbabietola rossa cotta – olio – sale.

Preparazione: cuocere le patate, sbucciarle e tagliarle a pezzi. Eliminare la parte legnosa degli asparagi, lavarli, tagliare le punte e sbollentarli in acqua salata per 5/6 minuti, dopo 3 minuti aggiungere le punte. Scolarli, passarli velocemente in acqua fredda,

Leggi tutto >>

Ingredienti: 400 g di trofie – 3 zucchine – 50 g di pinoli – 1 ciuffo di menta e uno di basilico – 1 piccolo spicchio d’aglio – olio – sale.

Preparazione: lavare le zucchine e tagliarle a rondelle di due centimetri. Tuffarle in una pentola di acqua salata e poi cuocerle un minuto dall’ebollizione. Scolarle, passarle velocemente sotto l’acqua fredda e asciugarle. Frullare poi le zucchine con i pinoli (tenerne da parte alcuni per decorare),

Leggi tutto >>

Ingredienti: 100 g di farina tipo 2 – 100 g di farina di grano saraceno – 2 uova – 1 mazzo di asparagi verdi – 3 zucchine – 300 g di ricotta – sale – olio – noce moscata.

Preparazione: in una ciotola sbattere le uova con un pizzico di sale, aggiungere le farine e preparare la pastella aggiungendo l’acqua necessaria a formare un impasto non troppo fluido.

Leggi tutto >>