Ingredienti: 200 g di lenticchie in scatola biologiche – 1 fetta di pane integrale – 1 cipolla piccola – 1 carota media – olio quanto basta – sale – pepe – 1 c di paprika.

Preparazione: in una teglia porre l’olio, far soffriggere la cipolla tritata molto finemente, aggiungere la carota grattugiata, poi le lenticchie scolate. Salare, pepare e far cuocere circa 10 minuti a fiamma moderata. Spegnere il fuoco e lasciare intiepidire.

Leggi tutto >>


Patate ripiene

Ingredienti: 4 patate grandi – 1 ciuffo di prezzemolo – 1 spicchio d’aglio piccolo – 1 mozzarella bio – sale – pepe – olio.

Preparazione: fare lessare le patate con la buccia tenendole indietro di cottura. Lasciarle raffreddare poi sbucciarle. Tagliarle a metĂ  nel senso della lunghezza stando attenti a non romperle. Svuotare delicatamente le patate della loro parte piĂą interna. In una terrina porre la mozzarella sbriciolata, il prezzemolo tritato,

Leggi tutto >>


Marmellata di uva nera

Ingredienti: 500 g di uva – 400 g di zucchero – 1 limone.

Preparazione: pulire i grappoli, lavarli sotto l’acqua corrente. Aprire gli acini e far uscire i semi. Mettere gli acini in una casseruola e farli cuocere a pentola scoperta a fiamma moderata. Quando cominciano ad amalgamarsi, aggiungere il succo di un limone. Continuare la cottura a fiamma molto bassa mescolando spesso fino a quando la marmellata sarà abbastanza densa.

Leggi tutto >>


Alga Hijiki

L’alga Hijiki, anche nota come Sargassum fusiforme, è un’alga bruna e ricca di calcio che cresce in estremo oriente, soprattutto in Giappone, e che appartiene alla famiglia delle Feofite.
Ottima per purificare il sangue, ha un sapore molto deciso ed è utile per rinforzare l’organismo.  Vanta grandi pregi nutritivi, ha foglie di forma cilindrica, nere e dure, che crescono a profondità maggiori rispetto alle altre alghe e possiedono il maggior tenore di minerali e oligoelementi.

Leggi tutto >>


Questa volta utilizzeremo il granulato di soia e la tapioca, rispettivamente come ripieno di verdure e come addensante. Con la soia si possono ottenere dei bocconcini e un granulato più fine, che una volta fatti “gonfiare” in un liquido caldo, normalmente brodo vegetale, possono essere usati come bocconcini simili alla carne i primi (ad esempio per preparare uno stufato di verdure o piselli a mò di spezzatino), o come carne tritata il granulato, che può essere usato per preparare polpette,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di ceci lessati – 2 spicchi d’aglio – 1 C di cumino in polvere – 1 C di prezzemolo tritato – 1 peperoncino fresco (in mancanza secco tritato) – olio – sale.

Preparazione: tagliare a fettine sottili l’aglio, fare soffriggere in poco olio senza fare abbrustolire (se preferite, a questo punto potete eliminarle), aggiungere il cumino, il peperoncino tritato grossolanamente, mescolare e fare cuocere per 2 minuti facendo attenzione a non fare bruciare le spezie,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 300 g di fusilli di mais – 1 cipolla – 2 zucchine piccole – 1 costa di sedano -150 g di fagiolini – 250 g di pomodoro a cubetti – basilico – olio – sale.

Preparazione: fare un soffritto con la cipolla tagliata a pezzi, aggiungere le zucchine e il sedano affettati e i fagiolini a pezzi, cuocere per 5 minuti, versare il pomodoro, regolare di sale e continuare la cottura fino a quando il sugo sia sufficientemente ristretto,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 4 peperoni del corno (o altro tipo) – 80 g di granulato di soia – 1 cipolla piccola – 1 scalogno – 1 spicchio d’aglio – 1 C di prezzemolo e maggiorana tritati – 1 c di foglie di timo fresco (o ½ c di timo secco) – brodo vegetale – olio – sale e pepe.

Preparazione: in un pentolino portare a bollore una tazza di brodo, versarvi il granulato di soia,

Leggi tutto >>


Ingredienti:aller

Preparazione: sbucciare le pere lasciando il picciolo, mettere sul fuoco in un tegame con il Marsala, il miele, 50 ml di acqua, la cannella, i chiodi di garofano, il cardamomo e mezza bacca di vaniglia aperta, portare ad ebollizione e fare ridurre per 15 minuti girando ogni tanto le pere. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare. Mentre le pere si cuociono, preparare la crema. In un pentolino mescolare la tapioca con lo zucchero,

Leggi tutto >>


Insalata Hijiki

Ingredienti: 1 cespo di radicchio rosso – ½ peperone rosso – ½ peperone giallo – 4 g di alga Hijiki – olio – sale – limone.

Preparazione alga: lavarla con cura sotto acqua corrente, poi tenerla in ammollo per 15 minuti; nel frattempo mettere dell’acqua in un pentolino e portarla a bollore. Passato il tempo dell’ammollo versare l’alga nell’acqua bollente e cuocere per 10 minuti; scolare e far raffreddare.
Preparazione verdure: lavare e mondare le verdure,

Leggi tutto >>


Sformatino di quinoa

Ingredienti: 1 bicchiere di quinoa – 2 bicchieri di brodo – ½ cipolla – 1 peperone rosso – 1 peperone giallo – olio – sale – curry – aglio.

Preparazione: lavare e cuocere la quinoa a fuoco basso per 20 minuti, nel frattempo lavare, tagliare e cuocere in padella i peperoni con la cipolla affettata sottile e uno spicchio d’aglio; farla intiepidire e frullare poi il tutto. Mettere negli stampini unti d’olio la quinoa e ripassarla al forno per 5 minuti,

Leggi tutto >>


Bieta alla curcuma

Ingredienti: 1 kg di bietolina – ½ litro di brodo vegetale – 2 C di olio – 2 C di farina – ½ c di curcuma, sale, gomasio.

Preparazione bieta: mondare e lavare la bieta, cuocerla in abbondante acqua salata per 5 minuti, scolare e stendere sopra a un canovaccio. Prendere una pirofila e ungerla d’olio, fare 3 strati di bieta; versare la besciamella sopra e lisciare, aggiungere un filo d’olio e un pizzico di gomasio.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di sciroppo d’acero – 1/2 L di bevanda di riso – 5 C di amido di mais – gherigli di noci.

Preparazione: sciogliere l’amido di mais con la bevanda di riso fredda, per non formare grumi; far addensare sul fuoco, aggiungendo lo sciroppo mescolando ancora per 1 minuto. Distribuire il budino in 4 stampini, facendolo raffreddare in frigorifero.
Rovesciare gli stampini nei piatti e guarnire con i gherigli di noce spezzettati e dello sciroppo d’acero.

Leggi tutto >>


Il mese di settembre è ancora un mese abbastanza caldo e quindi sarĂ  piacevole gustare ancora piatti semplici e freschi. Per l’antipasto una crema di pomodori secchi e olive all’aroma di buccia di limone, un po’ sullo stile delle tapenade del sud della Francia.

Un primo veloce e proteico, ma leggero con gli ultimi piselli freschi della seconda semina estiva (ma anche surgelati) dell’orto, con una pasta di chinoa che abbiamo già conosciuto nel mese di maggio,

Leggi tutto >>