Pinoli

Le origini dei pinoli sono talmente antiche che è possibile trovarne dei riferimenti già nella mitologia, in quanto frutto secco particolarmente apprezzato da Bacco. Questi piccoli semini di colore giallo chiaro provengono da alcune specie di Pino. Fra le più comuni nelle nostre zone vi è il Pinus pinea, anche noto con il nome di “Pino domestico“, “Pino comune” o “Pino da pinoli“. Si tratta di una specie molto comune soprattutto nelle zone del Mediterraneo.

Leggi tutto >>


Crostata di fine estate

Ingredienti: 200 g di farina – 120 g di zucchero – 50 g di burro – 1 uovo – 1 c di lievito – 12 fichi – 1 dl di latte di riso – 20 g di amido di mais – 2 C di confettura – sale.

Preparazione: miscelare insieme la farina, 100 g di zucchero, l’uovo, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, un pizzico di sale e un cucchiaino di lievito.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 400 g di spaghetti – 1 peperone rosso – 1 peperone giallo – 50 g di pinoli – 70 g di olive nere – 1 spicchio d’aglio – olio – sale – prezzemolo – basilico.

Preparazione: lavare i peperoni, asciugarli e metterli in una teglia rivestita di carta da forno. Far cuocere rigirandoli un paio di volte finchè la pellicina non si abbrustolisce e si solleva.

Leggi tutto >>


Cestino di piadina

Ingredienti: 4 piadine medie – 100 g di insalata – 1 carota – 8 pomodorini – 1 limone – olio – sale.

Preparazione: mettere le piadine in forno per 5 minuti sopra uno stampino capovolto per dare la forma del cestino. Lavare la verdura, tagliare i pomodorini a metà e la carota a julienne. Condire con il sale, l’olio e il succo di limone. Quando il cestino si è raffreddato riempirlo con le verdure e servirlo.

Leggi tutto >>


Equiseto

L’equiseto è considerata una delle piante perenni più antiche esistenti al mondo. Si trovano tracce sulla Terra sin dalla tarda Era Paleozoica, da 600 a 375 milioni di anni fa. Solitamente nasce spontanea vicino ai corsi d’acqua, fiumi, torrenti, stagni.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 litro di panna di soia (da montare) – 250 g di zucchero – 240 ml di caffè ristretto.

Preparazione: Preparare il caffè se possibile con macchinetta. In una pentola con fondo e bordi alti, aggiungere la panna, lo zucchero, il caffè. Portare ad ebollizione ed abbassare poi la fiamma. Mescolare abbastanza di frequente per 35 minuti circa. Trascorsa la cottura prendere una ciotola con acqua molto fredda e mettere alcune gocce di composta al caffè.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 250 g di lenticchie ammollate 1 notte – battuto di sedano, carota, cipolla – mezzo bicchiere di vino bianco – 500 ml di latte di soia – 50 g di anacardi messi a bagno una notte – curry – spezie – sale – pepe- olio.

Preparazione: appassire il battuto in una padella con olio per 10 minuti a fuoco medio. Aggiungere poi le lenticchie mescolando bene. Sfumare con il vino bianco.

Leggi tutto >>


Gnocchi di carote

Ingredienti: 8 carote grandi – farina d’avena – sale e pepe.
Per la crema: 1 panetto di tofu – 2 C di lievito alimentare – 30 g di noci – ¾ di bicchiere di latte di soia non zuccherato – gomasio – pepe – erba cipollina.

Preparazione: cuocere a vapore le carote per 25 minuti lasciandole intere. In un mixer inserire le carote cotte e la farina d’avena,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 2 peperoni.
Per la crema: 1 panetto di tofu – 2 C di lievito alimentare – 30 g di noci – mezzo bicchiere di latte soia non zuccherato – gomasio – pepe – erba cipollina.

Preparazione: tagliare a metà i peperoni, pulirli dal gambo, dalla filamentatura bianca interna e dai semini. Cuocere in forno a 180° gradi per 40 minuti (oppure in friggitrice ad aria per 30 minuti).

Leggi tutto >>


Il melone

Il melone (Cucumis melo) o popone è una pianta annua rampicante della famiglia cucurbitacee della quale sono state selezionate innumerevoli varietà.  Il termine melone indica sia il frutto che la pianta stessa, a seconda dei contesti in cui viene utilizzato.

Leggi tutto >>


Cannoli di peperone

Ingredienti: 2 peperoni rossi, 2 peperoni gialli, 1 melanzana tonda, 200 g di tofu, mandorle, pistacchi, olio, sale, foglie di menta, 1 zucchina.

Preparazione: tritare grossolanamente mandorle e pistacchi e tostarli in padella con un pizzico di sale e metterli da parte. Frullare il tofu con olio e sale fino a che diventa crema, aggiungere un cucchiaio di granella di mandorle e pistacchi. Cuocere alla piastra la melanzana a fette.

Leggi tutto >>


Insalata di melone

Ingredienti: 200 g di rucola, 10 pomodorini rossi tondi, 2 carote, ½ melone, olio, sale, limone.

Preparazione: lavare la rucola, pelare le carote, mondare il melone dalla buccia e dai semi; condirli separatamente con emulsione di olio sale e limone, poi comporre il piatto con il fondo di rucola, i pomodorini tagliati a stella, le carote a fettine e pure il melone a fettine.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di spaghetti di quinoa, 1 melanzana grossa, 2 peperoni rossi quadrati, 2 peperoni gialli quadrati, 1 spicchio d’aglio, 4 pomodori maturi, 1 C di farina, 200 ml di bevanda di soia, olio, sale, foglie di basilico e paprika.

Preparazione: eliminare le calotte dei peperoni, rimuovere l’interno senza forare la polpa, sbollentarli in acqua salata per 10 minuti scolarli e rimuovere la cuticola sotto l’acqua calda corrente.

Leggi tutto >>


Budino al melone

Ingredienti: 350 g di polpa di melone maturo, 100 ml di acqua, 80 g di zucchero di canna, 30 g di amido di mais, 1 C di granella di pistacchio.

Preparazione: mondare il melone dai semi e dalla buccia, tagliarlo a pezzetti e frullarlo con l’acqua; in un pentolino unire amido di mais con lo zucchero, versare a filo in frullato e mescolare con la frusta. Portare sul fuoco,

Leggi tutto >>