Il riso rosso - Biolcalenda di Febbraio 2019

Il riso rosso

Il riso rosso è una varietà di riso orientale che viene coltivata anche nella Pianura Padana. La coltivazione del riso rosso integrale del commercio equo e solidale avviene in Thailandia e in Indonesia.

Più vicino a noi, nel Sud della Francia, troviamo la coltivazione del riso rosso della Camargue. Si tratta in ogni caso di un riso a chicco lungo di colore rosso scuro, normalmente di tipo integrale, spesso da coltivazione biologica, che richiede tempi di cottura più lunghi rispetto al riso raffinato ma che ha il vantaggio di contenere più fibre e sali minerali.

Il riso rosso normalmente viene prodotto e venduto come riso integrale che dunque rispetto al riso raffinato mantiene un maggior contenuto di fibre e di sali minerali. Il riso rosso è una fonte importante di sali minerali come il fosforo e il magnesio.È un alimento povero di grassi e ricco di fibre. È una fonte di carboidrati ma nello stesso tempo apporta al nostro organismo anche delle proteine vegetali. L’abbinamento ideale del riso rosso integrale per ottenere proteine complete, come per le altre varietà di riso e di cereali, è con i legumi, ad esempio ceci e fagioli.

Il riso rosso è un riso integrale pregiato che cresce in terreni argillosi, spesso allo stato selvatico.Da queste caratteristiche deriva il suo sapore aromatico e inconfondibile; è una fonte di antiossidanti e viene consigliato, soprattutto dato che è una varietà di riso integrale, per favorire il funzionamento corretto dell’intestino e per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue. Consumare riso rosso integrale aiuta a ridurre il rischio di obesità e a tenere bassa la glicemia.La sua ricchezza di sali minerali rende il riso rosso benefico per le ossa.Riso rosso fermentato.

Forse avrete sentito parlare del riso rosso fermentato. Mentre il riso rosso integrale è il prodotto che utilizziamo in cucina, il riso rosso fermentato è un integratore naturale pensato per abbassare il colesterolo. Non viene ottenuto dal riso rosso ma dal riso comune che viene fermentato secondo un particolare processo che lo rende in grado di tenere a bada il colesterolo nel sangue.

Valori nutrizionali

I seguenti valori nutrizionali si riferiscono a 100 grammi di riso rosso nella varietà del riso rosso originario integrale.
•Energia 350 kcal
•Grassi 1,95 g
•Acidi grassi saturi 0,40 g
•Carboidrati 71,9 g
•Zuccheri 1,9 g
•Fibre 6,3 g
•Proteine 8,1 g
•Sale 0,0 g
•Fosforo 365 mg
•Magnesio 155 mg

Le ricette

Riso rosso con topinambur - Biolcalenda Febbraio 2019

Riso rosso con topinambur
Biolcalenda di Febbraio 2019

Plumcake salato - Biolcalenda Febbraio 2019

Plumcake salato
Biolcalenda di Febbraio 2019

Ortaggi al vapore con salsa di cannella e rosmarino - Biolcalenda Febbraio 2019

Ortaggi al vapore con salsa di cannella e rosmarino
Biolcalenda di Febbraio 2019

Riso dolce - Biolcalenda Febbraio 2019

Riso dolce
Biolcalenda di Febbraio 2019

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code