Strategie di prevenzione e rimedi naturali

Uno dei problemi più noti e diffusi in agricoltura è senza dubbio quello legato alle infestazioni di afidi. Questa tipologia di parassita può recare problemi su svariate colture, ed i settori solitamente più colpiti risultano orticoltura e frutticoltura.

Leggi tutto >>

Viviamo in un’epoca fortemente condizionata dal materialismo. Questo orientamento limita il campo di indagine della scienza alla sola parte fisica, tangibile e materiale, mentre si tende ad escludere lo studio, l’analisi e la ricerca di possibili forze sottili in grado di esercitare influenze, anche fondamentali, per la manifestazione della vita (come ad esempio l’influenza dei corpi celesti).

Leggi tutto >>

Per chi coltiva un orto è importante pianificare le rotazioni e gli avvicendamenti colturali in modo da assecondare il susseguirsi delle stagioni. Inoltre la pianificazione e la programmazione di rotazioni e avvicendamenti colturali diventano fondamentali proprio per fare in modo che vi sia sempre uno spazio fruibile e disponibile per la messa a dimora delle diverse specie nel momento a loro opportuno.

Leggi tutto >>

Uno dei punti centrali che caratterizzano il concetto di “organismo agricolo biodinamico” risiede nella valorizzazione delle risorse interne. L’ottimizzazione di queste risorse consente una maggiore autonomia rispetto al modello agroindustriale dominante che, invece, prevede una assoluta dipendenza da input esterni tramite acquisto su mercato dei diversi mezzi tecnici (fertilizzanti, prodotti fitosanitari, semente etc.).

Leggi tutto >>

Le basi della fertilità organica in agricoltura biodinamica

L’incremento dell’humus nel terreno rappresenta uno dei capisaldi dell’agricoltura biodinamica. L’humus è importante perché diversamente da altre tipologie di sostanza organica è in grado di resistere nel tempo ai vari stress di natura ambientale e antropica senza consumarsi, risultando quasi inerte alla degradazione biologica poiché il carbonio in esso contenuto è strutturato in forme molto stabili (resiste maggiormente ai processi ossidativi).

Leggi tutto >>