Nella prevenzione delle malattie fungine il decotto di Equiseto rappresenta uno dei rimedi più classici

Grazie al contenuto di silicio questa pianta può andare a stimolare autodifese e vitalità dei vegetali. Il presupposto necessario per garantire la funzione del decotto di Equiseto è la corretta applicazione di una buona agronomia di base, nel rispetto di suolo e pianta.

L’Equisetum arvense, o Coda cavallina,

Leggi tutto >>


Gli estratti vegetali possono rappresentare un valido strumento per favorire e stimolare le autodifese delle piante coltivate. Si possono impiegare svariati tipi di piante come achillea, ortica, tarassaco, assenzio ed altre ancora in base alle varie esigenze. Di seguito ne citiamo alcune. È possibile utilizzare tisane e decotti di origine vegetale per favorire il buono stato fitosanitario delle piante

Leggi tutto >>