I genitori spesso dimenticano. Oppure, per comodità o per sfinimento, cedono.  Eppure è da molto tempo che nutrizionisti, pediatri e specialisti in disturbi del comportamento alimentare sottolineano l’importanza di non mangiare davanti alla televisione accesa.

Leggi tutto >>


In questo numero si parla di: scienza e progresso, sorgo, cereali senza glutine, carie, orari energetici, arcani, maionese, vaccini, Ronchamp, curare, fascismo, sperimentazione animale, bambini, Pasqua, Manda-La, antibiotici, rotazioni culturali.
Gli inserti di «Biolcalenda»:
EfferveScienza Commissione parlamentare URANIO/VACCINI
L’agenda di Aprile: Eventi in Veneto e nel resto d’Italia
Calendario delle semine del mese di Maggio 2018

Leggi tutto >>


In questo numero si parla di: situazione europa, riso, tofu, fluoro, stress, neurologia, bonding, candelora, spendere, glifosato, uomo, Nils Udo, 2003, salutogenesi, bambini, risto famiglia, la pasta per tronchi, sementi, Marocco, Wistawa Szymborska
Gli inserti di «Biolcalenda»:
EfferveScienza Siete pazzi a mangiarlo?
L’agenda di febbraio: Eventi in Veneto e nel resto d’Italia
Calendario delle semine del mese di febbraio 2018

Leggi tutto >>


Molti si avvicinano alle cure omeopatiche per alleviare le malattie dei loro figli. Si rivolgono all’omeopata dopo aver consultato vari specialisti senza ottenere alcuna guarigione.Il corpo dei piccoli funziona in modo centrifugo, cioè tende ad espellere le tossine con gli organi emuntori: pelle, intestino, apparati urinario e respiratorio. Sono proprio questi ad ammalarsi per primi. Crosta lattea, mughetto, eczema, orticaria, rinite, sinusite, otite, tonsillite, faringite, bronchite, polmonite, asma, stipsi o diarrea, coliche intestinali, nefrite, cistite,

Leggi tutto >>


C’è una correlazione tra la dieta e allergie e intolleranze?
Non è una novità:  già  il Rapporto della Commissione Europea sull’utilizzo di additivi alimentari nell’Unione Europea del 2001,  segnalava una preoccupante eccedenza dei valori consentiti di consumo di additivi nella popolazione infantile:  la stragrande maggioranza di quelli utilizzati dall’industria alimentare.  Peccato che  l’assunzione di additivi e  i  limiti percentuali  imposti per  legge negli alimenti,   fanno riferimento alla popolazione adulta,  non tengono conto dei bambini.

Leggi tutto >>


Cronache vacanziere

Tornando a casa, sull’autostrada verso Milano, ci viene voglia di una pizza e allora perché no? Alla prima area di servizio ci fermiamo. L’insegna “Chef Express” ci induce a credere che forniremo al nostro stomaco viaggiatore un po’ di materiale sano. In fondo, ci diciamo, anche se “express” che cosa ci vuole a fare una pizza decente? Sbagliamo.

Leggi tutto >>


Parliamo dei coloranti: sostanze aggiunte a moltissimi nostri alimenti senza che ce ne sia l’effettiva necessità. Eh già, i coloranti servono solamente ad ingannare l’occhio, a ripristinare il colore originario, perso durante i molti trattamenti industriali a cui vengono sottoposti alcuni alimenti, oppure per illuderci di una freschezza che non c’è più. Ma perché un dentifricio e uno sciroppo al sapore di menta devono per forza essere verdi?

Leggi tutto >>