Tecnologie semplici

Le nostre necessità energetiche (sempre crescenti) vengono attualmente soddisfatte quasi esclusivamente bruciando petrolio. Il petrolio e i suoi derivati (gasolio, benzina, kerosene) fanno funzionare i motori e permettono alle centrali termoelettriche di produrre l’energia che ci consente di vivere in modo confortevole e senza fare sforzi fisici massacranti.

Leggi tutto >>


 
Nascondere il pattume sotto il tappeto è diventata un’immagine ormai classica per definire un tentativo di nascondere una realtà sgradevole. Per poco pattume l’espediente può pure funzionare, almeno fino a che il tappeto resta al suo posto, ma quando quella roba diventa così tanta da riempire il tappeto di gobbe o, addirittura, da sollevarlo da terra, diventa impossibile proseguire con il giochetto. L’immagine è facilmente applicabile ad un’infinità di fatti, uno dei quali può a buon diritto essere quello del come abbiamo indirizzato la gestione globale dell’energia.

Leggi tutto >>


Petrolio

Gli Assiri usavano il catrame al posto della malta e presumibilmente quello che gli Egiziani definivano “olio di pietra” era petrolio o qualche sua prima raffinazione. Pur essendo conosciuto da millenni, è da relativamente poco tempo che il petrolio diventa la principale fonte di energia. Da poco più di un secolo, quindi è dal ‘900 che “l’oro nero” diventa, quasi l’unica fonte di energia, fonte di ricchezza per pochi e dannazione per l’intero pianeta. Cosa ha determinato il successo strepitoso del petrolio e i suoi derivati e perché

Leggi tutto >>