In questo numero si parla di:
Prestigio, Friuli, Crescione, Sete di Gaia, Vaccinazioni, Deglutizione, Inondazioni, Ronchamp, Cicoria selvatica, Deprogrammarsi, Riciclamondo, Serre, OGM, Attività culturali, Bacheca, L’agenda di marzo, Parole per riflettere, Aforismi

Gli inserti di «Biolcalenda»:
efferveScienza: I personaggi: Ghandi, lo sconosciuto
L’agenda di marzo: Eventi in Veneto e nel resto d’Italia
Calendario delle semine del mese di aprile 2014

Leggi tutto >>


Una piccola noce dopo averla gustata può diventare un oggetto prezioso da regalare in tante occasioni. L’idea che un guscio possa trasformarsi in un lettino, un riparo nella buia notte, un nido per stare tutti vicini al calduccio, colora da sempre storie di gnomi, animali e fiabe che raccontano i segreti del bosco.
Mettiamoci allora all’opera per costruire un dolce pensiero che potremmo regalare ai nonni, ad un bimbo appena nato, al babbo per la sua festa,

Leggi tutto >>


In questo numero si parla di:
Cogliere il cuore, Consigli e ricette, Non solo cibo, Cronache da Kakilandia, Natura guaritrice, I nostri figli, Prepararci all’inverno, Dentosofia, Rapporto uomo-animale, Medicina naturale, Riciclamondo, Nanopatologie, Architettura sostenibile, Io sono ecologico, Storie del pensiero, Omnibus, Agricoltura biodinamica, Agricoltura biologica, Attività culturali, Bacheca, L’agenda di novembre, Parole per riflettere

Gli inserti di «Biolcalenda»:
efferveScienza: L’antidoto: come ridurre al minimo gli effetti collaterali del tumore

Leggi tutto >>


Il topolino di cartapesta

Dal mese scorso Biolcalenda ha una nuova rubrica: «Riciclamondo». L’intento è quello di coinvolgere grandi e piccini in semplici ma simpatiche attività manuali per riscoprire la gioia di creare, inventare e giocare con la fantasia. Questo mese costruiamo con fantasia un piccolo topino di cartapesta utilizzando solamente un foglio di giornale quotidiano.

Leggi tutto >>


Il pippistrello da una pigna

L’autunno ci regala ogni anno tante meraviglie della natura, questo mese allora proviamo a costruire un pipistrello da appendere, utilizzando una piccola pigna. Sarà un grande divertimento raccoglierne tante di diverse dimensioni, sentire il loro profumo, toccare la loro superficie ruvida, provare la loro resistenza e gustare la loro magica forma.
Dopo aver costruito il pipistrello provate ad inventare tanti altri personaggi e animali!

Leggi tutto >>