L’Aria 10

L’Aria e i colori

Riassumendo quanto detto nel capitolo precedente possiamo dire che nell’elemento Aria si manifestano l’”etere di luce” e la “forza fisica tenebra addensante”.
L’etere di luce è il portatore della luce che si rende manifesta in presenza di una sorgente luminosa. La luce si posa sugli oggetti del mondo fisico e li rende visibili. La luce, al suo apparire, crea lo spazio. La fiamma della candela o altra fonte luminosa delimita uno spazio entro il quale vengono percepiti gli oggetti.

Leggi tutto >>


L’Aria 09

Etere e forza fisica dell’elemento aria

Secondo Aristotele tutto ciò che esiste in natura si può ricondurre a quattro elementi: Fuoco, Aria, Acqua, Terra. Di questi il Fuoco è il padre e gli altri ne derivano per successive condensazioni.
Gli elementi sono gli ambiti in cui si possono manifestare certe forze che sono fra loro contrapposte e che si definiscono come Eteri e Forze fisiche.

Leggi tutto >>


Il Fuoco 09

Eteri e forze fisiche

E’ uno dei quattro elementi, è il padre degli altri elementi.
Ma cos’è un elemento?
E’ l’ambiente in cui si possono manifestare determinate forze che si chiamano eteri e forze fisiche che sono fra loro opposte.
Ad ogni elemento corrisponde un etere e una forza fisica. L’etere ha un’azione centrifuga, la forza fisica ha un’azione centripeta. L’etere è quella forza che permette il manifestarsi della vita,

Leggi tutto >>


L’Acqua 16

Le forze dell’acqua (3)

Nell’elemento acqua sono dunque presenti due forze fra loro contrapposte che abbiamo chiamato “forza fisica massificante” ed “etere del chimismo”. Per farci un’idea di cosa sono queste forze e di come agiscono possiamo fare un’altro esempio. Pensiamo alle gocce d’acqua, separate fra loro, che scendono dal cielo durante la pioggia.

Leggi tutto >>


Il colore (prima parte)

Curiosando qua e là si scopre che il verde o il blu chiaro migliorano la rigenerazione delle cellule, accelerando la cicatrizzazione, che per i vaiolosi erano indicati ambienti di colore scarlatto e per i malati di tetano bisogna scegliere il nero.

Leggi tutto >>