All’origine della polenta. La cucina tradizionale veneta è una cucina semplice, ancor oggi fortemente legata al territorio e ai prodotti locali, fà ancora grande uso di grassi animali, anche se l’olio d’oliva amplia il suo spazio, grazie anche all’incremento della coltura dell’ulivo (complici i cambiamenti climatici).

Leggi tutto >>


Cardi gratinati

Ingredienti 
1 kg di cardo – 2 spicchi d’aglio – 2 C di farina – ¼ L di latte – 1 C di prezzemolo tritato – 50 g di parmigiano grattugiato – olio, sale e pepe – 1 fetta di pane raffermo – 2 C di pangrattato

Preparazione
sfilare e lavare le coste di cardo, tagliarle a pezzi lunghi 1,5 cm, lavare accuratamente e lessare in acqua bollente e salata alla quale sarà stato aggiunto il pezzo di pane raffermo per evitare l’inscurimento della verdura.

Leggi tutto >>


Frittelle di polenta

Ingredienti 
2 grosse fette di polenta avanzata dal giorno prima – 100 g di ricotta – 2 uova – 1 mela renetta – 2 C di zucchero – 2 C di uvetta – 1 C di pinoli – 1 c di cannella in polvere – buccia grattugiata di 1 limone (o di 1/2 arancio) – olio per friggere.

Preparazione
sbucciare la mela, dividere in ottavi e affettare sottilmente.

Leggi tutto >>


Ingredienti 
2 cespi di radicchio di Treviso (precoce o tardivo) – 400 g di zucca – 4 cipolle dorate – 50 g di pinoli – 50 g di uvetta – 1 C di zucchero – ½ bicchiere di aceto di mele – olio, sale e pepe

Preparazione
lavare il radicchio e tagliarlo in quarti o sesti, sbucciare la zucca e tagliarla a fette di ½ cm di spessore.

Leggi tutto >>


Ingredienti 
100 g di fagioli di Lamon secchi – 2 cespi di radicchio di Treviso (precoce o tardivo) – 4 fette di polenta grigliate – 1 piccola cipolla – 1 piccola carota – 1 costa di sedano – 1 L di brodo vegetale – 5 foglie di salvia – olio, sale e pepe, parmigiano grattugiato

Preparazione
la sera prima di preparare la zuppa, mettere i fagioli in ammollo in acqua fredda,

Leggi tutto >>