In questo numero si parla di:
Semplice, Costellazione acquario, l’ortaggio del mese: la Zucchina, ricette con le zucchine, Svezzamento quinta parte (dal decimo all’undicesimo mese), Alimentazione, Cronache da Kakilandia, Vaccinare i bambini,  Elogio della follia, omeopatia nei bambini, Gestalt, Pesticidi: No Grazie, Leggere l’orto, Gino Girolomoni, Decrescita, emergenza inceneritori, calendario delle Semine di aprile, Poesie e pensieri. 
Attività culturali, corsi, conferenze, gruppi di studio organizzati dall’Associazione La Biolca.

Gli inserti di «Biolcalenda»:

Leggi tutto >>


In questo numero si parla di:
Ahriman, Costellazione capricorno, l’ortaggio del mese: l’Asparago, ricette con gli asparagi, Svezzamento quarta parte (dal nono al decimo mese), Alimentazione, Cronache da Kakilandia, Domande sulla TAV, Prendersi cura, Pesticidi: No Grazie, Giù le mani dall’acqua, L’orto e il tempo, dall’Amianto agli inceneritori, Vivisezione, Decrescita contro la crisi, La lalsa semina, Calendario delle semine di aprile, Poesie e pensieri.
Attività culturali, corsi, conferenze, gruppi di studio organizzati dall’Associazione La Biolca.

Leggi tutto >>


Il mercante di pillole

“Era un mercante di pillole che
calmavano la sete. Se ne inghiottiva
una alla settimana e non si sentiva
più il bisogno di bere.

РPerch̩ vendi questa roba?
Disse il piccolo principe.

– E’ una grossa economia di tempo,
– disse il mercante – Gli esperti hanno
fatto dei calcoli. Si risparmiano
53 minuti a settimana.

– E cosa se ne fa di questi 53 minuti?

Leggi tutto >>


Della Morte

Entrate, amici miei, accomodatevi
siate i benvenuti
mi date molta gioia.
Lo so, siete entrati per la finestra della
mia cella
mentre dormivo.
Non avete rovesciato la brocca
né la scatola rossa delle medicine.
I visi nella luce delle stelle
state mano in mano al mio capezzale.

Com.è strano,
vi credevo morti
e siccome non credo né in Dio, né all'aldilà
mi rammaricavo di non aver potuto
offrirvi ancora un pizzico di tabacco
….

Leggi tutto >>


Eppure soffia

Pierangelo Bertoli

E l’acqua si riempie di schiuma il cielo di fumi
la chimica lebbra distrugge la vita nei fiumi
uccelli che volano a stento malati di morte
il freddo interesse alla vita ha sbarrato le porte
un’isola intera ha trovato nel mare una tomba
il falso progresso ha voluto provare una bomba
poi pioggia che toglie la sete alla terra ch’è viva
invece le porta la morte perché

Leggi tutto >>


Non andare figlio

coi signori della guerra.
Il fucile che ti hanno dato
buttalo lontano
nel campo che abbiamo arato:
forse
ci nascerà
un albero d’ulivo.
La divisa che ti hanno dato
mettila addosso allo spaventapasseri
che veglia sul campo di grano:
lui vale molto di più di un generale
perchè custodisce la vita che nasce.
Il tuo generale invece
comanda su un campo di morte
dove non nasce mai
nemmeno un fiore.

Leggi tutto >>


Bertolt Brecht

Generale, il tuo carro armato è una macchina potente
Spiana un bosco e sfracella cento uomini
Ma ha un difetto:
ha bisogno di un carrista.

Generale, il tuo bombardiere è potente.
Vola più rapido di una tempesta e porta più di un elefante
Ma ha un difetto:
ha bisogno di un meccanico.

Generale, l’uomo fa di tutto.
L’uomo può volare e può

Leggi tutto >>