Ingredienti 
due piccoli caschi di puntarelle – 4 pomodori secchi – una manciata di capperi – una dozzina di olive verdi o nere – olio e sale q.b.

Preparazione
mondare le puntarelle dividendole singolarmente, togliere le foglie grandi che si possono mangiare lessate, tagliare le puntarelle a striscioline e mettere a bagno in acqua molto fredda. Lavare bene i pomodori, le olive e i capperi per togliere il sale e tagliare a pezzetti.

Leggi tutto >>


Ingredienti 
due caschi di puntarelle – un barattolo di pelati – 2 spicchi di aglio – 1 peperoncino – olio e sale q.b.

Preparazione
mondare le puntarelle dividendole singolarmente, sbollentare in acqua salata per pochi minuti e scolare. Preparare il sughetto, rosolare l’aglio e il peperoncino nell’olio, unire i pelati a piacere schiacciati o passati, cuocere una decina di minuti poi aggiungere le puntarelle ben scolate, continuare fino a cottura delle puntarelle.

Leggi tutto >>


Ingredienti 
due caschi di puntarelle – 2 uova – farina 1- olio e sale q.b.

Preparazione
mondare le puntarelle dividendole singolarmente, sbollentare in acqua salata per pochi minuti, scolare e far asciugare bene. Preparare la pastella sbattendo le uova con la farina, se fosse troppo densa diluire con poca acqua (meglio se gassata). Aggiungere le puntarelle alla pastella facendo attenzione che la assorbano bene, friggere in olio bollente,

Leggi tutto >>


Ingredienti 
due caschi di puntarelle – una manciata di pangrattato – una manciata di cacio ricotta – olio sa e pepe q.b.

Preparazione
mondare le puntarelle dividendole singolarmente, sbollentare in acqua salata per pochi minuti e scolare. Mettere in una pirofila, spolverare col pangrattato e con il cacio ricotta grattugiato, a piacere una grattatina di pepe. Cuocere in forno a 180-190° fino a formare la crosticina.

Leggi tutto >>


Puntarelle

Ingredienti 
1 cespo di puntarelle (catalogna cimata) – 1 limone – 1 C di capperi sotto sale – olio q. b.

Preparazione
lavare le puntarelle, eliminare le foglie e separare i germogli. Tagliare a metà ogni germoglio nel senso della lunghezza e, con l’aiuto di un coltello molto affilato, tagliare a listarelle sottili (massimo 2 mm), immergere in acqua fredda e succo di mezzo limone, per alcune ore fino a quando le puntarelle si saranno arricciate.

Leggi tutto >>