Kwass (birra russa di pane)

Kwass (birra russa di pane)

Ingredienti 
500 g di pane integrale raffermo (meglio se d’orzo o segale), 6 l d’acqua, 30 g di lievito di birra, 200 g di zucchero (se di canna darà un sapore più marcato e colore più ambrato), 4 C d’acqua tiepida, 1 C di farina, 1 presa di sale, 80 g di uva passa, 1 C di succo di limone, buccia di limone o foglie di menta se si vuole aromatizzare.

Preparazione
Affettare il pane e mettere sulla placca da forno a tostare per mezz’ora a 160°, una volta tostato sbriciolare grossolanamente, mettere in una grossa pentola e versare sopra l’acqua bollente. Lasciare riposare una notte intera, quindi passare tutto al setaccio in un’altra pentola, strizzare il pane e gettarlo via. In una tazza sbriciolare il lievito, mescolarlo con la farina, un cucchiaio di zucchero e impastare con 4 cucchiai d’acqua tiepida, fare lievitare per mezz’ora a recipiente coperto in ambiente caldo.

Riprendere l’acqua di pane, aggiungervi il rimanente zucchero, la presa di sale e il composto lievitato che si dovrĂ  sciogliere accuratamente. Fare riposare ancora per circa 8 ore a recipiente coperto, quindi filtrare il liquido e riempirne delle bottiglie precedentemente ben lavate, suddividere l’uva passa (che sarĂ  stata ben lavata in acqua molto calda) nelle bottiglie, si avrĂ  cura di non riempire del tutto per permettere la fermentazione, aggiungere in ogni bottiglia un paio di gocce di succo di limone e se si vuole aromatizzare, un pezzetto di buccia di limone o tre foglie di menta. Chiudere le bottiglie con alcuni strati di pellicola per conservare i cibi, fissare un elastico ben stretto intorno al collo per mantenere la chiusura salda ma elastica durante la fermentazione. Conservare le bottiglie in un luogo fresco e buio per una settimana, quindi si potrĂ  verificare che l’uva passa sarĂ  salita in alto e sul fondo delle bottiglie si sarĂ  formata una leggera poltiglia. Stappare le bottiglie, versare il contenuto in un recipiente attraverso un colino fitto per eliminare l’uva passa, pulire accuratamente le bottiglie e riempirle nuovamente, quindi sigillare e conservare al buio e al fresco ancora per una settimana e la birra sarĂ  pronta per essere consumata.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code