Il Carnevale, oggi, è forse la festa più divertente dell’anno, apprezzata da grandi e piccini o, più in generale, da tutti coloro che desiderano abbandonare il consueto ordine per festeggiare giocosamente il “caos”, visto che, come vuole la tradizione, “A Carnevale ogni scherzo vale!”.

Leggi tutto >>


Il sedano rapa

Il sedano rapa, chiamato anche “sedano di Verona”, è una varietà botanica particolare del sedano. Questa varietà di sedano, definita “ortaggio da radice” perché quella è la sua parte edibile, si distingue proprio per la radice grossa, arrotondata e nodosa, la buccia grinzosa e la polpa di colore bianco.

Leggi tutto >>


Ingredienti: g 400 di sedano rapa – g 100 di patate – 1 porro – L 1 di brodo vegetale – olio di oliva – sale – peperoncino – crostini di pane tostati.

Preparazione: affettare la parte bianca del porro e farla appassire a fuoco lento per 10 minuti in una pentola con 2 C di olio. Unire il sedano rapa e le patate, sbucciati e a tocchetti, lasciandoli insaporire per 3-4 minuti.

Leggi tutto >>


Ingredienti per 10 muffin: g 320 di farina tipo 2 – g 500 di broccoli – 2 uova – g 150 di panna di soia – 2 C di semi di sesamo – 1 C di gomasio – 1 bustina di lievito in polvere per saltati – olio di oliva.

Preparazione: lavare i broccoli e dividerli in cimette piccole, sbollentarli in acqua leggermente salata per 4 – 5 minuti, scolarli e lasciarli asciugare.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 4 finocchi – 1 sedano rapa – 10 noci – g 100 di latte di soia – olio – sale.

Preparazione: lavare i finocchi, conservando qualche ciuffo verde, tagliarli a metà ed affettarli per lungo con uno spessore di 5/6 mm; sbucciare il sedano rapa e tagliare anche questo a fette delle stesso spessore. Cuocere a vapore per 10 minuti. Spezzettare grossolanamente i gherigli delle noci e tostare in un padellino.Ungere una pirofila e ricoprire il fondo con la metà delle fettine di sedano rapa,

Leggi tutto >>


Ingredienti per le crespelle: g 100 farina di grano saraceno – ml 250 di bevanda di riso – 1 uovo – 1 C di olio per ungere la padella.
Per il ripieno: 4 mele – 4 datteri – 2 C di uvetta – 1 C di zenzero grattugiato – 1 c di olio – cannella in polvere q.b.
Per la salsa: g 20 di amido di mais –

Leggi tutto >>


Graffe

Ingredienti: 300 g di patate – 300 g di farina – 50 g di burro – 2 uova – 50 g di zucchero – 10 g di lievito di birra – sale – zucchero a velo – olio per friggere.

Preparazione: lessare le patate, sbucciarle e schiacciarle. Impastarle poi con la farina, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, le uova, lo zucchero, un pizzico di sale e il lievito sciolto in poca acqua tiepida.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 150 g di semolino – 400 ml di latte di riso alla vaniglia – 300 ml di acqua – 250 g di ricotta – 180 g di zucchero – 2 uova – buccia d’arancia grattugiata – vaniglia – sale – zucchero a velo.

Preparazione: scaldare l’acqua e il latte con la buccia di arancia, quando bolle versare a pioggia il semolino con un pizzico di sale e, mescolando con una frusta,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 100 g di amaretti – 100 g di zucchero – 120 g di cioccolato fondente – 60 g di farina – 4 uova – 5 dl di latte o bevanda vegetale – buccia di limone grattugiata – cannella – 2 C di rum – sale.

Preparazione: con le fruste elettriche sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere poi la farina, la buccia di limone grattugiata, la cannella e gli amaretti polverizzati.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 280 g di farina – 2 c di amido di mais – 2 uova – 1 c e mezzo di zucchero di canna chiaro – 20 g di burro – 2 c di lievito – 1 dl di vino bianco secco – sale – olio per friggere.

Preparazione: in una ciotola mischiare insieme la farina, l’amido, il lievito, lo zucchero, un pizzico di sale, il burro ammorbidito, le uova e il vino.

Leggi tutto >>


Il Miglio

(Fam. Graminacee, Spec.: Panicum miliaceum)

I latini lo chiamavano Milium, per la grande abbondanza di granelli ed è il precursore di tutti i cereali. Esso ha nutrito l’umanità prima della scoperta dell’aratro, poiché era raccolto allo stato selvatico. Trascorsero migliaia d’anni, prima che il miglio fosse messo a coltura.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 4 mele a scelta – 15 g di zucchero di canna – 4 C di marmellata – 40 g di mandorle sbucciate – la buccia grattugiata di ½ limone – 1 pizzico di cannella.

Preparazione: lavare e asciugare le mele, dividerle a metà, scavarle per togliere il torsolo.
Disporle in una placca con carta da forno, spolverizzare con lo zucchero e farle cuocere in forno a 180° finchè saranno tenere,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 600 g di spinaci – 2 C di pecorino grattugiato (facoltativo) – 2 spicchi d’aglio – 2 C di amido di mais – 1 C di prezzemolo tritato – 10 foglie di salvia – 1 pizzico di peperoncino – olio e sale q. b.

Preparazione: pulire, lavare gli spinaci e ammorbidirli senza acqua (buttandoli in una pentola ben calda) per 2 minuti. Quindi strizzarli bene e passarli in una ciotola,

Leggi tutto >>