Al Fuoco, al Fuoco!

E anche all’aria, all’acqua, alla terra. Ma partiamo dal fuoco. Perché senza fuoco non c’è cucina. Possiamo veicolare il calore con gli altri tre elementi (acqua, con la bollitura; aria, cottura a secco in forno; terra, cottura diretta a contatto), ma il fuoco c’è sempre: senza un calore che si produca per trasformare gli ingredienti non c’è possibilità di preparare delle vivande, anche se questo calore si genera “dall’interno”, come nelle fermentazioni.

Leggi tutto >>

Maqui

Non sono molti i frutti esotici, tra quelli conosciuti e diffusi per il mondo, a provenire dalle zone temperate dell’America Meridionale: il maqui (Aristotelia chilensis), essendo originario delle aree montane tra Cile e Argentina è considerato uno di questi.

Leggi tutto >>

Ingredienti: 150 g di ortiche (pesate già cotte) , 250 grammi di ceci, pane raffermo a dadini 100 grammi e pan grattato, ½ spicchio di aglio, 1 pomodoro essiccato morbido, zenzero, succo di limone, salsa di soia, spezie (ad es. garam masala), bevanda vegetale di avena, sale etc., Per la salsa di mandorle:, 50 grammi di mandorle, 300 grammi di bevanda avena, ½ spicchio di aglio, 1 scalogno, un pezzetto di sedano rapa,

Leggi tutto >>

Jota

Ingredienti: (dosi per 4 persone): 300 grammi di crauti acidi, 100 grammi di fagioli, 2 patate, 2 foglie di alloro, 2 spicchi di aglio, cumino, sale, pepe, olio, farina.

Preparazione: la sera prima mettete i fagioli a bagno in acqua fredda. In una pentola fate scaldare l’olio e rosolare 2 spicchi di aglio schiacciati fino a portarli a doratura.
Quindi eliminare l’aglio (oppure, se vi piace,

Leggi tutto >>

Schiacciata di patate

Ingredienti: 370 g di patate (pesate da sbucciate) – 300 ml d’acqua – 200 g di farina – 30 ml di olio – sale – rosmarino (facoltativo).

Preparazione: grattugiare le patate con grattugia a fori larghi. Riporle in una ciotola dove si aggiungeranno tutti gli altri ingredienti. Mescolare bene per formare la pastella (all’occorrenza si può preparare in anticipo e conservare in frigo).
Versare l’impasto in una teglia oliata,

Leggi tutto >>

Ingredienti: 240 g di arachidi salate – 120 g di burro di arachidi – 140 ml latte vegetale (meglio se vanigliato) – 16 datteri.

Preparazione per la base: frullare 150 grammi di arachidi salate con 6 datteri. Stendere il composto in una pirofila media (18 per 25 cm) compattandolo e schiacciandolo con le mani (formando una base tipo cheesecake). Mettere in freezer.
Per la crema: preparare in casa (o in alternativa acquistare) 120 grammi di burro d’arachidi.

Leggi tutto >>

Ingredienti: 300 g di radicchio rosso tardivo – sale – olio.

Preparazione: pulire e lasciare in ammollo il radicchio in acqua, poi scolarlo con una centrifuga da insalata per rimuovere quanta piĂą acqua possibile. Scaldare 2 cucchiai di olio in una casseruola ed aggiungere il radicchio, salando a piacere (se amaro aggiungere mezzo cucchiaino di zucchero).
A fuoco medio alto girarlo fintanto non avrĂ  preso la stessa temperatura.

Leggi tutto >>

Sformatino di carote

Ingredienti: 250 g di carote – 100 gr di besciamella – 1 uovo – 30 g di lievito alimentare in scaglie – sale – pepe – olio.

Preparazione: cuocere le carote al vapore finché non diverranno tenerissime. Frullarle in crema con minipimer aggiungendo la vostra besciamella vegetale ed incorporare l’uovo, sale, pepe e lievito in scaglie. Spennellare degli stampini con un filo d’olio e inserire l’impasto fino a ¾ dello spazio.

Leggi tutto >>

Il ribes

La pianta di ribes appartiene alla categoria dei frutti di bosco. La coltivazione di questi frutti ha visto negli ultimi anni una crescita esponenziale.
Il ribes, di cui esistono diverse specie e varietà, è una pianta estremamente rustica, che ben si adatta a climi diversi. L’ideale per la sua coltivazione è la collina o la montagna.

Leggi tutto >>

Kneel di ceci bicolore

Ingredienti: 400 g di ceci – 1/2 rapa rossa – 1 spicchio d’aglio – 10 foglie di salvia – un pizzico di paprika – 4 foglie di alloro – 3 cm di alga kombu – olio e sale q.b.

Preparazione: mettere a bagno i ceci per almeno 12 ore (anche per piĂą tempo così cuociono prima), con l’alloro e l’alga kombu. Una volta cotti i ceci passarli nel robot,

Leggi tutto >>

Dessert di ribes

Ingredienti: 500 g di ribes rosso o nero – 2 C di maizena (amido di mais) – il succo di 1/2 limone – 8 amaretti – 1 C di zucchero di canna – un pizzico di peperoncino.

Preparazione: pulire, lavare, far asciugare il ribes (tenerne da parte qualche grappolino per la guarnizione) dal restante ricavarne il succo. (Si può usare anche il succo già pronto) porlo in una casseruola,

Leggi tutto >>

Cari amici,

In questo articolo vi racconto una storia, una bella storia. Una storia che nasce da lontano, da un cammino, e che continua a produrre buoni frutti. In questa rubrica avete giĂ  letto storie e riflessioni sulla cucina, ricette e qualche racconto riguardo al cammino.

Ecco che adesso riprendo nuovamente questi temi, che si sono incrociati in un fine settimana di luglio, a Casa la Buona Stella, ricchissimo di occasioni e di relazioni.

Leggi tutto >>

Ingredienti: 400 g di zucca – 2 cipolle rosse- 3 C di olio evo – il succo di mezzo limone – qualche rametto di prezzemolo – sale q.

Preparazione: togliere la buccia alla zucca, tagliarla a fettine sottili con la mandolina (o con una grattugia con la lama). Tagliare nello stesso modo anche la cipolla tenendo separate le due verdure
Mettere a macerare entrambi con il sale,

Leggi tutto >>