Pastiera napoletana (dosi per 8 porzioni)

Pastiera napoletana (dosi per 8 porzioni)

Ingredienti 
200 g di grano cotto (si può trovare nei supermercati e nei negozi di prodotti biologici) – 200 g di ricotta di pecora – 400 g di pasta frolla (anche surgelata) – 100 g di zucchero di canna – 2 uova – 100 ml di latte – 30 g di candito di cedro – 30 g di candito d’arancia – buccia grattugiata di 1/2 limone – 1/2 stecca di vaniglia – 1 c di cannella in polvere – 1 C di acqua di fiori d’arancio.

Preparazione
in una casseruola versare il latte e portare ad ebollizione insieme con lo zucchero, la stecca di vaniglia aperta longitudinalmente, la buccia di limone e il grano, fare cuocere fino a quando il tutto si sia trasformato in una crema densa, lasciare raffreddare. In una terrina setacciare la ricotta, aggiungere i canditi tritati finemente, la cannella, le uova sbattute, e l’acqua di fiori d’arancio, infine aggiungere la crema di grano e mescolare accuratamente. Stendere la pasta frolla allo spessore di 3 mm, foderare una teglia da forno di circa 24 cm. e versarvi l’impasto, con i ritagli tagliare, con la rotella dentellata, delle striscioline e decorare a losanghe come le crostate, ripiegare i bordi e cuocere in forno caldo a 180° per un’ora e un quarto o comunque fino a quando sia dorata.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *