Ricette per una cucina in armonia con la natura Il sedano (Apium Graveolens) appartiene alla famiglia delle Umbelliferae. Pianta erbacea biennale con una radice cilindrico fusiforme nella varietà coltivata e una radice sottile in quella spontanea; nel primo anno dalla radice si sviluppano alcune foglie, nel secondo si origina il fusto fiorifero, molto ramificato e alto fino a un metro; il fusto è cavo all’interno.

Leggi tutto >>


Ingredienti 
1 confezione di tofu – 1 gambo di sedano – 1 c di semi di papavero – 1 c senape – 2 C di olio – sale – 1 spicchio d’aglio – peperoncino – qualche gheriglio di noce.

Preparazione
lavare e asciugare le coste di sedano più tenere. Formare una salsa con il tofu tagliato a pezzetti, l’olio, un pizzico di sale, uno di peperoncino, l’aglio schiacciato e la senape.

Leggi tutto >>


Crema di sedano

Ingredienti 
4 cuori di sedano – 2 patate medie – 1 cipolla – 2 C di olio – sale – brodo vegetale q.b.

Preparazione
tritare finemente la cipolla e farla appassire nell’olio, aggiungere poi il sedano lavato e tagliato a pezzetti e un pizzico di sale. Far insaporire bene la verdura e poi aggiungere le patate sbucciate e tagliate a dadini. Coprire con il brodo caldo e far cuocere per circa 30 minuti.

Leggi tutto >>


Ingredienti 
2 sedani rapa – 1 finocchio – 1 carota – 1 cipolla – 2 coste di sedano – 1 C di farina – pane grattugiato – gomasio – olio – sale – brodo vegetale q.b.

Preparazione
sbucciare i sedani rapa, tagliarli a metà, scavarli e cuocerli in acqua bollente salata per 10 minuti. Tagliare a pezzetti la carota, la cipolla, il finocchio, le coste di sedano e il cuore del sedano rapa e saltarli in padella con due cucchiai d’olio e un pizzico di sale.

Leggi tutto >>


Ingredienti 
1 finocchio – 1 cavolo cappuccio – 1 sedano rapa – 1 C di scaglie di mandorle pelate – olio – aceto di mele – prezzemolo – sale.

Preparazione
sbucciare il sedano rapa, tagliarne un terzo e lessarlo. Tagliare il rimanente a filetti e tenerlo in acqua e limone. Affettare sottilmente il finocchio e il cappuccio. Fare una salsina frullando il sedano lesso con un filo d’olio,

Leggi tutto >>