Alla scoperta dei prodotti tipici e delle ricette della Puglia
La cucina pugliese è una cucina a base di pasta fatta in casa, di pane artigianale, di carni che profumano di pascolo, di formaggi di antica tradizione e soprattutto di grandi piatti di pesce. Ma, in questa assolata regione che ha oltre 800 km di coste, molti altri sono i prodotti che si possono trovare: verdure dolci, amare e piccanti (come l’infuocato peperoncino), vini generosi,

Leggi tutto >>


Ingredienti 
500 g farina tipo 0 – 150 g di zucchero – 1 bicchiere di olio – 2 uova – 1 limone – 1 bustina di lievito – un c di bicarbonato – 1 vasetto di confettura di mele cotogne o di uva – 1 c di cannella in polvere – zucchero a velo q.b.

Preparazione
miscelare la farina, lo zucchero, il lievito e il bicarbonato, la cannella;

Leggi tutto >>


Ingredienti 
2 kg di fave fresche – 1,5 kg di cicoria (oppure catalogna) – 1 cipolla – olio e sale q.b.

Preparazione
sgusciare le fave, sciacquare e colare bene, mettere in una padella un po’ di olio, la cipolla affettata e le fave a stufare. Pulire bene la cicoria, lavarla e fare lessare in acqua salata; disporre la cicoria un po’ brodosa in un piatto fondo e disporre sopra le fave stufate.

Leggi tutto >>


Ingredienti 
200 g di grano in chicco – una decina di pomodorini ciliegino – menta fresca – sale e olio q.b.

Preparazione
la sera prima mettere a bagno il grano con abbondante acqua, colare il grano, sciacquare e mettere a cuocere con tre parti del suo peso di acqua; quando arriva a bollore salare, abbassare la fiamma e coprire. Cuocere fino a completo assorbimento dell’acqua; a cottura ultimata far raffreddare,

Leggi tutto >>


Ingredienti 
350 g di farina tipo 0 – 100 g di farina di grano duro senatore cappelli – 20 g di lievito di birra fresco – una dozzina di pomodorini ciliegino – olio e sale q.b.

Preparazione
fate sciogliere il lievito in mezzo bicchiere di acqua tiepida; su una spianatoia versare le farine e impastare con il lievito sciolto nell’acqua. Nel corso dell’impasto aggiungere dell’acqua salata per ottenere un impasto compatto ma morbido,

Leggi tutto >>


Ingredienti 
3 manciate di portulaca – 1 cipolla di tropea – una dozzina di pomodorini ciliegino – una tazza di aceto di vino – sale e olio q.b.

Preparazione
sbucciare e tagliare la cipolla a fettine sottili con una mandolina, metterla in una ciotola, salare e coprire con l’aceto e l’acqua, lasciare a macerare almeno tre ore. Raccogliere della portulaca (meglio la parte superiore più tenera) e lavarla bene;

Leggi tutto >>