Ingredienti: 10 vol au vent – mezzo caspo di scarola – 1 cipollotto – 2 C di olive nere – olio – sale.
Preparazione: affettare il cipollotto e farlo appassire in una padella con un po’ d’olio, aggiungere la scarola lavata e spezzettata e le olive. Salare e far insaporire bene. A cottura ultimata riempire i vol au vent e disporli su un piatto sopra qualche foglia cruda.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 250 g di conchiglioni – 1 mazzo di asparagi verdi – 1 cipollotto – 200 g di ricotta – 1 C di farina – brodo vegetale q.b. – 1 C di parmigiano – olio – sale – peperoncino – prezzemolo.
Preparazione: in una pentola far appassire il cipollotto tritato con due cucchiai d’olio, aggiungere poi gli asparagi tagliati a pezzetti, un po’ di sale e un pizzico di peperoncino. A cottura ultimata frullare e poi aggiungere la ricotta amalgamando bene.

Leggi tutto >>


Zucchine ripiene

Ingredienti: 4 zucchine – 1 carota – 1 cipolla – 1 costa di sedano – 1 C di gomasio – olio – sale.

Preparazione: lavare e tagliare a metà le zucchine, con un cucchiaino togliere la polpa, metterla da parte e farle cuocere a bagnomaria per qualche minuto. Devono rimanere sode. Lavare e tagliare a pezzetti piccoli le verdure, spadellarle con un cucchiaio d’olio assieme alla polpa delle zucchine e un pizzico di sale.

Leggi tutto >>


Nella cucina indiana si usa il burro chiarificato o ghi. Il ghi (o ghee) si ottiene rimuovendo l’acqua e le proteine del latte lasciando la sola parte grassa. Il burro intero, prima di essere chiarificato contiene le proteine del latte che bruciano a temperature basse e non consentono quindi un uso ottimale in cucina. Il burro chiarificato invece brucia a temperature maggiori permettendo la frittura e la doratura dei cibi. Il punto di fumo del burro chiarificato si aggira intorno ai 180°C.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di farina – 100 g di zucchero di canna – 1 uovo – 40 g di ghee – 1 c di lievito – sale – 1 cestina di fragole – 1 C di fiocchi di agar-agar – 1 dl di succo di mela.

Preparazione: impastare insieme la farina, lo zucchero, l’uovo, il ghee, il lievito e un pizzico di sale. Formare una pasta morbida ed elastica aggiungendo, se necessario,

Leggi tutto >>


Il cacao

Il cacao è il prodotto di un albero sempreverde che può raggiungere i 10 metri di altezza. Produce fiori bianchi con sfumature rosa da cui si sviluppano poi i frutti. L’albero è in grado di dare 2 raccolti all’anno e raggiunge il suo completo sviluppo nel giro di dieci anni. Una piantagione produce frutti per circa 30 anni. Il nome scientifico della pianta è Theobroma cacao, appartiene alla famiglia delle Sterculiacee e si trova prevalentemente in Sud America.

Leggi tutto >>


Rotolo di verdure

Ingredienti: 250 g di farina tipo 2 – 1 uovo – 800 g di verdura a piacere (spinaci, catalogna, bieta, ecc) – 200 g di fontina – 2 spicchi d’aglio – sale – olio – peperoncino – salvia.

Preparazione: con la farina, l’uovo, 4 cucchiai d’olio e un po’ di acqua, se necessaria, preparare un impasto morbido ed elastico. Far riposare in frigorifero. Lavare la verdura e sbollentarla in acqua bollente salata.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 180 g di farina di grano duro – 2 uova – 300 g di zucca – 200 g di funghi misti – 2 spicchi d’aglio – 1 scalogno – 100 g di panna di riso – qualche filo di zafferano – semi di papavero – olio – sale.

Preparazione: in una ciotola impastare la farina con le uova fino a formare una palla morbida ed elastica. Farla riposare in frigorifero.

Leggi tutto >>


TiramisĂą

Ingredienti: 300 g di biscotti secchi – 250 g di ricotta – 150 g di crema di nocciole e cacao – caffè d’orzo dolcificato – cannella – tisana di liquirizia – cacao.

Preparazione: amalgamare insieme la ricotta e la crema di nocciola con qualche cucchiaio di tisana e un pizzico di cannella. Bagnare i biscotti nel caffè d’orzo, (in alternativa si può usare del pane all’uvetta tagliato a fette) disporli in un vassoio e coprirli con uno strato di crema.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 cavolo cappuccio rosso – 1 mela – 10 noci – olio – aceto di mele – sale.
Preparazione: affettare sottilmente il cappuccio e condirlo con olio, sale e aceto. Sbucciare e tagliare a pezzetti la mela, tritare grossolanamente le noci e aggiungere il tutto al cappuccio. Mischiare bene e servire.

Leggi tutto >>


Il Kuzu

Il kuzu o kudzu (Pueraria lobata) è una leguminosa rampicante di montagna dagli splendidi fiori viola-blu originaria del Giappone, usata da sempre in Oriente sia come alimento che rimedio naturale. A scopo terapeutico vengono usate le radici, dalle quali si estrae un amido con cui si produce una bianchissima fecola idrosolubile molto digeribile e versatile in cucina che, oltre a carboidrati e sali minerali come calcio, fosforo e ferro, contiene una concentrazione di isoflavoni benefici ovvero composti fenolici di origine vegetale che hanno importanti effetti alcalinizzanti,

Leggi tutto >>


Verdure in gelatina

Ingredienti: 1 carota – 1 zucchina – 1 costa di sedano – 50 g di piselli sgusciati – 1 rapa rossa piccola – 4 dl di brodo vegetale – 1 C di fiocchi di agar-agar – sale.

Preparazione: tagliare le verdure a dadini piccoli e sbollentarle separatamente in acqua salata per pochi minuti. Preparare la gelatina facendo sciogliere e poi bollire i fiocchi di agar-agar nel brodo vegetale per cinque minuti.

Leggi tutto >>


Tortino di miglio

Ingredienti: 1 bicchiere di miglio – 1 mazzo di asparagi verdi – 1 cipolla media – sale – olio – peperoncino – origano – prezzemolo.

Preparazione: tritare la cipolla e farla appassire con un filo d’olio. Lavare e tagliare a pezzetti gli asparagi, aggiungerli alla cipolla e farli rosolare. Lavare il miglio e cuocerlo con 2,5 bicchieri d’acqua, ad ebollizione salare, abbassare il fuoco e far cuocere fino a completo assorbimento dell’acqua (20 min.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare – 50 g di ricotta – 2 zucchine – olio – sale – timo.

Preparazione: tagliare a fette le zucchine. Cuocerle a vapore o grigliarle. Insaporire la ricotta con un pizzico di sale e un pò di timo. Tirare la sfoglia e tagliarla a striscie di 6 cm. Spalmarle in centro con la ricotta e poi disporre le fettine di zucchina facendo sporgere la punta.

Leggi tutto >>