L’adozione di alcune semplici pratiche, da sempre conosciute e utilizzate dai nostri vecchi, ci permette di prevenire i disturbi più comuni causati dalla stagione fredda. I nostri antichi saggi si ricordavano anche della pelle: essendo l’organo a stretto contatto con gli elementi esterni, oltre ad avere funzione eliminatoria degli elementi nocivi, ci ripara.

Leggi tutto >>


L’adozione di alcune semplici pratiche, da sempre conosciute e utilizzate dai nostri vecchi, ci permette di prevenire i disturbi più comuni causati dalla stagione fredda. Noi tutti abbiamo varie possibilità di scegliere come passare la stagione fredda cercando di rimanere in buona salute. Per questo ci vengono proposte molte soluzioni: ritengo però che abbiamo scordato le vecchie e buone tradizioni che ci aiutavano in questo.

Leggi tutto >>


Olio di lino

Il lino viene seminato in autunno nei campi. Si trebbia a agosto, e viene poi spremuto a freddo presso il frantoio interamente a freddo (max 37° ), per poter meglio conservarsi l’acido alfa-linolenico, chiamato anche omega 3.

Leggi tutto >>


Lievito di birra

Il lievito di birra è costituito dalle colonie di un microrganismo, il "Saccharomices cerevisiae", che si ottiene per fermentazione; le cellule del Lievito, ottenute da ceppi selezionati, vengono coltivate su un substrato di malto (orzo germogliato) nei fermentatori, in due modi diversi: a bassa temperatura (da 0 a 5 gradi), o a temperatura più elevata (fra i 15 e i 20 gradi); nel primo caso si ottengono i "Lieviti bassi", in cui le cellule si raccolgono sul fondo dei recipienti,

Leggi tutto >>