A parole tutti siamo d’accordo nell’amare i nostri amici a quattro zampe. Quando poi si passa a parlare sul “come”, spesso, mi cadono le braccia! Si sentono frasi del tipo: “Proprio perché amo il mio cane gli compro le crocchette bilanciate (le migliori eh!?!), poi lo vaccino tutti gli anni, gli faccio la puntura annuale contro la filaria e quasi tutti i mesi una pipetta di antiparassitario, sai, non vorrei mai avere le pulci in casa.

Leggi tutto >>


Oppure no ? .. . È urgente un onesto e sereno confronto sugli effetti della sterilizzazione indiscriminata che in alcune regioni mette a rischio la procreazione di specie. È indubbio che l’amore e il rispetto per gli animali si sta diffondendo in fasce sempre più larghe della popolazione italiana. Netti passi avanti sono stati fatti da quando provare affetto e curare assiduamente il proprio cane o gatto era visto da molti come un qualcosa di eccentrico se non addirittura patologico.

Leggi tutto >>


Contributo del dottor Stefano Cattinelli, veterinario omeopata, all’articolo di Paolo Girotto sulla sterilizzazione animale, apparso sul «Biolcalenda» di dicembre 2012.

Una sola cosa è assolutamente vera e cioè che quando una persona decide di prendere con sé un animale solo molto raramente si pone il problema che questo animale eserciterà, prima o poi, la potenzialità che la natura gli ha dato: le sue necessità riproduttive.
Queste necessità variano molto sia come specie (differenze oggettive tra gatto e cane),

Leggi tutto >>


In questo numero si parla di:
Impero finanziario, Funzione dei sette pianeti, Ortaggio del mese: Peperone, Ricette con i peperoni, Svezzamento settima parte (per bambibini di un’anno e oltre), Alimentazione, scoprire il peperoncino,Alimentazione: esperti di che ? Vaccinazioni, chiroterapia, Dieta barf, orto biologico, Nanopatologie, Decrescita Venezia 2012, rinascimento della campagna, Orto, terricci per le piantine, Poesie e pensieri.
Attività culturali, corsi, conferenze, gruppi di studio organizzati dall’associazione La Biolca.

Gli inserti di «Biolcalenda»:
– 

Leggi tutto >>


Cronache vacanziere

Tornando a casa, sull’autostrada verso Milano, ci viene voglia di una pizza e allora perché no? Alla prima area di servizio ci fermiamo. L’insegna “Chef Express” ci induce a credere che forniremo al nostro stomaco viaggiatore un po’ di materiale sano. In fondo, ci diciamo, anche se “express” che cosa ci vuole a fare una pizza decente? Sbagliamo.

Leggi tutto >>


E’ certamente non confortante ammetterlo ma la selezione delle razze, soprattutto canine, in Italia negli ultimi decenni spesso è stata guidata da puro interesse di guadagno immediato, come principale fonte di reddito familiare o importante integrazione dello stesso e poco altro. Perché affermo questo?

Leggi tutto >>


Qualche giorno fa mi è capitato di entrare in un blog in cui, proprietari di cani, discutevano dell’importanza o meno del fattore genetico nel comportamento dei loro cani. Ammetto che l’argomento mi ha subito interessato e stimolato alcune riflessioni di cui vi voglio rendere partecipi.

Leggi tutto >>


Oltre a quanto già da me espresso in precedenti articoli in cui ho esposto con varie motivazioni l’estrema pericolosità per la salute dei nostri animali di un uso quotidiano e prolungato di scatolette e/o crocchette industriali voglio aggiungere ora alcune non secondarie precisazioni.

Leggi tutto >>