La pasta

La pasta ha una storia molto antica e ricca di aneddoti che ha inizio 7000 anni fĂ , quando l’uomo abbandona la vita nomade e inizia a coltivare la terra. Scopre il grano, impara a lavorarlo sempre meglio, lo macina per fare la farina che poi impasta con l’acqua.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 filoncino di pane raffermo – 2 uova – 1/5 litro di latte – zucchero q.b. – olio per friggere.

Preparazione: tagliare a fette il filoncino di pane raffermo, immergerle nel latte 2 secondi poi nell’uovo sbattuto. In una padella scaldare l’olio e quando sarĂ  ben caldo adagiare le fette di pane. Farle rosolare fino a quando saranno dorate. Toglierle e metterle su carta assorbente. Quando saranno tiepide passarle nello zucchero e servire.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 cavolfiore medio – 1 uovo – pangrattato q.b. – sale – olio per friggere.

Preparazione: pulire il cavolfiore, lavarlo, asciugarlo. Tagliarlo a fette spesse 1,5 cm, immergerlo nell’uovo sbattuto e salato, poi nel pangrattato. In una padella fare scaldare un po’ di olio per friggere, quando sarĂ  ben caldo adagiare le fette di cavolfiore, farle dorare da entrambi i lati per pochi minuti, toglierle, porle su carta assorbente e servire calde.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 2 uova – 1 bicchiere di pangrattato – 2 carote grandi – 2 zucchine – 2 patate grandi – 1/2 cavolo – 1 cipolla – olio q.b. – sale e pepe.

Preparazione: in una teglia fare soffriggere la cipolla tagliuzzata, aggiungere il cavolo affettato, le carote, le zucchine, le patate tutto a pezzetti. mescolare bene. Far cuocere 15 minuti poi frullare tutto grossolanamente, mettere in una terrina, aggiungere le uova e il pangrattato,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 kg di cime di rapa – 250 gr di orecchiette – 1 spicchio d’aglio – peperoncino q.b. – olio q.b.

Preparazione: far bollire in acqua salata le cime di rapa mondate del gambo con le orecchiette fino a quando saranno cotte. Nel frattempo in un tegame rosolare con 4 cucchiai di olio, l’aglio tritato e il peperoncino.
Quando le orecchiette e le cime di rapa saranno cotte, scolarle e versarle direttamente nel tegame con l’aglio e il peperoncino.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 4 melanzane – 160 g di quinoa – 1 peperone rosso – 1 pomodoro o alcuni pomodorini – 1/2 cipolla – 1 spicchio d’aglio – 1 L di brodo vegetale – 2 rametti di timo fresco – prezzemolo – olio, sale e pepe.

Preparazione: mondare le melanzane, tagliarle a metà per lungo, eliminare la polpa e metterla da parte. Spennellare i gusci di melanzane all’interno con olio, salare leggermente e porre in forno caldo a 180° per 15/20 minuti.

Leggi tutto >>


Polpette di quinoa

Ingredienti: 200 g di quinoa – 1 uovo – 5 C di farina integrale – 100 g di zucchine – pangrattato – olio, sale pepe.

Preparazione: sciacquare la quinoa sotto l’acqua corrente e cuocerla in acqua bollente salata per 20 minuti circa, scolare. Lavare le zucchine, grattugiarle con una grattugia a maglie larghe.
Versare le zucchine assieme alla quinoa, mescolare e lasciare intiepidire. Versare 3 cucchiai di olio e mescolare.

Leggi tutto >>


Peperoni fritti

Ingredienti: 2 peperoni – 3 C di olio – aglio – 1 C di capperi – sale.

Preparazione: lavare i peperoni, togliere i semi e i filamenti. In una teglia mettere 3 cucchiai di olio e lo spicchio d’aglio, quando sarà rosolato rimuoverlo dalla teglia.
Aggiungere i peperoni e cuocerli mescolando di tanto in tanto fino a quando saranno dorati, aggiungere i capperi e continuare la cottura fino a quando i peperoni saranno teneri.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 100 ml di caffè di moka – 250 g di panna – 4 C di zucchero a velo.

Preparazione: Preparare il caffè con la moka espresso, versarne 100 ml in una caraffa di vetro e lasciarlo raffreddare completamente in frigo. Aggiungere poi metà zucchero a velo e mescolare bene.
A parte, unire la panna allo zucchero a velo rimanente setacciandolo e montare con l’aiuto di uno sbattitore elettrico. Aggiungere il caffè zuccherato e lavorare ancora fino a ottenere un composto omogeneo.

Leggi tutto >>


Il radicchio

“Il radicchio, (CHICORIUM INTYBUS) fa parte della grande famiglia delle composite e del gruppo delle cicorie. Si tratta di un ortaggio dal gusto amaro, tradizionalmente coltivato in un’area ristretta del Veneto (Castelfranco, Verona, Treviso, Chioggia, MaserĂ  ecc.).

Leggi tutto >>


Ingredienti: 320 g di pasta – 4 carciofi – 100 g di ricotta – parmigiano q.b. – 4 C di noci tritate
– olio – sale – pepe – un ciuffo di prezzemolo – mezzo spicchio d’aglio.

Preparazione: pulire bene i carciofi, tagliare e mettere da parte i gambi. Tagliare le punte ed eliminare le foglie piĂą coriacee.
Immergerli in acqua e limone per non farli annerire.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare – 2 mazzi di asparagi verdi – 250 g di ricotta – olio – sale – pepe – 1 uovo.

Preparazione: pulire gli asparagi privandoli della parte legnosa del gambo, lessarli per 6-7 minuti, scolarli. Versare la ricotta in una ciotola, salare, aggiungere un filo d’olio, un po’ di pepe e mescolare bene.
Srotolare la pasta sfoglia, tagliarla a quadrati con un coltello,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 cespo di radicchio – 3 C di pangrattato – olio q. b. – 1 spicchio d’aglio
2 C di parmigiano (facoltativo) – sale- pepe.

Preparazione: togliere le foglie esterne del radicchio, lavarlo sotto acqua corrente e tagliarlo a spicchi. In una teglia mettere 2 cucchiai d’olio, a fiamma media farlo scaldare, aggiungere l’aglio,
farlo dorare sempre a fiamma bassa in modo che non bruci, quando sarĂ  dorato toglierlo.

Leggi tutto >>