Diverse ricerche ed esperienze significative hanno evidenziato il valore del metodo biodinamico. Di seguito ne riportiamo alcune. Nel 1960 un geologo americano, Sheldon Judson, ritrovò nei pressi di Roma un’antica cisterna risalente al 150 d. C. le cui fondamenta, che al momento della costruzione erano sottoterra, si trovavano ora esposte fuori dal suolo di circa 1 metro.

Leggi tutto >>


Settembre e ottobre sono i mesi ideali per eseguire la tecnica del sovescio. Durante l’inverno infatti la terra consente un maggior sviluppo radicale, permettendo poi in primavera di avere la massima crescita fogliare.

In quest’epoca il terreno si presta alla massima attività biologica a vantaggio delle radici ma soprattutto della flora microbica del terreno.
La tecnica del sovescio è ampia e complessa ma vogliamo darne un sunto ad aiuto degli agricoltori novizi,

Leggi tutto >>


In questo numero si parla di:
Ogm, Veneto, Porro, Schemi mentali, Mea Culpa, Estinguersi, Nespolo, Calatrava, Ebola, Indumenti, Remedia, Cipolla, Aglio,Carta di Bagnoli, Consociazioni, Preparato 500, Cibo, Attività culturali, Bacheca, L’agenda di novembre, Parole per riflettere, Aforismi.

Gli inserti di «Biolcalenda»:
efferveScienza Rassegna stampa: Il buono, il ricco e il cattivo. La bufala del colesterolo.
L’agenda di novembre: Eventi in Veneto e nel resto d’Italia

Leggi tutto >>