Ingredienti: 200 g di mandorle senza buccia – 1 L di acqua – il succo di un limone – sale, pepe
Frullatore potente – fuscella da recupero – termometro da cucina.

Preparazione: ammollare per almeno 4 ore le mandorle. Trascorso il tempo scolarle e inserirle in un potente frullatore con mezzo litro d’acqua e cominciare a frullare per 4/5 minuti. Aggiungere poi il resto dell’acqua e continuare a frullare per qualche minuto.

Leggi tutto >>


Crema di riso

Ingredienti: 70 g di farina di riso – 2,5 dl di latte di riso – 2,5 dl d’acqua – 100 g di uvetta – 50 g di malto – vaniglia – sale – qualche fragola e pinoli per decorare.

Preparazione: lavare e lasciare ammorbidire l’uvetta in acqua tiepida. In una pentola mettere la farina, l’acqua, il latte, il malto, un pizzico di sale e uno di vaniglia, aggiungere l’uvetta e mescolare bene per evitare la formazione di grumi.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 mazzo di asparagi verdi – 1 dl di salsa di pomodoro – 1 C di gomasio – 1 C di pane grattugiato – olio – sale.

Preparazione: lavare e lessare gli asparagi in acqua bollente salata, scolarli e disporli in una teglia oliata. Coprirli con la salsa di pomodoro, il gomasio e il pane grattugiato e farli gratinare per 15 minuti. Servire gli asparagi decorati con un pizzico di prezzemolo.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di farro perlato – 2 carote – 2 zucchine – 1 cipolla – 2 coste di sedano – 100 g di piselli sgusciati – sale – olio – peperoncino.

Preparazione: mettere a cuocere il farro in una pentola con il rapporto d’acqua di 1 a 3, quando bolle salare e abbassare la fiamma fino a completo assorbimento dell’acqua (25 min.) spegnere e lasciare gonfiare. Nel frattempo lavare e tagliare a dadini piccoli le verdure.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 panetto di tofu al naturale – 1 carota – 1 zucchina – 1 costa di sedano – olio – limone – sale – shoyu – erbe aromatiche.
Preparazione: lavare e tagliare le verdure a striscioline sottili, condirle con l’olio, il sale e il succo di limone e lasciarle insaporire. Tagliare il tofu a dadini, metterlo in una padella con un po’ di olio, un cucchiaio di shoyu, un pizzico di sale e farlo cuocere qualche minuto.

Leggi tutto >>


Carciofo

Originario del Medioriente, il carciofo ha costituito fin dall’antichità un prodotto importante per i fitoterapisti Egizi e Greci, ma pare che altrettanto antico sia il suo uso in cucina. Già nel IV secolo a.C. era coltivato dagli arabi che lo chiamavano Kharshafâ da cui l’attuale nome.

Leggi tutto >>


Continuiamo con le proposte culinarie delle nostre esperte di cucina: una nuova rubrica di ricette in sintonia con la stagione, con le ricorrenze e le feste della tradizione e con un occhio al risparmio energetico: ricette semplici fatte anche con gli ingredienti che sono rimasti in dispensa e che, con un po’ di fantasia e creatività, possono risultare ottimi per fare dei piatti originali e gustosi.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di farina integrale – 150 g di farina di riso – 2 dl di latte di riso – 3 C di miele – 100 g di uvetta – 1 c di cannella – 1 c di lievito per dolci – 2 C di zucchero di canna – 1 pizzico di sale.

Preparazione: in un pentolino scaldare il latte con un pizzico di sale. Sciogliervi il miele e aggiungere l’uvetta lavata e strizzata.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 4 carciofi – 1 limone – 4 C d’olio – 6 fette di pane tostato – 1 c di timo – 4 fette mozzarisella .

Preparazione: iniziare lessando i fondi di carciofo in abbondante acqua bollente, leggermente salata ed acidulata con qualche goccia di succo di limone. A cottura ultimata scolarli e lasciarli raffreddare. Emulsionare all’interno di una ciotolina l’olio, il timo ed un pizzico di sale. Sistemare i fondi di carciofo su una placca da forno foderata con carta oleata,

Leggi tutto >>


Crema di porri

Ingredienti: 1 cipolla – 2 porri – 2 C di fiocchi di riso – 1 c di radice di daikon grattugiata – 1 pizzico di paprika – olio e sale q. b.

Preparazione: pulire, lavare entrambi e tagliarli a listarelle, (tenere da parte due foglie esterne intere che si faranno sbollentare per qualche minuto e si useranno per guarnire). Metterli a rosolare in una pentola oliata, aggiungere poi l’acqua (una ciotolina a persona) e far sobbollire per una decina di minuti.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 4 carciofi – noce moscata q.b. – 40 g di parmigiano grattugiato – 1 C di pinoli – succo di limone q.b. – 1 albume.

Preparazione: pulire i carciofi, spuntarli, tagliarli a metà, scavarli un poco al centro, spruzzarli con succo di limone e cuocerli a vapore per 10 minuti. Mescolare 40 g di parmigiano grattugiato con una grattatina di noce moscata, un cucchiaio di pinoli e un albume montato a neve.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 4 gambi di radicchio di Treviso – 1 cipolla – 2 spicchi d’aglio – 400 g di pasta sfoglia fatta in casa o acquistata – 1 rosso d’uovo (facoltativo) – un pizzico di peperoncino – olio e sale q. b.

Preparazione: pulire, lavare le verdure, tagliarle sottili e farle cuocere per una decina di minuti a fiamma vivace. Nel frattempo stendere la pasta sfoglia, dividerla in quattro parti, disporre su ogni quadrato una quantità di ripieno in parti uguali.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 4 carciofi – 3 chiodi di garofano – 2 arance – olio – 1 limone – noce moscata q.b. – 1 porro – curry e sale q.b. – 1 C di miele d’acacia.

Preparazione: mondare i carciofi eliminando gambi, foglie esterne e punte. Tagliarli a metà e poi a spicchi, quindi immergerli in una terrina con acqua acidulata con il succo di limone. Lavare bene l’arancia e tagliarla a spicchi,

Leggi tutto >>


Cardi gratinati

Ingredienti: 4 coste di cardo – 2 C di pane grattugiato – ½ limone – 1 C di gomasio – 2 C d’olio – sale e paprika q. b.

Preparazione: raschiare le foglie di cardo e lavarle con acqua acidulata con un po’ di limone. Tagliarle quindi a pezzi di circa 10 cm., adagiarle in un piatto piano dopo aver mescolato l’olio con un cucchiaio di succo di limone. A parte su un foglio di carta da forno,

Leggi tutto >>