Ingredienti 
1 cespo di radicchio di lusia – 1 cespo di radicchio di Castelfranco – 2 piccole arance – 30 g di semi di girasole – un pizzico di paprika – 1 C di prezzemolo tritato – 2 C di succo di limone – olio e sale q.b

Preparazione
pulire, lavare e scolare i due tipi di radicchio. Tostare per qualche minuto i semi di girasole e tritarli grossolanamente.

Leggi tutto >>


Ingredienti 
4 fogli di pane carasau – 3 cespi di radicchio spadone – 3 cipolle – 2 spicchi d’aglio – un pizzico di peperoncino – 150 g di parmigiano grattugiato – olio e sale q.b.

Preparazione
In una ciotola capiente condire il radicchio, unire il prezzemolo e i dadini di arance, mescolare delicatamente e disporlo nelle coppette, guarnire con i semi di girasole tritati e a piacere con filetti sottili di buccia d’arancia.

Leggi tutto >>


Ingredienti 
Per la besciamella: 2 C di olio – 2 C di farina – un pizzico di sale – 1 spolverata di noce moscata – brodo vegetale quanto basta per ottenere una crema morbida.

Preparazione
lavare, scolare il radicchio e il finocchio, tagliare entrambi a dadini piccoli, tritare la cipolla e l’aglio e passare il tutto in una teglia capiente, regolare di sale e far cuocere per circa 15 minuti.

Leggi tutto >>


Crema di radicchio

Ingredienti 
1 decina di foglie di radicchio varie – 2 spicchi d’aglio – 2 C di panna di riso – un pizzico di zenzero – un pizzico di curry – olio e sale q.b.

Preparazione
lavare, scolare il radicchio e farlo saltare con l’aglio tritato, regolare di sale. A fine cottura unire lo zenzero, il curry e la panna di riso. Frullare il tutto per ottenere una crema vellutata da usare sia per condire cereali e pasta,

Leggi tutto >>


Il Radicchio

Il radicchio fa parte della ricchissima famiglia delle cicorie (Cichorium intybus) e comprende sotto questo nome, un grande numero di selezioni attualmente coltivate. Conosciute dall’antichità, circa quattromila anni a.C., sia i popoli dell’Asia minore quanto quelli del bacino del Mediterraneo, utilizzarono le cicorie come elemento medicinale e ciò risulta dal papiro di Giorgio Ebers, egittologo.

Leggi tutto >>


All’origine della polenta. La cucina tradizionale veneta è una cucina semplice, ancor oggi fortemente legata al territorio e ai prodotti locali, fà ancora grande uso di grassi animali, anche se l’olio d’oliva amplia il suo spazio, grazie anche all’incremento della coltura dell’ulivo (complici i cambiamenti climatici).

Leggi tutto >>


Radicchio al forno

Ingredienti:
600 g di radicchio – 2 C. d’olio – 1 spicchio d’aglio – 3-4 bacche di ginepro – 1 pizzico di peperoncino – sale q.b.

Preparazione:
Lavare il radicchio, tagliarlo a spicchi in verticale, lasciarlo scolare dall’acqua, quindi ungere una teglia con l’olio, porvi l’aglio tagliato a listarelle, le bacche di ginepro, e gli spicchi di radicchio, unire il sale, il peperoncino e il restante olio. Mettere in forno scoperto a temperatura medio alta per circa 40 minuti avendo cura di rigirare 2-3 volte.

Leggi tutto >>


Ingredienti:
3 uova – 300 g di farina – 1 cipolla – 2 spicchi d’aglio – 200 g di radicchio di Treviso – 1 pizzico di curry – prezzemolo – peperoncino – 2-3 C. di panna di soia – olio e sale q.b.

Preparazione:
Preparare la pasta fresca, amalgamando le uova e la farina. Nel frattempo preparare il radicchio: lavare e tagliare il radicchio a listarelle, tritare la cipolla e l’aglio,

Leggi tutto >>


Ingredienti:
400 g di radicchio di Treviso – 400 g di cipolla – sale e olio q. b. – 100 g di parmigiano – 2 uova – 1 pallina di spinaci lessati della misura di una noce – 300 g di farina.
Per la besciamella: 2 C. di olio – 2 C. circa di farina – ½ L. di brodo vegetale.

Preparazione:
Tritare una cipolla e due spicchi d’aglio,

Leggi tutto >>


Radicchio e Daikon

Ingredienti:
Un radicchio rosso di Chioggia – 15 cm. circa di radice di daikon -1 spruzzata di succo di limone e una di succo d’arancia – 1 c di scaglie di mandorle – olio e sale q.b.

Preparazione:
Lavare il radicchio, asciugarlo e spezzettarlo con le mani in una ciotola capiente. Condire con il sale, l’olio e il succo d’arancia e di limone. Spazzolare, lavare e grattugiare la radice di daikon,

Leggi tutto >>


Ingredienti:
300 g di farina – 100 g di lievito – olio acqua e sale q. b. – 1 cipolla – 2 spicchi d’aglio – 3 caspi di radicchio di Treviso – 5-6 bacche di ginepro – 2 spicchi d’aglio – olio e sale q.b.

Preparazione:
Preparazione della pasta: sciogliere il lievito nell’acqua con il sale, unirlo alla farina, formare una palla e lasciar riposare 15-20 minuti in luogo fresco.

Leggi tutto >>


Ingredienti:
200 g di kamut – 1 cipolla – 1 spicchio d’aglio – 2 caspi di radicchio di Treviso – 1 pizzico di curcuma e peperoncino – 1 rametto di rosmarino tritato – 2 foglie di alloro.

Preparazione:
Cuocere il kamut (dopo averlo lasciato a bagno almeno 10 ore) con l’alloro per 40 minuti; nel frattempo tritare la cipolla e l’aglio e farli appassire in una teglia oliata,

Leggi tutto >>


Crema di radicchio

Ingredienti: 1 cipolla – 1 porro – 1 spicchio d’aglio – 200 g di radicchio a scelta – 50 g di fiocchi d’avena piccoli – un pizzico di curry – sale e olio q.b.

Preparazione:
tritare la cipolla, il porro e l’aglio, farli saltare in una teglia oliata, aggiungere il radicchio pulito e lavato, fare saltare ulteriormente per 10-15 minuti. Aggiungere i fiocchi d’avena e acqua o meglio brodo vegetale calcolando una ciotolina per persona.

Leggi tutto >>


Il radicchio appartiene alla famiglia delle Composite, genere Cichorium e comprende numerose varietà: cicoria selvatica, cicoria catalogna, cicoria di Bruxelles, radicchio in genere (di Verona, Treviso, Castelfranco Chioggia, ….).

 

Menù con il radicchio:

Antipasto: Radicchio e Daikon
Primo:      Torta salata al radicchio
Primo:      Crema di radicchio
Secondo:  Timballo di kamut con radicchio

Leggi tutto >>