I dolori reumatici

Il termine reumatismo deriva dal latino reuma e dal greco rheûma e significa “scorrere”, “flusso”. Viene usato genericamente per descrivere i dolori mobili che colpiscono l’apparato muscolo scheletrico e articolare. Ci sono reumatismi infiammatori, quali l’artrite reumatoide, il reumatismo articolare acuto e la gotta. Abbiamo anche le forme infettive derivate da tubercolosi, brucellosi e sifilide.

Leggi tutto >>


Reumatismi

Il termine reumatismo deriva dal latino reuma e dal greco rheûma e significa "scorrere", "flusso".
Viene usato genericamente per descrivere i dolori mobili che colpiscono l'apparato muscolo scheletrico e articolare. Ci sono reumatismi infiammatori, quali l'artrite reumatoide e il reumatismo articolare acuto, la gotta; forme  infettive derivate da tubercolosi, brucellosi e sifilide; alterazioni degenerative delle articolazioni e dei loro tessuti osseo e cartilagineo, dette artrosi.

Leggi tutto >>


I Gemmoderivati

La gemmoterapia si è dimostrata di buona utilità per questi problemi, in particolare per l'ARTROSI. Certamente non è possibile eliminare i danni legati all.usura e al tempo, tuttavia lo schema di trattamento proposto consente la riduzione ed anche la scomparsa dei dolori per un'alta percentuale di soggetti.

Leggi tutto >>


Quali i rimedi naturali per combattere questi disturbi?

 

Le piante e i dolori artro-reumaticiLe piante sono state e sono una grande fonte alla quale attingere in caso di dolorosità, reumatismi, problemi vari all'apparato locomotore. I vegetali più noti in questo campo sono le piante a SALICILATI. Questi principi attivi, presenti soprattutto nelle salicaceae e betulaceae, sono simili all'aspirina.

Leggi tutto >>


Quali i rimedi naturali per combattere questi disturbi?

Molto vicina all'oligoterapia è la litoterapia (1). Questa bioterapia pur avendo un vasto campo di applicazione si è rivelata particolarmente utile per l'apparato osteoarticolare. E' noto che numerosi disturbi hanno come origine un deficit enzimatico, causa di alcune devianze metaboliche. Sappiamo ad esempio che l'osteoporotico e lo spasmofilo ricevono quasi sempre adeguate quantità di fosforo e di calcio, riscontrabili anche dai rispettivi tassi nel sangue,

Leggi tutto >>


Nell’articolo precedente avevo scritto che solo per fare l'elenco di tutte le tecniche e le strategie poste in essere dall'uomo per lenire i disturbi di tipo artro-reumatico avrei esaurito lo spazio a disposizione per l'articolo. Mi sono conseguentemente soffermato solo su alcuni interventi di tipo esogeno di cui ho parlato anche negli articoli successivi.

E' mia intenzione ora di prendere in esame gli interventi di tipo endogeno e cioè le pratiche che consistono nell'assunzione di sostanze medicamentose per uso interno.

Leggi tutto >>


Quali i rimedi naturali per combattere questi disturbi?

IMPACCHI E IMPIASTRI: Semplici ricette

Azione decongestionante – Per decongestionare la cute infiammata, arrossata, irritata si ricorrerà ad impacchi o impiastri emollienti e lenitivi. Fra i rimedi vegetali più utili ricordiamo il cavolo, la malva, il lino e il fieno greco; fra quelli minerali l’argilla; fra quelli animali il bianco d’uovo sbattuto e la ricotta.

Leggi tutto >>


Quali i rimedi naturali per combattere questi disturbi?

IMPACCHI E IMPIASTRI

Parlare di impacchi e impiastri oggigiorno può sembrare anacronistico o quantomeno superato dai progressi che l’erboristeria e la fitoterapia hanno fatto in questi ultimi anni. L’utilizzo di rimedi topici di tipo semplice e primitivo, ampiamente presenti nelle tradizioni rurali e contadine, è stato (ed è), a torto, sempre più trascurato.

Leggi tutto >>


Quali i rimedi naturali per combattere questi disturbi?

Sempre per quanto riguarda gli interventi per uso esterno, voglio ricordare alcune piante utili per fare impacchi e impiastri. L'arnica, il tamaro, la pratolina (bellis perennis), sono da preferire negli indolenzimenti e dolorosità legati a traumi, anche di vecchia data. L'azione analgesica può essere rafforzata dall'edera ed anche dell'iperico.

Leggi tutto >>


Quali i rimedi naturali per combattere questi disturbi?

Gli studi fatti sulla diffusione delle malattie artro-reumatiche dimostrano l'alta incidenza di queste sul totale della popolazione e vi è purtroppo una diffusa opinione, sia fra i sofferenti che fra i sanitari, che ci sia poco o niente da fare. Ciò comporta un non adeguato impegno e attenzione per questi disturbi che vengono spesso curati con farmaci utili più per mascherare i sintomi dolorosi che per curare a fondo e così

Leggi tutto >>


Quali i rimedi naturali per combattere questi disturbi?

Anche gli integratori possono essere utili, ma bisogna stare attenti ai sovradosaggi e al fatto che gli oli di pesce non possono avere lo stesso valore terapeutico del pesce stesso.

Sempre per quanto riguarda gli alimenti bisogna tener presente che l'inquinamento ambientale comporta la presenza di veleni vari, fra cui metalli pesanti come il mercurio per i pesci e il piombo per i prodotti della terra.

Leggi tutto >>


I disturbi a carico dell'apparato locomotore non sono riconducibili tutti ad un'unica causa. Molti sono i fattori che possono determinare infiammazioni, gonfiori, rigidità, dolori, spesso in stretta correlazione tra loro, tanto da rendere difficoltoso l'inquadramento della patologia in una classe ben definita.

Pur sapendo che nella realtà quasi sempre coesistono contemporaneamente più affezioni, si ritiene comunque utile fare una distinzione tra le varie tipologie.

Leggi tutto >>