Gli articoli di questo mese ...

 

In Arboreto Salvatico, Mario Rigoni Stern riporta una frase di Cechov: “Chi conosce la scienza sente che un pezzo di musica e un albero hanno qualcosa in comune, che l’uno e l’altro sono creati da leggi egualmente logiche e semplici”.

Leggi tutto >>


Poco importa se i mezzi di cosiddetta “informazione” e i “luminari” racchiusi tra virgolette continuano a rassicurare il gregge: i vaccini stanno facendo guai a non finire, guai addirittura resi pubblici dal nostro Ministero della Salute che poi, dopo averlo detto, fa finta di niente.

Leggi tutto >>


Oggi un’organizzazione come quella descritta nella prima parte dell’articolo (vedi Biolcalenda Maggio), anche grazie al giusto supporto da parte del progresso tecnico-scientifico e di moderne tecnologie pulite e a misura d’uomo, potrebbe essere una risposta concreta a problemi di tipo energetico, ambientale o di natura economica.

Leggi tutto >>


Sarà una questione di portafoglio: pomodori, zucchine, insalata, cavoli e basilico coltivati con le tue mani te li porti a casa praticamente gratis. Oppure il fatto che seminare e sarchiare un pezzo di terra regala comunque grandi soddisfazioni, anche a chi non ha il “pollice verde”.

Leggi tutto >>


Lo zenzero

Lo zenzero (o “ginger”) è una pianta perenne originaria dell’Asia orientale che ha l’aspetto di una canna e che arriva all’altezza di circa un metro. Impiegata per millenni nella medicina Ayurvedica e giunta in Europa nell’epoca romana, è costituita da grossi rizomi nodosi dall’odore aromatico e dal sapore pungente e piccante.

Leggi tutto >>


Ormai i problemi delle intolleranze sono così diffusi e riconosciuti, che la grande parte degli alimenti o ingredienti prodotti industrialmente riportano le scritte che dichiarano in evidenza la presenza o mancanza di glutine, di lattosio, di frutta a guscio, soia, ecc. anche in tracce.

Leggi tutto >>


 

Archivio Biolcalenda