La pasta

La pasta ha una storia molto antica e ricca di aneddoti che ha inizio 7000 anni fĂ , quando l’uomo abbandona la vita nomade e inizia a coltivare la terra. Scopre il grano, impara a lavorarlo sempre meglio, lo macina per fare la farina che poi impasta con l’acqua.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 filoncino di pane raffermo – 2 uova – 1/5 litro di latte – zucchero q.b. – olio per friggere.

Preparazione: tagliare a fette il filoncino di pane raffermo, immergerle nel latte 2 secondi poi nell’uovo sbattuto. In una padella scaldare l’olio e quando sarĂ  ben caldo adagiare le fette di pane. Farle rosolare fino a quando saranno dorate. Toglierle e metterle su carta assorbente. Quando saranno tiepide passarle nello zucchero e servire.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 cavolfiore medio – 1 uovo – pangrattato q.b. – sale – olio per friggere.

Preparazione: pulire il cavolfiore, lavarlo, asciugarlo. Tagliarlo a fette spesse 1,5 cm, immergerlo nell’uovo sbattuto e salato, poi nel pangrattato. In una padella fare scaldare un po’ di olio per friggere, quando sarĂ  ben caldo adagiare le fette di cavolfiore, farle dorare da entrambi i lati per pochi minuti, toglierle, porle su carta assorbente e servire calde.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 2 uova – 1 bicchiere di pangrattato – 2 carote grandi – 2 zucchine – 2 patate grandi – 1/2 cavolo – 1 cipolla – olio q.b. – sale e pepe.

Preparazione: in una teglia fare soffriggere la cipolla tagliuzzata, aggiungere il cavolo affettato, le carote, le zucchine, le patate tutto a pezzetti. mescolare bene. Far cuocere 15 minuti poi frullare tutto grossolanamente, mettere in una terrina, aggiungere le uova e il pangrattato,

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 kg di cime di rapa – 250 gr di orecchiette – 1 spicchio d’aglio – peperoncino q.b. – olio q.b.

Preparazione: far bollire in acqua salata le cime di rapa mondate del gambo con le orecchiette fino a quando saranno cotte. Nel frattempo in un tegame rosolare con 4 cucchiai di olio, l’aglio tritato e il peperoncino.
Quando le orecchiette e le cime di rapa saranno cotte, scolarle e versarle direttamente nel tegame con l’aglio e il peperoncino.

Leggi tutto >>


L’asparago

Gli asparagi sono ortaggi primaverili teneri e succulenti, estremamente ricchi di proprietà benefiche. Rappresentano una varietà perenne, la cui coltivazione in Europa ebbe inizio oltre 1000 anni fa.

Leggi tutto >>


Crema di riso

Ingredienti: 70 g di farina di riso – 2,5 dl di latte di riso – 2,5 dl d’acqua – 100 g di uvetta – 50 g di malto – vaniglia – sale – qualche fragola e pinoli per decorare.

Preparazione: lavare e lasciare ammorbidire l’uvetta in acqua tiepida. In una pentola mettere la farina, l’acqua, il latte, il malto, un pizzico di sale e uno di vaniglia, aggiungere l’uvetta e mescolare bene per evitare la formazione di grumi.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 mazzo di asparagi verdi – 1 dl di salsa di pomodoro – 1 C di gomasio – 1 C di pane grattugiato – olio – sale.

Preparazione: lavare e lessare gli asparagi in acqua bollente salata, scolarli e disporli in una teglia oliata. Coprirli con la salsa di pomodoro, il gomasio e il pane grattugiato e farli gratinare per 15 minuti. Servire gli asparagi decorati con un pizzico di prezzemolo.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 200 g di farro perlato – 2 carote – 2 zucchine – 1 cipolla – 2 coste di sedano – 100 g di piselli sgusciati – sale – olio – peperoncino.

Preparazione: mettere a cuocere il farro in una pentola con il rapporto d’acqua di 1 a 3, quando bolle salare e abbassare la fiamma fino a completo assorbimento dell’acqua (25 min.) spegnere e lasciare gonfiare. Nel frattempo lavare e tagliare a dadini piccoli le verdure.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 1 panetto di tofu al naturale – 1 carota – 1 zucchina – 1 costa di sedano – olio – limone – sale – shoyu – erbe aromatiche.
Preparazione: lavare e tagliare le verdure a striscioline sottili, condirle con l’olio, il sale e il succo di limone e lasciarle insaporire. Tagliare il tofu a dadini, metterlo in una padella con un po’ di olio, un cucchiaio di shoyu, un pizzico di sale e farlo cuocere qualche minuto.

Leggi tutto >>


Lo zenzero

Lo zenzero (o “ginger”) è una pianta perenne originaria dell’Asia orientale che ha l’aspetto di una canna e che arriva all’altezza di circa un metro. Impiegata per millenni nella medicina Ayurvedica e giunta in Europa nell’epoca romana, è costituita da grossi rizomi nodosi dall’odore aromatico e dal sapore pungente e piccante.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 2 zucchine – 2 carote – 4 fettine di limone – 1 C di zenzero grattugiato – 12 pomodorini datterino – olio e sale q.b.

Preparazione: pulire e lavare le verdure, passarle nel kurly plus per ottenere degli spaghetti. Condire con olio, sale, lo zenzero grattugiato, un po’ di succo di limone. Guarnire con le fettine di limone e qualche pomodorino.

Leggi tutto >>


Ingredienti: 300 g di riso rosso – 150 g di piselli giĂ  puliti – 1 cipolla – 1 spicchio d’aglio – un ciuffo di maggiorana fresca – 2 cm di radice di zenzero – olio e sale q.b.

Preparazione: cuocere il riso con il doppio di volume d’acqua per 40 minuti. Nel frattempo tritare l’aglio, la cipolla e farli appassire in una pentola oliata, unire i piselli e farli cuocere per circa15 minuti.

Leggi tutto >>


Dessert al limone

Ingredienti: il succo di 4 limoni – 2 C di agar-agar – 4 C di mirtilli sciroppati – 2 C di zucchero di canna – fiori di stagione a scelta per decorare.

Preparazione: in un pentolino mettere l’agar-agar, il succo di limone e lo zucchero, portare lentamente ad ebollizione per qualche minuto. Quindi versare il contenuto in stampini bagnati, una volta raffreddati, passarli in frigorifero, si possono preparare anche il giorno prima.

Leggi tutto >>